www.giornalelirpinia.it

    17/10/2018

Caposele: rintracciato nella notte l’anziano scomparso, era caduto in un dirupo

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Carabinieri2_carabinieri-auto-3.jpgCAPOSELE – Dopo qualche ora di intense ricerche i carabinieri della compagnia di Montella sono riusciti a mettere la parola fine all’apprensione di una donna che, tornata a casa, non trova l’anziano marito. E dopo un giro di telefonate e vane ricerche, in stato di evidente agitazione dettata dal timore che gli fosse accaduto qualcosa di grave, avvisa i carabinieri. Immediatamente è stata attivata un’imponente attività d’indagine e di ricerca resa difficile dal buio della notte, dall’asperità del terreno e dal fatto che lo scomparso non aveva con sé un telefono cellulare.

La determinazione degli uomini dell’Arma, decisi a dare una risposta a quella disperata richiesta di aiuto, premiava alla fine gli sforzi. Infatti, verso le 3.30 l’anziano è stato rintracciato dai carabinieri dell’aliquota radiomobile in un’area impervia poco distante dalla sua abitazione: era precipitato in un dirupo, riportando ferite agli arti inferiori e superiori. Dopo aver effettuato i primi soccorsi, i militari hanno richiesto l’intervento di personale medico del 118 che ha trasportato l’infortunato in ospedale.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Archivio Cronaca Flash

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com