www.giornalelirpinia.it

    18/08/2019

Al circolo della stampa le immagini dell’Avellino prima del terremoto

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Cultura4_av_garden.jpgAVELLINO – Immagini di Avellino prima del terremoto: questo il tema al centro dell’incontro promosso dal Garden Club Verde Irpinia Avellino, tenutosi questo pomeriggio al circolo della stampa di Avellino. Dopo una breve introduzione della presidente Gabriella Barra, è stato proiettato il video realizzato da Mario Spagnuolo nel 2006 sull’Avellino degli anni ’30 e ’40.

Si sono alternate immagini di avellinesi e di Avellino che, scorrendo sulle note di brani musicali dello stesso periodo, hanno affascinato il pubblico presente in sala che ha seguito con interesse il filmato commentato dall’architetto Pino Bartoli, storico dell’arte.

Si sono rivissute le atmosfere di una città che, pur non vantando emergenze o monumentalità da libri di storia dell’arte, si presentava dignitosa, ordinata e rispettosa dei tempi e dei riti che si era dati. E così, nella magìa del bianco e nero, percorrendola virtualmente tutta, dalla stazione fino a Montevergine, si sono riviste le strade libere dal traffico, le piazze, con le loro specifiche funzioni, i caffè, veri punti di incontro per discutere e trattare affari, l’austerità delle sue scuole, dove si formavano le classi dirigenti del futuro, la verde freschezza del viale dei platani, che stiamo perdendo, fino agli annuali pellegrinaggi familiari al santuario di Montevergine.

Da stabilire la data del prossimo appuntamento del Garden Club che si terrà a Villa Amendola: la professoressa Giovanna Ferrari dell’università degli studi di Salerno parlerà sul tema “Le conseguenze dell’inquinamento idrico sugli alimenti”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com