Leggere De Sanctis, dal Viaggio elettorale la lezione sulla storia del Mezzogiorno

Martedì 22 Agosto 2017 18:40 Red.
Stampa

b_300_220_15593462_0___images_stories_Cultura4_ds_dorso.jpgAVELLINO – Dopo le “letture” degli scorsi anni, dedicate a Guido Dorso e a Carlo Muscetta, il Centro di ricerca "Guido Dorso" si propone – si legge in un comunicato – di portare all'attenzione della città, nell’anno in cui ricorre il bicentenario della nascita, la figura di Francesco De Sanctis. Al centro dell'iniziativa quella straordinaria pagina di storia del Mezzogiorno e dell’Italia costituita da Un viaggio elettorale, viaggio politico, ma anche sentimentale, nel cuore dell’Irpinia di fine Ottocento.

I brani scelti saranno letti da collaboratori volontari, ma anche da rappresentanti del mondo scolastico, politico, religioso, dell'informazione.

L’appuntamento è per venerdì prossimo, alle 18:00, nel cortile della Camera di commercio di Piazza Duomo.