www.giornalelirpinia.it

    20/11/2017

Il riconoscimento/Ad Aldo Balestra il Premio Olmo per il giornalismo

E-mail Stampa PDF

Aldo BalestraRAVISCANINA (Caserta) – Oggi, alle 17.00, la quattordicesima edizione del Premio culturale Olmo, che ogni anno si tiene a Raviscanina, piccolo centro dell'Alto Casertano. Ad organizzarla con grande impegno la  Fondazione «Antonio De Sisto», guidata da Lelio De Sisto. Per la prima volta viene premiato, per il giornalismo, un irpino: si tratta di Aldo Balestra, avellinese,  dell'Ufficio redattore capo centrale de «Il Mattino», già responsabile della redazione casertana del quotidiano napoletano per quattro anni ed ex vice responsabile della redazione di Avellino.

Per la Cultura il premio andrà al giornalista Salvatore Minieri. Per la «Musica» premio a Michele Leone, per il «Cinema e la tv» al regista Valerio Vestoso, per l’arte alla pittrice Margherita Bongiovanni. Per la sezione del «Sociale» premio all’Istituto comprensivo «Don Milani» di Caivano. Per il «Teatro» alla «Compagnia Instabile» della Uocsm di Puglianello, mentre per la «Medicina» Teresa Mezza. Quindi il premio "Leggendo, leggendo" sarà assegnato a Patrizia Bove, scrittrice di San Salvatore Telesino. Infine, targhe di merito a Elisabetta Ferraresi e Maria Rosaria Franco, per la poesia, e a Giuseppe Biondillo per la musica.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com