www.giornalelirpinia.it

    23/11/2017

Con Comix la danza incontra l’arte sul palco del Gesualdo

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Spettacoli4_comic.jpgAVELLINO - Fantasia, illusione, movimento: sabato 4 marzo (ore 21) al Teatro Gesualdo arriva il surreale e fantastico mondo di Comix, un viaggio nella magia del palcoscenico animato, un caliedoscopio di immagini che si compongono e scompongono, attraversando le pagine dei fumetti e delle fiabe, un gioco fantastico in cui le evoluzioni dei danzatori lasceranno il pubblico a bocca aperta. Dall’autore di spettacoli raffinati e immaginifici – capace di sbalordire il grande pubblico con immagini strabilianti – ecco uno spettacolo inaspettato, dirompente, diverso dall’immaginario barocco di cui Emiliano Pellisari ci ha abituato: un mondo allegro, tratto dalla fantasia del mondo pop, un gioiello del physical theatre.

Comix – si legge in una nota – nasce dalla fucina di Emiliano Pellisari Studio, ormai di casa al teatro du Jorat, con le caratteristiche del nouveau cirque: le capacità atletiche circensi si mischiano con la poesia del teatro, l’armonia della danza ed i giochi della luce.  Dal mondo dei fumetti, ecco, dunque, Comix: tante piccole grandi storie fantastiche dove il gesto atletico e la comicità creano un mix di ilarità e divertimento. Uno spettacolo che nasce dalle suggestioni dei cartoni animati e dall’arte grafica dove si realizzano i sogni eterni dell’uomo: volare nel cielo come uccelli, nuotare dentro il mare come pesci o scomporre il corpo umano e farlo scomparire come fantasmi. Comix è gioia in movimento, gesto atletico e divertimento a suon di jazz.

Lo stile di Emiliano Pellisari è stato definito dal teatro francese “nouvelle magie e danse arienne”. Ad oggi i suoi spettacoli sono considerati inclassificabili: la danza si combina con l’arte scenotecnica e la fantasia. La sua carriera artistica è estremamente eclettica: è stato autore teatrale, scrittore, ha fatto esperienza nel cinema come organizzatore, regista e sceneggiatore, attualmente è scenografo, costumista, illusionista, regista teatrale, coreografo sui generis e, infine, produttore di se stesso. Gli spettacoli di Emiliano prendono vita nel suo Emiliano Pellisari Studio, uno spazio teatrale/atelier dove vengono sviluppate le macchine teatrali e, di concerto, le tecniche coreografiche.

Comix è uno spettacolo presentato da Emiliano Pellisari Studio e NoGravity ltd con le coreografie di Emiliano Pellisari e Mariana Porceddu. Sulla scena i protagonisti danzatori sono Antonella Perazzo, Eva Campanaro, Leila Ghiabbi, Jesus Bucarano Dousat, Antonio Lollo.

Musiche : Jazz e Classica con Django Reinhardt, George Gershwin, Scott Joplin, Camille Saint

Saens, Erik Satie, Rimskij Korsakov

Ideazione sonora e art direction: Emiliano Pellisari e Mariana Porceddu

Consulente musicale: Domenico Bulla

Editing/mix: Davide Terrile/Gli Artigiani Studio

Ideazione video e attrezzi di scena: Emiliano Pellisari Studio

Costumi: Kersten Springfeld

Disegno Luci: Emiliano Pellisari

Grafica video e Costruzioni sceniche: Bato

I biglietti per assistere alla performance, inserita nella rassegna Gesualdo Danza, sono ancora disponibili, al costo di 20 euro (posto unico) presso il botteghino del Teatro Gesualdo (aperto dal mercoledì al sabato, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20) e sui circuiti Etes e Go2.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com