www.giornalelirpinia.it

    21/03/2019

Il gemello di Marra al Laceno d’oro

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Cultura_il_gemello.jpgAVELLINO – La rassegna cinematografica "Laceno d'oro" propone questa sera il lungometraggio "Il gemello" di Vincenzo Marra, presso il cinema Partenio, ad Avellino, con inizio alle 20.30. Si tratta dell'unico spettacolo a pagamento del festival. Il film, che ha riscosso successo all'ultima mostra del film di Venezia, è girato all'interno del carcere di Secondigliano.

Racconta la vita nel penitenziario di Raffaele, 27 anni, detto il gemello perché ha appunto due fratelli gemelli. E' in carcere da dodici anni, per una rapina in banca. Il suo compagno di cella è un ergastolano. La cinepresa ne segue le giornate all'interno del penitenziario, mostrandoci la vita quotidiana dei detenuti, ma anche la loro interiorità. Figura di rilievo è il capo delle guardie carcerarie, che cerca di accompagnare lungo un percorso di recupero i condannati.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com