www.giornalelirpinia.it

    23/07/2019

Teatro 99Posti, in scena «La madre» di Brecht

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Spettacoli_99_p.jpgMERCOGLIANO – Torna il teatro di 99Posti, diretto da Federico Frasca, uno dei padri storici del teatro d’avanguardia non solo a livello provinciale, con la rappresentazione de La madre di Bertolt Brecht che sarà messo in scena dalla compagnia Elicantropo teatro per la regia di Carlo Cerciello, con Imma Villa (Premio della critica Anct 2013), Antonio Agerola, Cinzia Cordella, Marco Di Prima, Annalisa Direttore, Valeria Frallicciardi, Michele Iazzetta, Cecilia Lupoli, Aniello Mallardo, Giulia Musciacco, Marianna Pastore, Antonio Piccolo.

Lo spettacolo, che andrà in scena sabato prossimo alle 20.30 e domenica alle 18.00, è risultato vincitore del 12° Festival teatrale di Resistenza – Premio Museo Cervi – Teatro per la Memoria con la seguente motivazione: “Spettacolo vorticoso, di altissima intelligenza teatrale nella coralità d’insieme, nella recitazione dei singoli interpreti, prodigiosa la protagonista, Imma Villa nella parte di Pelagia Vlassova, il ruolo del titolo, una regia di Carlo Cerciello, colta e rigorosa nei singoli elementi e geniale nell’insieme, travolgente nella veloce scansione delle scene lasciando però anche il tempo per la più intensa delle commozioni (la morte del figlio), con gli elementi dello straniamento Brechtiano che – come doveva essere – sanno ben dialogare con l’immedesimazione più intima, coinvolgendo anche il pubblico nella complessa dialettica tra emozione e razionalità, partecipazione profonda e consapevolezza critica”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com