www.giornalelirpinia.it

    19/03/2019

Teatro comico: in vendita i biglietti. Abbonamenti a quota 1081

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Cultura_gesualdo_teatro.jpgAVELLINO – Parte la vendita ai botteghini dei singoli biglietti per i nove spettacoli della rassegna “ReD – Risate e Divertimento”. Da domani, martedì 11 novembre, a partire dalle ore 10, sarà possibile assicurarsi un biglietto di platea al costo di 35 euro, mentre per accomodarsi in galleria basteranno 28 euro. “ReD – Risate e divertimento” – si legge in un comunicato – è il cartellone più frizzante e divertente della ricca stagione del teatro Carlo Gesualdo di Avellino. Un appuntamento ormai consolidato con il teatro brillante, con la commedia napoletana e con i grandi protagonisti del piccolo e del grande schermo. Una rassegna tra le più apprezzate dal pubblico avellinese che ha voluto accordare anche quest’anno la propria fiducia sottoscrivendo già 1081 abbonamenti.

“ReD – Risate e Divertimento” è il quarto cartellone messo in campo dal teatro comunale irpino presieduto da Luca Cipriano, coadiuvato dai componenti del consiglio di amministrazione Salvatore Gebbia e Carmine Santaniello, e realizzato in collaborazione con il Teatro Pubblico Campano diretto da Alfredo Balsamo. Con i suoi 9 spettacoli, (due in più rispetto alla passata stagione), “ReD” accompagnerà il pubblico avellinese, da novembre ad aprile, nel mondo della commedia napoletana e dell’intrattenimento comico di qualità con Rocco Papaleo e Serena Autieri, Antonio Albanese e Biagio Izzo, Luca De Filippo e Sal Da Vinci, Vincenzo Salemme e Carlo Buccirosso, Chiara Noschese insieme a Giovanni Esposito, Ernesto Lama e Paolo Sassanelli.

Intanto, prosegue a gonfie vele la campagna abbonamenti di “ReD” con le diverse formule per accontentare l’affezionato pubblico del Gesualdo. Fino al 22 novembre, sarà possibile ottenere il carnet per tutti e 9 gli spettacoli in platea al costo di 195 euro con un risparmio di ben 120 euro rispetto al costo complessivo di ogni singolo biglietto. Per assistere invece dalla galleria a tutti gli appuntamenti del cartellone basteranno soltanto 165 euro.  Grande attenzione per il giovane pubblico del Gesualdo con un prezzo eccezionale a chi vorrà sottoscrivere un abbonamento in galleria. Infatti, tutti i giovani che non hanno compiuto i 30 anni, potranno sottoscrivere il ticket valido per l’intera stagione di “ReD” a 125 euro, risparmiando così altri 40 euro rispetto al normale abbonamento. Inoltre, per tutti i giovani Under 30, ogni singolo biglietto potrà essere acquistato con una sensibile riduzione del 30%. E così, per assistere agli spettacoli in platea basteranno 25 euro, mentre il costo della galleria sarà di appena 20 euro. Per avere ulteriori informazioni basta contattare la biglietteria di piazza Castello al numero 0825.771620, aperta dal martedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com