www.giornalelirpinia.it

    19/03/2019

Quando la moglie è in vacanza in scena al teatro Gesualdo

E-mail Stampa PDF

Massimo Ghini ed Elena SantarelliAVELLINO – Quando la moglie è in vacanza, un classico della commedia contemporanea, sul palcoscenico del teatro Gesualdo sabato prossimo alle ore 21, ed in replica domenica, alle ore 18.30, nell’interpretazione di Massimo Ghini ed Elena Santarelli, volti noti e amatissimi dal pubblico italiano, diretti da Alessandro D’Alatri. Si tratta di una commedia notissima, pietra miliare del teatro americano scritta da Gorge Axelrod per il debutto a Broadway nel 1952 e consacrata tre anni dopo, nel 1955, attraverso l’adattamento cinematografico di Billy Wilder che diresse una strepitosa Marilyn Monroe, indimenticabile nel suo leggerissimo vestito bianco, in uno dei film più amati e citati di tutti i tempi.

Uno spettacolo che riparte da Avellino per la sua nuova tournée nazionale. Le musiche sono di Renato Zero. Il titolo originale "The 7 years itch", che si traduce letteralmente con “Il prurito del settimo anno”, contiene forse più informazioni della seppur più felice delle traduzioni. È una commedia – si legge in una nota – sulle manie erotiche dell’uomo medio e al tempo stesso una feroce satira di costume contro il perbenismo di una certa “middle class” che sembra non avere epoche e che viene messa a confronto con le ambizioni di una ragazza che cerca di ridisegnare una propria personalità attraverso l’impegno nel mondo patinato della pubblicità, della moda o dello spettacolo in generale. Fa da detonare la prorompente fisicità della ragazza che come un uragano entra nella banale quotidianità di un maschio irrisolto. A sessant’anni dal suo debutto hollywoodiano, il testo di “Quando la moglie è in vacanza” mantiene ancora intatta la freschezza di uno sguardo sui comportamenti e le relazioni tra i due mondi, quello maschile e quello femminile, sorprendendo lo spettatore che dopo tutto questo tempo si trova ancora davanti ad una drammaturgia attuale che oltre a divertire, propone diversi spunti di amara riflessione.

I biglietti per assistere a “Quando la moglie è in vacanza” sono ancora disponibili presso i botteghini di Piazza Castello che saranno aperti fino a sabato dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20 e domenica dalle 16 alle 18.30.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com