www.giornalelirpinia.it

    18/11/2017

Confindustria Campania, sì allo statuto

E-mail Stampa PDF

Sabino Basso e Giorgio SquinziNAPOLI – La giunta di Confindustria Campania – si legge in un comunicato – ha approvato oggi il nuovo Statuto dando attuazione ai nuovi principi organizzativi e di riforma statutaria di cui si è dotato il sistema Confindustria a livello nazionale. Una governance più snella, con un comitato di presidenza come unico organo decisionale, affiancato da un Advisory Board costituito da imprenditori rappresentanti dei settori strategici della regione.

Oggi, con l’approvazione del nuovo Statuto, il sistema confindustriale campano inizia un nuovo percorso, che auspica per il futuro una nuova conformazione del sistema associativo territoriale, che vede nelle aggregazioni l’evoluzione della funzione di rappresentanza datoriale.

Grande apprezzamento è stato espresso all’unisono dal presidente di Confindustria Giorgio Squinzi e dalla vice presidente per l’organizzazione Antonella Mansi, i quali hanno tenuto a presenziare alla riunione per manifestare la propria soddisfazione per il risultato conseguito grazie all’impegno profuso dal presidente Sabino Basso. Infatti, la Campania si posiziona tra le prime regioni in Italia ad aver sposato e implementato le nuove strategie organizzative del sistema associativo a livello nazionale.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com