www.giornalelirpinia.it

    13/07/2020

L’occhio sulla città/L’Avellino è ripartito più forte delle difficoltà

E-mail Stampa PDF

L'allenatore Ezio Capuano (fonte Us Avellino)AVELLINO – L’occhio sulla città di questa settimana guarda al calcio, non per commentare il pur buon pareggio ottenuto contro il Bari la scorsa domenica, nemmeno per commentare l’importante vittoria di mercoledì contro la Ternana e neanche per addentrarci in giudizi sul difficile momento attraversato dalla proprietà - compito questo che preferiamo lasciare agli esperti - ma per prendere atto che ancora una volta l’Avellino deve iscriversi a soggetto di quella regola non scritta per la quale “quando non vinci a pagare è sempre l’allenatore”.

Ebbene, dopo risultati quanto mai altalenanti (eufemismo) la società ha fatto ammenda, ha preso atto del suo fallimento e impresso la svolta nell’unico modo possibile. Si potrà obbiettare: scelta tardiva, forse , compiuta con “ poco stile”. Forse, ma tant’è.

Dai commenti degli sportivi emergono contrastanti opinioni: a chi sostiene che l’unica causa delle frequenti débâcle della squadra è da attribuire a mister Ignoffo, reo di non esser riuscito a motivare e creare un gruppo con una vera e definita identità di gioco, si oppone chi individua limiti evidenti esclusivamente in fragilità tecniche e scarsi ricambi nella rosa attuale. Per non parlare di coloro che invocano un “repulisti generale con dimissioni in blocco della società  “perché l’Avellino siamo noi o l’Avellino è nostra e di nessun altro”.

Assunto che quest’ultima frase potrà sostanziarsi solo se le si assegna il carattere rappresentativo identitario di città non certo di possesso e fatta salva l’ormai improcrastinabile necessità di un cambio di guida tecnica, riteniamo di poter affermare,  avendo seguito da vicino  molte se non tutte le partite dell’Avellino, che molti dei calciatori della rosa biancoverde, se pur giovani, sono atleti di ottimo livello e dal gran potenziale in prospettiva.

Ora, stanti le acclarate difficoltà economiche della proprietà - pur già, sembra, impegnata in un delicato  possibile passaggio di quote societarie - e la difficoltà di fare mercato del direttore sportivo Di Somma, che comunque è riuscito a scongiurare retaggi di un recente nefasto passato, stentiamo a comprendere i motivi di una così accesa contestazione proprio al direttore Di Somma, reo di aver scelto un allenatore inviso ad una parte della piazza, ed allo stesso  neo tecnico Capuano che, peraltro, si è detto da subito entusiasta della sua nuova avventura. Perciò, contestare senza costrutto, rimproverando a quest’ultimo le sue origini salernitane o un eccesso di esultanza per un derby giocato e vinto anni fa proprio contro l’Avellino quando era alla guida della Juve Stabia, rischia di rompere il già precario equilibrio che si sta faticosamente cercando di mantenere intorno alla squadra. Così come appellarsi a presunte dichiarazioni del direttore Di Somma (mai Capuano ad Avellino) rischia di creare ed alimentare delle non notizie, delle false notizie, con atteggiamenti al limite della paranoia.

In fondo di esempi di allenatori che dicono mai alla...e poi a fine stagione nel nome dell’essere professionisti eccoli cambiare idea e battersi il petto fieri dimenticando il passato, ne è piena  persino la serie A, da Sarri ad Antonio Conte: ma qui nessuno scandalo.

Noi siamo con quella parte di stadio che la scorsa domenica ha applaudito Di Somma e Capuano in contrasto con i cori provenienti dalla Curva Sud, siamo tra coloro che vedono in Capuano l’unica scelta possibile, anche alla luce del particolare difficile momento che si sta vivendo e che continuano a considerare Salvatore Di Somma una bandiera e non un “infame”, come improvvisamente si è letto su alcuni striscioni apparsi in città. Noi riteniamo ad oggi che Salvatore Di Somma rappresenti una delle poche se non l’unica garanzia di futuro per l’Avellino, vista anche la sua riconosciuta capacità di mediazione ed indiscutibile  esperienza. Auspichiamo inoltre alla luce di quanto appena affermato che proprio Salvare Di Somma possa rimanere figura di riferimento, magari mantenendo la carica di direttore sportivo, anche in un possibile eventuale nuovo corso societario biancoverde.

Sarà ora al pragmatismo, al carisma, all’esperienza  ed alla concretezza anche un po’ vulcanica e sopra le righe (che non guasta) di mister Capuano saper girare le chiavi giuste per permettere alla squadra di giocare come è in grado di fare.

La società ha battuto un colpo, la tanto invocata svolta c’è stata, ora tocca a noi. Compattezza dunque e nel rispetto dei ruoli ognuno contribuisca a tentare di ricreare quell’unità necessaria al raggiungimento dell’obiettivo stagionale, la salvezza, o forse chissà...in fondo sognare non costa nulla. In bocca al lupo e buon lavoro mister Capuano! Cosa dire di più, “quod hodie non est, cras erit” (ciò che non è oggi sarà domani).

Ultimo aggiornamento ( Domenica 27 Ottobre 2019 13:51 )  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Attualità

Luglio 12, 2020 13

Coronavirus: la situazione dei contagi in Italia. Campania: 3 i casi positivi

in Attualità by Red.
ROMA – Sono 234 i nuovi casi di persone colpite da Covid 19 che portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 243.061. I decessi sono stati 9 (8 in Lombardia), con il totale delle vittime che arriva… Continua a leggere...

Irpinia

Luglio 10, 2020 34

Idea Atripalda: cittadinanza onoraria a Patrick George Zaki

in Irpinia by Red.
ATRIPALDA – Patrick George Zaki ha 27 anni, è uno studente dell'Università di Bologna e si trova detenuto in Egitto dal 7 febbraio scorso. Secondo le parole dei suoi avvocati, gli agenti lo hanno… Continua a leggere...

Cronaca

Luglio 12, 2020 15

Montemiletto: esplosione nella cucina di un’abitazione di Montaperto, due i feriti

in Cronaca by Red.
MONTEMILETTO – Verso le ore 17.00, verosimilmente a causa del malfunzionamento di una cucina a gas, si è verificata un'esplosione in un’abitazione di Montemiletto, località Montaperto. Due i feriti,… Continua a leggere...

Sport

Luglio 10, 2020 36

L’Avellino riparte dal settore giovanile

in Calcio by Red.
AVELLINO – È il settore giovanile il primo passo ufficiale dell’Us Avellino 1912 per la stagione 2020/2021. Come preannunciato più volte dal suo presidente, Angelo Antonio D’Agostino, il club mette… Continua a leggere...

Rubriche

Luglio 04, 2020 140

L’occhio sulla città/Un opaco sole d’estate

in La Lettera by Antonio Fusco
AVELLINO – Abbiamo vissuto ed ancora viviamo un tempo sospeso in cui lo spazio delle parole è doverosamente limitato a riflessioni e pensieri essenziali. Viviamo in un tempo in cui abbiamo ridefinito… Continua a leggere...

altre notizie rubriche...

Notizie flash

Farmacie Avellino Città

Turni dal 6 al 12 luglio 2020 – Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Lanzara, Corso Vittorio Emanuele n.109 (tel.: 0825/35965). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è assicurato da Novellino, viale Italia n. 199 (tel.: 0825/34475). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Novellino, viale Italia n. 199 (tel.: 0825/34475).

Turni dal 13 al 19 luglio 2020 – Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Novellino, viale Italia n. 199 (tel.: 0825/34475). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è assicurato da Tulimiero, Piazza Castello (tel.: 0825/24000). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Tulimiero, Piazza Castello (tel.: 0825/24000). Guardia medica, via degli Imbimbo n. 10 - Avellino Telefono: 0825/292013/14/15.

Giornale L'Irpinia n.1-2 del 20 Gennaio 2020

Calcio

Luglio 10, 2020 36

L’Avellino riparte dal settore giovanile

in Calcio by Red.
AVELLINO – È il settore giovanile il primo passo ufficiale dell’Us… Continua a leggere...
Luglio 07, 2020 29

Avellino, esonerato Capuano

in Calcio by Red.
AVELLINO – L’Us Avellino comunica di aver sollevato mister Ezio Capuano… Continua a leggere...

Basket

Maggio 20, 2020 113

Scandone, la nota in merito ad alcune notizie

in Basket by Red.
AVELLINO – La S.S. Felice Scandone precisa che le notizie diffuse in data… Continua a leggere...
Aprile 07, 2020 183

Scandone, la replica della società alle dichiarazioni dei soci di minoranza

in Basket by Red.
AVELLINO – In merito alle dichiarazioni rilasciate dai soci di minoranza… Continua a leggere...

Ciclismo

Luglio 09, 2020 21

Giro d’Italia/Peter Sagan s’inventa sarto e veste il sindaco di Milano Giuseppe Sala

in Ciclismo by Red.
MILANO – Dopo essersi immerso nella cultura italiana alla Pinacoteca di… Continua a leggere...
Giugno 12, 2020 70

Ufficializzate le date delle Classiche organizzate da Rcs Sport

in Ciclismo by Red.
MILANO – Il calendario completo delle corse per la stagione 2020 è stato… Continua a leggere...

Cultura

Luglio 12, 2020 12

Casomai avessi dimenticato, alle Arcate la presentazione del libro di Matteo Cosenza

in Cultura by Red.
NAPOLI – Casomai avessi dimenticato (Rogiosi editore) è il titolo… Continua a leggere...
Luglio 06, 2020 25

Il ricordo/Mattarella: «Ennio Morricone artista insigne e geniale»

in Cultura by Red.
ROMA – «La scomparsa di Ennio Morricone – dichiara in una nota il… Continua a leggere...

Meteo Avellino

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Primo piano - Video

Sezione Video

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com