www.giornalelirpinia.it

    10/07/2020

L’occhio sulla città/Ciascuno è artefice della propria sorte

E-mail Stampa PDF

Il liceo-convitto Pietro CollettaAVELLINO – Questa settimana avremmo voluto occuparci esclusivamente dei problemi della città. Avremmo voluto raccontarvi delle fontane di Piazza Libertà le cui vasche hanno ritrovato il biancore limpido della loro acqua, ma il cui getto è ancora lontano da una qualunque idea di ordinata sincronia. Avremmo voluto raccontarvi delle aiuole di via Verdi come di quelle di viale Platani che, sono state oggetto di pulizia, certo, ma la cura è un’altra cosa. Perfino mio zio, funzionario di banca in pensione, avrebbe fatto meglio vista la minuziosa attenzione che dimostra nel prendersi cura del suo giardino.

Avremmo voluto che il marciapiede che prosegue il viale alberato dei platani non avesse dovuto attendere di divenire pressoché virtuale per la folta vegetazione cresciuta sulla sua superficie calpestabile prima di esserne liberato con la riconosciuta approssimazione. Avremmo voluto sollecitare, pur non essendo tra i maggiori fautori di tali soluzioni, l’installazione di un autovelox, continuando su viale Platani,  all’altezza delle due rotonde, a impedire che veicoli impazziti raggiungano velocità da autodromo rendendo ancor più spiacevole e pericoloso il percorso pedonale.

Avremmo voluto ringraziare l’Anas che, nei giorni scorsi, ha voluto occuparsi della rimozione di rifiuti abusivi in un tratto di strada che è sì limitrofa all’ingresso dell’autostrada, ma la cui cura e pulizia sarebbero di totale pertinenza comunale.

Sì, avremmo voluto fare tutto questo ed altro ancora ma...Aver visto il nome della nostra città balzato agli onori della cronaca nazionale ancora un volta per “colpe non nostre” ha suscitato in noi sdegno ed indignazione: il primo quale reazione di risentimento misto a disprezzo, per un’immagine che ferisce, non ci appartiene né ci rappresenta, e offende, mettendoli a rischio, i sacrifici di tanti cittadini; la seconda invece quale  ribellione a quanto offende la dignità propria e degli altri. Tanto da chiederci di fronte a quelle sequenze:  cosa abbiamo fatto per meritare tutto questo?

Si può accettare, ancora in piena pandemia, che un sindaco, che dovrebbe dare l’esempio rappresentando tutti, anche la parte di cittadini che non lo ha scelto, “diriga cori da stadio”, già poco edificanti durante una partita di calcio, ancor di più se intonati al solo scopo di denigrare altre figure istituzionali e/o offendere città a noi vicine ed amiche barattando questo suo atteggiamento con la necessità di “calmare le intemperanze dei suoi giovani”? No, non possiamo  proprio accettarlo, questa non è la nostra Avellino.

L’Avellino che ci piace ricordare e far ricordare è l’Avellino di Adolfo Tino, di Guido Dorso, di Fiorentino Sullo, di Carlo Muscetta, tutti usciti da quell'autentica fabbrica di cervelli che è stato il liceo "Pietro Colletta", vero vanto dell'Irpinia, tra i cui banchi hanno studiato anche i vari Antonio La Penna, Antonio Maccanico, Dante Della Terza, Attilio Marinari, Dante Troisi, solo per citarne alcuni.

Ecco ancora affiorare la nostalgia se pensi  agli anni da sindaco di Antonio Aurigemma, Massimo Preziosi, Enzo Venezia, Tonino Di Nunno. Nostalgia che si fa ricordo vivo, poi, se penso ad un Amico, Tonino appunto, ad un amico che mi è stato accanto per un tratto di strada verso questa professione, questa passione. Se penso che c’era chi, diventato sindaco non ballò né cantò, c’era chi da sindaco sapeva ascoltare, c’era chi parlava ai giovani senza proclami, senza vanto, per dar loro consigli, per dar loro un futuro.

C’era chi sapeva che “per ben amministrare  si  rispettano le leggi, si insegue il dialogo istituzionale nell’esclusivo e vero  interesse della città” e non la gratuita denigrazione delle istituzioni, c’era  chi ha sognato una città più bella e più verde: “una città giardino”. C’era, perché purtroppo non c’è più.

Che dire di più? Faber est suae quisque fortunae: ognuno è fabbro della propria sorte. La massima di Appio Claudio Cieco è quanto mai appropriata per ricordare che nella vita dell’uomo contano più la volontà e l’azione che l’intervento della sorte.

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 05 Giugno 2020 13:04 )  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Attualità

Luglio 09, 2020 21

Coronavirus: la situazione dei contagi in Italia. Campania: altri 5 casi positivi

in Attualità by Red.
ROMA – Questi i dati del ministero della Salute diffusi nel bollettino di oggi 9 luglio: in Italia ci sono stati 229 nuovi casi di coronavirus che portano il totale dall’inizio emergenza a 242.363. I… Continua a leggere...

Irpinia

Luglio 09, 2020 17

Noi Campani, Della Porta è il nuovo responsabile politico in Alta Irpinia

in Irpinia by Red.
ALTA IRPINIA – L’avvocato Antonio Della Porta, originario di Montemarano, è il nuovo referente del partito di Clemente Mastella Noi Campani. La segreteria provinciale di Noi Campani sottolinea come… Continua a leggere...

Cronaca

Luglio 10, 2020 10

Montecalvo: 600 balle di fieno in fiamme nella notte in un capannone

in Cronaca by Red.
MONTECALVO IRPINO – Incendio di rotoballe di fieno. Sono in corso indagini per stabilire la natura dell’incendio divampato questa notte in Contrada Malvizza, che ha interessato circa 600 rotoballe di… Continua a leggere...

Sport

Luglio 07, 2020 24

Avellino, esonerato Capuano

in Calcio by Red.
AVELLINO – L’Us Avellino comunica di aver sollevato mister Ezio Capuano dall’incarico di allenatore della prima squadra. Il club intende ringraziare il mister per l’attività sin qui svolta e gli… Continua a leggere...

Rubriche

Luglio 04, 2020 120

L’occhio sulla città/Un opaco sole d’estate

in La Lettera by Antonio Fusco
AVELLINO – Abbiamo vissuto ed ancora viviamo un tempo sospeso in cui lo spazio delle parole è doverosamente limitato a riflessioni e pensieri essenziali. Viviamo in un tempo in cui abbiamo ridefinito… Continua a leggere...

altre notizie rubriche...

Notizie flash

Nuovo anno scolastico, incontro alla Provincia con i dirigenti

AVELLINO, 9 luglio – È in programma oggi, giovedì 9 luglio, alle ore 15.30, presso gli uffici della Provincia, un incontro tra il consigliere provinciale delegato all’Edilizia scolastica, Girolamo Giaquinto, e i dirigenti degli istituti scolastici secondari di secondo grado. L’incontro è stato promosso per fare il punto sull’organizzazione degli spazi in relazione alle nuove misure stabilite dal ministero dell’Istruzione in vista del prossimo anno scolastico.


Ariano: chiude l’ufficio postale di via Mancini. Al via la derattizzazione

ARIANO IRPINO, 9 luglio – Si  informa la cittadinanza  che l’ufficio postale centrale di via Mancini dal 14 al 17 luglio 2020 resterà chiuso al pubblico per effettuare lavori alla struttura. Durante il periodo di chiusura sarà possibile rivolgersi presso l’ufficio postale  al Piano di zona nel rione Cardito dal martedì al venerdì dalle ore 8,20 alle ore 19,05 ed il sabato dalle ore 8,20 alle ore 12,35; l’ufficio postale in via Martiri dal lunedì al venerdì dalle ore 8,20 alle ore 13,45 ed il sabato dalle ore 8,20 alle ore 12,45.

*  *  *

Il Comune di Ariano Irpino informa la cittadinanza che lunedì 13 luglio è previsto un intervento di derattizzazione  su tutto il territorio  comunale. Le operazioni di derattizzazione  avranno inizio dalle ore 7  in poi. È importante  che  la popolazione osservi le seguenti precauzioni: tenere, in quelle ore, le finestre chiuse; non lasciare alimenti sui balconi; evitare di stendere i panni all'esterno; non circolare e fermarsi nelle aree trattate per tutto il periodo delle operazioni; non rimuovere le esche ratticide dai luoghi dove sono state posizionate.


La Lega ad Ariano Irpino

ARIANO IRPINO, 7 luglio – Lunedì 13 luglio, alle ore 19:00, il vice segretario nazionale della Lega, on. Andrea Crippa, e il coordinatore regionale on. Nicola Molteni incontrano la popolazione arianese presso il ristorante Villa Kristall in via Serra. Interverranno Pasqualino Santoro (coordinatore cittadino), il sen. Pasquale Pepe (coordinatore provinciale), il sen. Ugo Grassi e il sen. Claudio Barbaro.


Farmacie Avellino Città

Turni dal 6 al 12 luglio 2020 – Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Lanzara, Corso Vittorio Emanuele n.109 (tel.: 0825/35965). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è assicurato da Novellino, viale Italia n. 199 (tel.: 0825/34475). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Novellino, viale Italia n. 199 (tel.: 0825/34475). Guardia medica, via degli Imbimbo n. 10 - Avellino Telefono: 0825/292013/14/15.

Giornale L'Irpinia n.1-2 del 20 Gennaio 2020

Calcio

Luglio 07, 2020 24

Avellino, esonerato Capuano

in Calcio by Red.
AVELLINO – L’Us Avellino comunica di aver sollevato mister Ezio Capuano… Continua a leggere...
Luglio 01, 2020 37

L’Avellino fa 0-0 ed è fuori dai playoff, passa la Ternana

in Calcio by Red.
TERNANA-AVELINO 0-0 TERNANA (4-3-1-2): Iannarilli; Parodi, Diakité,… Continua a leggere...

Basket

Maggio 20, 2020 107

Scandone, la nota in merito ad alcune notizie

in Basket by Red.
AVELLINO – La S.S. Felice Scandone precisa che le notizie diffuse in data… Continua a leggere...
Aprile 07, 2020 178

Scandone, la replica della società alle dichiarazioni dei soci di minoranza

in Basket by Red.
AVELLINO – In merito alle dichiarazioni rilasciate dai soci di minoranza… Continua a leggere...

Ciclismo

Luglio 09, 2020 16

Giro d’Italia/Peter Sagan s’inventa sarto e veste il sindaco di Milano Giuseppe Sala

in Ciclismo by Red.
MILANO – Dopo essersi immerso nella cultura italiana alla Pinacoteca di… Continua a leggere...
Giugno 12, 2020 63

Ufficializzate le date delle Classiche organizzate da Rcs Sport

in Ciclismo by Red.
MILANO – Il calendario completo delle corse per la stagione 2020 è stato… Continua a leggere...

Cultura

Luglio 06, 2020 19

Il ricordo/Mattarella: «Ennio Morricone artista insigne e geniale»

in Cultura by Red.
ROMA – «La scomparsa di Ennio Morricone – dichiara in una nota il… Continua a leggere...
Luglio 01, 2020 27

Il bicentenario/Avellino e i moti carbonari del 1820, le celebrazioni della Provincia

in Cultura by Red.
AVELLINO – Sono passati due secoli dai moti carbonari del 1820, episodio… Continua a leggere...

Meteo Avellino

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Primo piano - Video

Sezione Video

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com