www.giornalelirpinia.it

    23/01/2021

L’occhio sulla città/Ma nessuna nuova è proprio una buona nuova?

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Attualita7_pliber1.jpgAVELLINO – Il nostro occhio come da prassi continua a guardarsi intorno alla ricerca di buone o cattive notizie da riportare e raccontare e si domanda: ma nessuna nuova è proprio una buona nuova? Avremmo voluto raccontarvi di una città finalmente risvegliata dal torpore, avremmo voluto raccontarvi di certezze sul futuro della Dogana, per cui tutto tace, con rischio sempre più concreto che si perdano i fondi regionali ed europei che le consentirebbero di rinascere; avremmo voluto raccontarvi del futuro dell’ex Eliseo, ormai sempre più abbandonato, solo ed in balia delle becere frustrazioni di writers e teppistelli d’occasione; del Mercatone; del Centro per l’autismo di Valle; avremmo voluto raccontarvi di Piazza Castello e del suo ritrovato splendore, del suo antico maniero e del commercio della zona tornato fiorente; avremmo voluto raccontarvi di una soluzione finalmente definitiva alla vicenda del mercato bisettimanale della città; avremmo voluto raccontarvi di servizi sociali di nuovo efficienti e rispondenti alle esigenze del capoluogo; avremmo voluto ancora raccontarvi della viabilità del capoluogo o delle buche ai marciapiedi di viale Italia finalmente riparate o degli scivoli dei marciapiedi ricordando Piazza Libertà dove, visto l’ampio tratto della zona Est della  piazza, continua a sembrarci insufficiente la presenza di un unico scivolo di fronte al palazzo vescovile  lasciandone sprovvista la prosecuzione di via Nappi.

Scusandoci della lunga anafora che avremmo potuto continuare all’infinito avremmo piuttosto voluto raccontarvi di un “pittore che, smettendo di concentrarsi solo sui contorni, si concentrasse fattivamente anche sul nucleo e sul vero contenuto della sua tela”. Sì, avremmo voluto fare tutto questo ma il nostro sindaco, oltre a profondersi in atteggiamenti quanto mai azzardati ed inopportuni, barattati spesso con la semplice goliardia o chissà cos’altro, appare più favorevolmente interessato ad immaginare grandi progetti a lungo termine per la “nostra bella Avellino”.

I sindaci di Madrid, Barcellona, Copenaghen, Amsterdam, di cui il nostro si pregia di essere collega,  visitando la nostra città avrebbero davvero qualcosa da invidiarle? No, questa non è decisamente la nostra Avellino, non è l’Avellino che vogliamo. Ancora troppo autoritarismo ma poca autorevolezza. Attendiamo perciò con più fermezza che questa amministrazione dia prova concreta di fatti, di decisioni e di  responsabilità. È  finito il tempo delle tante parole vacue.

A margine, ci sia consentito un personale ricordo di Gigi Proietti, scomparso quasi fosse la sua ultima scena, lo scorso lunedì, nel giorno del suo ottantesimo compleanno e a cui giovedì l’Italia ha tributato l’ultimo saluto. Pare di ricordare che fosse il 2012 quando chi scrive era tra gli spettatori di una serata in cui il maestro infiammò il Teatro Carlo Gesualdo con i sui celeberrimi “Cavalli di battaglia”: tra gag, battute e standing ovation fummo parte attiva di una serata spensierata, indimenticabile. Sorriso e acume, un binomio indissolubile.

Gigi Proietti, l’umanità generosa di chi osserva senza giudicare. Poliedrico e versatile, è stato tutto: grande intellettuale, intellettuale popolare, divulgatore culturale, attore di cinema, maestro di recitazione e di teatro, maschera, chansonnier, avanguardia, insomma un genio, un mattatore  che, come pochi, ha saputo custodire e domare i segreti del linguaggio. Con i suoi personaggi e la sua mimica inconfondibile ha abbracciato e stregato  generazioni. Presenza rassicurante e protettiva, ci faceva sentire meno soli, era uno di noi, un amico. Questo lutto è, a giusta ragione, davvero di tutti. Ci mancherà. Fa piacere apprendere, inoltre, che Globe Theatre di Roma sarà intitolato al suo ricordo.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Attualità

Gennaio 22, 2021 19

Lavori sugli immobili di interesse storico-artistico, la richiesta degli architetti irpini

in Attualità by Red.
AVELLINO – Si riporta di seguito la nota inoltrata al ministro per i Beni e le attività culturali e per il turismo Dario Franceschini ed alla Soprintendente delle belle arti e del paesaggio per le… Continua a leggere...

Irpinia

Gennaio 22, 2021 17

Ariano, follow-up sui pazienti risultati positivi durante lo screening dello scorso maggio

in Irpinia by Red.
ARIANO IRPINO – Si rinnova la collaborazione tra l’Azienda sanitaria locale di Avellino, l’Istituto zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno, l’Azienda ospedaliera dei Colli e il Comune di Ariano… Continua a leggere...

Cronaca

Gennaio 22, 2021 22

Lauro: pregiudicato denunciato per ricettazione. Avellino: 44enne nei guai per truffa

in Cronaca by Red.
LAURO – Personale del commissariato di Lauro, nel corso dei servizi di controllo del territorio, ha denunciato alla procura della Repubblica un pregiudicato dì Quindici responsabile del reato di… Continua a leggere...

Sport

Gennaio 22, 2021 18

Braglia: «La Turris è un avversario ostico, ci stiamo preparando al meglio»

in Calcio by Red.
AVELLINO – “Veniamo da una settimana positiva, ci siamo allenati finalmente quasi al completo. L’obiettivo è quello di fare una buona gara e provare a portare a casa i tre punti. Sappiamo che nelle… Continua a leggere...

Rubriche

Gennaio 23, 2021 35

L’occhio sulla città/Ma una rondine non fa primavera!

in La Lettera by Antonio Fusco
AVELLINO – Questa settimana il nostro occhio torna ad osservare direttamente la città e plaude all’avvio, da parte di Piazza del Popolo, di un “piano di alleggerimento dei costi e della spesa”. Dopo… Continua a leggere...

altre notizie rubriche...

Gennaio 16, 2021 88

L’occhio sulla città/La capsula del tempo

in La Lettera by Antonio Fusco
Dicembre 19, 2020 138

L’occhio sulla città/Ma è sempre Natale

in La Lettera by Antonio Fusco
Dicembre 05, 2020 230

L’occhio sulla città/Ti (ri)conosco mascherina

in La Lettera by Antonio Fusco

Notizie flash

Vaccinazione, comunicato dell’ordine dei medici

AVELLINO, 20 gennaio 2021 - L’Ordine dei medici chiede a tutti i medici che hanno ricevuto la vaccinazione anti Covid-19 fuori provincia di comunicarlo con urgenza allo stesso. Nel contempo chiede a tutti i medici pensionati o liberi professionisti, che intendono vaccinarsi, di comunicarlo con tutti i dati di contatto (mail, numeri telefonici), entro sabato 23 gennaio, tanto per elaborare liste corrette di convocazione.


Farmacie Avellino Città

Turni dal 18 al 24 gennaio 2021 – Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Sabato, via Carducci, 20 (tel.:0825/35409). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è Cardillo, via dei Due Principati, n. 32  n. 199 (tel.: 0825/71825). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Cardillo, via dei Due Principati, n. 32  n. 199 (tel.: 0825/71825). Guardia medica, via degli Imbimbo n. 10 - Avellino Telefono: 0825/292013/14/15.

Giornale L'Irpinia n.3-4-5-6-7 del 25 Luglio 2020

Calcio

Gennaio 22, 2021 18

Braglia: «La Turris è un avversario ostico, ci stiamo preparando al meglio»

in Calcio by Red.
AVELLINO – “Veniamo da una settimana positiva, ci siamo allenati… Continua a leggere...
Gennaio 16, 2021 72

L’Avellino va subito in gol con Adamo e vince il derby con la Cavese

in Calcio by Red.
Marcatori: 10’ pt Adamo AVELLINO-CAVESE 1-0 AVELLINO (3-5-2: Forte;… Continua a leggere...

Basket

Gennaio 17, 2021 33

La Scandone non c’è, Cassino domina e vince

in Basket by Franco Marra
AVELLINO – Un’autentica débâcle quella subita dalla Scandone Avellino ad… Continua a leggere...
Gennaio 16, 2021 62

De Gennaro: «Giochiamo in casa e contro Cassino vogliamo ottenere la vittoria»

in Basket by Franco Marra
AVELLINO – Ultimo atto del girone di andata del campionato di… Continua a leggere...

Ciclismo

Dicembre 27, 2020 825

João Almeida vince il torneo degli scalatori, successo per Ben Swift tra i velocisti

in Ciclismo by Red.
MILANO - La seconda edizione di The Challenge of Stars by Enel si è… Continua a leggere...
Ottobre 26, 2020 110

Giro new generation

in Ciclismo by Red.
MILANO - Si è concluso ieri un Giro tanto imprevedibile quanto difficile… Continua a leggere...

Cultura

Gennaio 20, 2021 41

Le chiavi del Mediterraneo, nel libro di Cotticelli la politica coloniale di Pasquale Stanislao Mancini

in Cultura by Andrea Cotticelli
ROMA – Nella seconda metà dell’Ottocento l’Italia fu l’ultima delle… Continua a leggere...
Gennaio 19, 2021 35

Il ricordo/«Macaluso comprese prima di altri la necessità di uscire dai vecchi confini del Pci senza rimuovere il passato»

in Cultura by Red.
ROMA – La scomparsa di Emanuele Macaluso – si legge in una nota dI… Continua a leggere...

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Primo piano - Video

Sezione Video

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com