www.giornalelirpinia.it

    23/01/2021

L’occhio sulla città/Nel mezzo del cammin...mi ritrovai in una selva oscura

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Rubriche-LaLettera_fenestre.jpgAVELLINO – Questi giorni di fine autunno o più correttamente di inizio inverno continuano ad offrirci la plastica percezione di una città ferma, stanca, abulica, sempre più oppressa da una cappa di  immobilismo quasi rassegnato, una città  che se e quando si muove lo fa solo per forza di inerzia.

Mediocrità senza argini, che porta con sé notevole confusione, improvvisazione ed approssimazione. Ci sembra perciò quasi marginale segnalare  che percorrendo la “passeggiata che costeggia il Fenestrelle”, entrando da via Zigarelli, ci si trova di fronte ad un marciapiede dissestato con  una pavimentazione sollevata, spostata o addirittura con una buca che, se non prontamente ed adeguatamente riparata, potrà mettere a rischio l’incolumità del  pedone malcapitato; per non parlare di un cartello della segnaletica stradale verticale divelto per la spiacevole disavventura di chissà quale sfortunato automobilista che faceva bella mostra di sé quasi ostruendo parte del  percorso lungo lo stesso marciapiede: faceva, perché solo giovedì è stato finalmente spostato e riposizionato correttamente, ma tant’è. Si intervenga “ prima che sia troppo tardi molto presto” o prima che il tempo possa fare il suo corso  inesorabilmente.

Ora un invito. Affacciandoci lungo il percorso dovrebbe aversi l’affascinante ed appagante visione del  fiume Fenestrelle,  appunto,  e di uno dei tanti splendidi polmoni verdi cittadini, ed invece, “nel mezzo del cammin [.....], mi ritrovai  in  una selva oscura [.....]“. Sì, a noi è sembrato di rivedere proprio la selva dantesca, osservandolo  dalla ringhiera, ben diverso dallo scenario consegnatoci dai servizi giornalistici delle Tv locali, nel periodo di lockdown, imposto dalla pandemia da Covid-19: allora le acque del fiume erano tornate quasi alla naturale limpidezza e il verde circostante  appariva quasi “naturalmente ordinato”. Pretendere che anche in questo semplice contesto la nostra provata resilienza possa comunque trovare un equilibrio tra sensazioni e sentimenti, emozioni e percezioni è davvero imbarazzante ed umiliante: stiamo parlando di una “selva” nel centro della città.

Pensare, perciò, ad un intervento di adeguata  riqualificazione, manutenzione e pulizia della zona, iniziando proprio dal tratto lungo il fiume, non ci pare impresa ardua a fronte, riteniamo, anche di un contenuto esborso economico. Intervenire quanto prima in tal senso potrebbe portare ad un generalizzato giovamento per quei luoghi, magari immaginando percorsi tematici, con ingresso a valle, punti di ristoro con spazi di ritrovo ed aggregazione, aree jogging: insomma, basterebbe  un minimo di visione e di lungimiranza per  permetterci passeggiate immersi nella natura, alternative,  talvolta, all’eterno “struscio” lungo Corso Vittorio Emanuele.

Solo qualche esempio d’attenzione in più, dunque, tenuto conto anche che da sempre lo stesso sindaco Festa si dichiara sensibile alle tematiche ambientali nonché proprio all’oggetto della nostra segnalazione: staremo a vedere.

Nel merito, ricordiamo male o tra gli impegni di priorità di questa amministrazione, sin dal suo insediamento, c’era proprio un progetto di riqualificazione del “parco del Fenestrelle” partendo da valle e cioè esattamente dal tratto lungo il fiume?

Noi, dal nostro canto, non possiamo che attendere con sempre più vigore, lo ripetiamo, che questa amministrazione finalmente dia prova concreta di fatti, di decisioni e di responsabilità.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Attualità

Gennaio 22, 2021 19

Lavori sugli immobili di interesse storico-artistico, la richiesta degli architetti irpini

in Attualità by Red.
AVELLINO – Si riporta di seguito la nota inoltrata al ministro per i Beni e le attività culturali e per il turismo Dario Franceschini ed alla Soprintendente delle belle arti e del paesaggio per le… Continua a leggere...

Irpinia

Gennaio 22, 2021 17

Ariano, follow-up sui pazienti risultati positivi durante lo screening dello scorso maggio

in Irpinia by Red.
ARIANO IRPINO – Si rinnova la collaborazione tra l’Azienda sanitaria locale di Avellino, l’Istituto zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno, l’Azienda ospedaliera dei Colli e il Comune di Ariano… Continua a leggere...

Cronaca

Gennaio 22, 2021 22

Lauro: pregiudicato denunciato per ricettazione. Avellino: 44enne nei guai per truffa

in Cronaca by Red.
LAURO – Personale del commissariato di Lauro, nel corso dei servizi di controllo del territorio, ha denunciato alla procura della Repubblica un pregiudicato dì Quindici responsabile del reato di… Continua a leggere...

Sport

Gennaio 22, 2021 18

Braglia: «La Turris è un avversario ostico, ci stiamo preparando al meglio»

in Calcio by Red.
AVELLINO – “Veniamo da una settimana positiva, ci siamo allenati finalmente quasi al completo. L’obiettivo è quello di fare una buona gara e provare a portare a casa i tre punti. Sappiamo che nelle… Continua a leggere...

Rubriche

Gennaio 23, 2021 35

L’occhio sulla città/Ma una rondine non fa primavera!

in La Lettera by Antonio Fusco
AVELLINO – Questa settimana il nostro occhio torna ad osservare direttamente la città e plaude all’avvio, da parte di Piazza del Popolo, di un “piano di alleggerimento dei costi e della spesa”. Dopo… Continua a leggere...

altre notizie rubriche...

Gennaio 16, 2021 88

L’occhio sulla città/La capsula del tempo

in La Lettera by Antonio Fusco
Dicembre 19, 2020 138

L’occhio sulla città/Ma è sempre Natale

in La Lettera by Antonio Fusco
Dicembre 05, 2020 230

L’occhio sulla città/Ti (ri)conosco mascherina

in La Lettera by Antonio Fusco

Notizie flash

Vaccinazione, comunicato dell’ordine dei medici

AVELLINO, 20 gennaio 2021 - L’Ordine dei medici chiede a tutti i medici che hanno ricevuto la vaccinazione anti Covid-19 fuori provincia di comunicarlo con urgenza allo stesso. Nel contempo chiede a tutti i medici pensionati o liberi professionisti, che intendono vaccinarsi, di comunicarlo con tutti i dati di contatto (mail, numeri telefonici), entro sabato 23 gennaio, tanto per elaborare liste corrette di convocazione.


Farmacie Avellino Città

Turni dal 18 al 24 gennaio 2021 – Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Sabato, via Carducci, 20 (tel.:0825/35409). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è Cardillo, via dei Due Principati, n. 32  n. 199 (tel.: 0825/71825). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Cardillo, via dei Due Principati, n. 32  n. 199 (tel.: 0825/71825). Guardia medica, via degli Imbimbo n. 10 - Avellino Telefono: 0825/292013/14/15.

Giornale L'Irpinia n.3-4-5-6-7 del 25 Luglio 2020

Calcio

Gennaio 22, 2021 18

Braglia: «La Turris è un avversario ostico, ci stiamo preparando al meglio»

in Calcio by Red.
AVELLINO – “Veniamo da una settimana positiva, ci siamo allenati… Continua a leggere...
Gennaio 16, 2021 72

L’Avellino va subito in gol con Adamo e vince il derby con la Cavese

in Calcio by Red.
Marcatori: 10’ pt Adamo AVELLINO-CAVESE 1-0 AVELLINO (3-5-2: Forte;… Continua a leggere...

Basket

Gennaio 17, 2021 33

La Scandone non c’è, Cassino domina e vince

in Basket by Franco Marra
AVELLINO – Un’autentica débâcle quella subita dalla Scandone Avellino ad… Continua a leggere...
Gennaio 16, 2021 62

De Gennaro: «Giochiamo in casa e contro Cassino vogliamo ottenere la vittoria»

in Basket by Franco Marra
AVELLINO – Ultimo atto del girone di andata del campionato di… Continua a leggere...

Ciclismo

Dicembre 27, 2020 825

João Almeida vince il torneo degli scalatori, successo per Ben Swift tra i velocisti

in Ciclismo by Red.
MILANO - La seconda edizione di The Challenge of Stars by Enel si è… Continua a leggere...
Ottobre 26, 2020 110

Giro new generation

in Ciclismo by Red.
MILANO - Si è concluso ieri un Giro tanto imprevedibile quanto difficile… Continua a leggere...

Cultura

Gennaio 20, 2021 41

Le chiavi del Mediterraneo, nel libro di Cotticelli la politica coloniale di Pasquale Stanislao Mancini

in Cultura by Andrea Cotticelli
ROMA – Nella seconda metà dell’Ottocento l’Italia fu l’ultima delle… Continua a leggere...
Gennaio 19, 2021 35

Il ricordo/«Macaluso comprese prima di altri la necessità di uscire dai vecchi confini del Pci senza rimuovere il passato»

in Cultura by Red.
ROMA – La scomparsa di Emanuele Macaluso – si legge in una nota dI… Continua a leggere...

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Primo piano - Video

Sezione Video

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com