www.giornalelirpinia.it

    18/06/2019

L’Avellino rimonta due gol e batte il Lanciano

E-mail Stampa PDF

Castaldo si copre il volto per la goia dopo il gol del 3-2 (fonte Us Avellino)Marcatori: 43’ pt Piccolo (rigore), 5’ st Di Francesco, 11’ st Arini, 38’ st Tavano, 41’ st Castaldo.

AVELLINO-LANCIANO 3-2

AVELLINO (4-3-1-2): Frattali; Nica (12’ st Giron), Jidayi, Chiosa, Nitriansky; D'Angelo (31 st Napol), Arini, Gavazzi; Insigne (1’ st Tavano); Castaldo, Trotta. A disposizione: Offredi, Ligi, Soumaré, Petricciuolo, D'Attilio, Bastien. Allenatore: Tesser.

VIRTUS LANCIANO (4-3-2-1): Casadei; Pucino, Rigione, Aquilanti, Mammarella; Di Francesco, Paghera, Bacinovic; Piccolo (6’ st Di Flippo), Marilungo (15’ st Crecco); Lanini (35’ st Padovan). A disposizione: Aridità, Boldor, Turchi, De Silvestro, Rozzi,  Di Benedetto. Allenatore: D'Aversa.

Arbitro: Pezzuto di Lecce (Villa-Santoro). Quarto uomo, Balice.

Ammoniti:  9’ pt Nica, 31’ pt Pucino, 34’ pt Arini, 38’ pt Trotta, 40’ pt Aquilanti, 42’ pt Nitriansky, 24’ st Casadei, 38’ st Paghera.

Espulso: 3' st Aquilanti per somma di ammonizioni.

Recuperi: 0’ più 4’.

AVELLINO – L’Avellino soffre, ma alla fine riesce a spuntarla e a vincere la seconda gara consecutiva dinanzi al pubblico amico battendo un Lanciano coriaceo e volitivo che, pur con un uomo in meno, era riuscito a raggiungere il doppio vantaggio illudendosi però di poter vincere la partita limitandosi semplicemente a controllare il gioco dell’Avellino. Così non è stato perché tra le file biancoverdi ci ha pensato la cosiddetta vecchia guardia a suonare la sirena della riscossa consentendo prima di rimontare, poi di vincere la partita. Arini, Tavano e Castaldo hanno letteralmente ribaltato con i loro gol un risultato che sembrava segnato. Per contro la linea verde ha ancora una volta deluso soprattutto nel reparto difensivo con Nica e Nitriansky a tratti veramente disastrosi.

È venuta, dunque, dai veterani la riscossa dell’Avellino che ora naviga sicuramente in acque meno pericolose e si accinge ad affrontare questo finale del girone di andata con un po’ più di tranquillità: sabato prossimo gli uomini di Tesser giocheranno in trasferta contro il fanalino di coda Como, poi se la dovranno vedere nel turno successivo con l’Entella in casa, infine nell’ultima gara di andata nuova trasferta a Cesena.

La cronaca – Squadre che si affrontano subito senza preamboli e che cercano di affondare i colpi fin dai primi minuti di gioco. È il Lanciano che si porta in avanti con la coppia Mammarella-Pucino, ma senza creare pericoli. Al 6’ primo tiro in porta ad opera di Gavazzi che impegna dalla media distanza il portiere ospite Casadei. I ritmi sono elevati e l’eccessivo agonismo costa caro a Nica che al 9’ pt si becca il primo cartellino giallo (alla fine saranno in tutto sette) dell’incontro per un fallo su di un avversario. Cerca subito dopo il difensore biancoverde di farsi perdonare impegnando in una parata a terra l’estremo difensore abruzzese con una conclusione dalla linea dell’area grande. Al 14’ bello scambio Insigne-Ttrotta con tiro del longilineo attaccante casertano che Casadei respinge. Insiste l’Avellino in avanti con una serie di attacchi che creano una qualche apprensione alla difesa frentana. È ancora Trotta, servito da Insigne, ad impegnare al 19’ pt Casadei in una parata all’altezza del primo palo. Prova il Lanciano ad alleggerire la pressione dei padroni di casa con qualche sporadica ripartenza, ma è costretto a ripiegare per poter contenere la manovra d’attacco dei biancoverdi. Al 33’ pt scambio Gavazzi-Insigne, la conclusione del partenopeo è fuori. Fioccano, comunque, i cartellini gialli: al 34’ pt tocca ad Arini, al 38’pt a Trotta, al 40’ pt ad Aquilanti.

Al 43’ pt la svolta della gara: fallo di mano in area di Nitriansky, l’arbitro non ha esitazioni a concedere il calcio di rigore e ad ammonire il giocatore. Sul dischetto si porta Piccolo che con un delizioso rasoterra fa fuori Frattali. Avellino 0-Lanciano 1.

Ripresa – Tesser manda in campo dall’inizio del secondo tempo Tavano al posto di Insigne. L’Avellino si riversa a capofitto in avanti per cercare di conquistare il pareggio. Al 3’ st gli abruzzesi rimangono in dieci per l’espulsione di Aquilanti dopo la seconda ammonizione comminatagli dall’arbitro per un fallo su Arini. Due minuti dopo, però, il Lanciano raddoppia con Di Francesco che prima approfitta di un marchiano errore difensivo di Nica, poi fa secco Frattali con un diagonale chirurgico. Incredulo il pubblico del Partenio-Lombardi. Ma è ancora una volta la vecchia guardia a suonare la carica tra le file dell’Avellino: all’11’ st, infatti, Arini, emulando quanto aveva fatto D’Angelo martedì scorso con la Pro Vercelli, fa partire dalla distanza un gran tiro che lascia letteralmente di stucco il portiere del Lanciano Casadei. Avellino 1-Lanciano 2. Gli irpini non demordono e continuano ad attaccare per cercare di riagguantare il pareggio. Gli abruzzesi, di contro, si arroccano in difesa e si limitano a controllare la manovra avversaria.

Al 38’ st l’Avellino raggiunge il meritato pareggio con un gran tiro di Tavano sul quale non può fare nulla Casadei. Gli uomini di Tesser a questo punto ci credono e provano ora a vincere la gara. Il finale è al cardiopalma con un vero proprio assedio dei padroni di casa che al 41’ st  passano in vantaggio con Castaldo. Risultato finale: Avellino 3-Lanciano 2.

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 14 Dicembre 2015 21:46 )  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Attualità

Giugno 17, 2019 3

A Parco Manganelli la Pompieropoli per i bambini di Avellino

in Attualità by Red.
AVELLINO – Nel pomeriggio di oggi, presso il parco Manganelli di Avellino, in occasione della manifestazione Sport Days, il personale dell'Associazione nazionale del corpo e i vigili del fuoco di… Continua a leggere...

Irpinia

Giugno 15, 2019 18

Lioni, Gioino: «Ma l’Alto Calore ha un piano per limitare i disagi?»

in Irpinia by Red.
LIONI – "Alle ore 10 di questa mattina, sabato 15 giugno, è arrivata al Comune di Lioni una comunicazione da parte di Alto Calore relativamente alla necessità di sospendere l'erogazione idrica nel… Continua a leggere...

Cronaca

Giugno 17, 2019 7

Grottolella, auto si ribalta. Mugnano del Cardinale: auto in fiamme. Salve le donne alla guida

in Cronaca by Red.
GROTTOLELLA – I vigili del fuoco di Avellino sono intervenuti in mattinata nel Comune di Grottolella, in via Pozzo del Sale, per un incidente stradale che ha visto coinvolta una sola autovettura la… Continua a leggere...

Sport

Giugno 15, 2019 21

Cambio denominazione, torna l’Us Avellino

in Calcio by Red.
AVELLINO – Nella giornata di ieri l’assemblea dei soci si è riunita e, secondo quanto previsto dalle normative vigenti, ha adottato – si legge in un comunicato – il nuovo statuto sociale conforme… Continua a leggere...

Rubriche

Giugno 15, 2019 27

Un proverbio alla volta/Nun fa male ca è peccato nun fa bene ca è perduto

in Rubriche by Salvatore Salvatore
CARIFE - Nun fa male ca è peccato nun fa bene ca è perduto (Non fare male perché è peccato, non fare bene perché è perduto) * * * A prima lettura, questo proverbio appare cattivo, o meglio maligno.… Continua a leggere...

altre notizie sport...

altre notizie rubriche...

Giugno 15, 2019 69

L’occhio sulla città/Altro primato in negativo

in La Lettera by Antonio Fusco
Giugno 01, 2019 117

L’occhio sulla città/Sarà ancora ballottaggio

in La Lettera by Antonio Fusco
Maggio 25, 2019 130

L’occhio sulla città/E poi c’è l’ Avellino

in La Lettera by Antonio Fusco

Notizie flash

Eventi Biogem
ARIANO IRPINO, 11 giugno -
Lunedì 17 giugno 2019, ore 12.00: Prof. Antonino Cattaneo, Presidente EBRI - European Brain Research Institute Rita Levi-Montalcini, Le tracce molecolari della memoria.

Farmacie Avellino Città

Turni dal 10 al 16 giugno 2019 – Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Lanzara, Corso Vittorio Emanuele n.109 (tel.: 0825/35965). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è assicurato anche da Giliberti, Largo Ferriera, 9/11 (tel.: 0825/74890/91). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Giliberti, Largo Ferriera, 9/11 (tel.: 0825/74890/91).

Turni dal 17 al 23 giugno 2019 - Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Novellino, viale Italia n. 199 (tel.: 0825/34475). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è assicurato anche da Tulimiero, piazza Castello (tel.: 0825/24000). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Tulimiero, piazza Castello (tel.: 0825/24000). Guardia medica, via degli Imbimbo n. 10 - Avellino Telefono: 0825/292013/14/15.

 

Giornale L'Irpinia n.1-2-3 del 16 febbraio 2019

Calcio

Giugno 15, 2019 21

Cambio denominazione, torna l’Us Avellino

in Calcio by Red.
AVELLINO – Nella giornata di ieri l’assemblea dei soci si è riunita e,… Continua a leggere...
Giugno 02, 2019 63

Finale poole scudetto serie D/L’Avellino batte il Lecco ed è campione d’Italia

in Calcio by Red.
Marcatori: 10’ st Capogna, 14’ st Morero. Rigori: Morero, Di Paolantonio.… Continua a leggere...

Basket

Giugno 12, 2019 41

Sidigas Avellino, preso Taylor

in Basket by Red.
AVELLINO – La Sidigas Scandone Avellino comunica di aver raggiunto… Continua a leggere...
Giugno 10, 2019 53

Sidigas Avellino, ingaggiato Treier

in Basket by Red.
AVELLINO – La Sidigas Scandone Avellino è lieta di annunciare l’ingaggio… Continua a leggere...

Ciclismo

Giugno 02, 2019 51

Carapaz vince il Giro, Hada primo nella crono finale di Verona

in Ciclismo by Red.
VERONA – Richard Carapaz (Movistar Team) ha vinto il centoduesimo Giro… Continua a leggere...
Giugno 01, 2019 52

Giro d’Italia/Sul Monte Avena vince Bilbao, Carapaz rimane in rosa

in Ciclismo by Red.
CROCE D’AUNE-MONTE AVENA (Belluno) – Il corridore spagnolo Pello Bilbao… Continua a leggere...

Cultura

Giugno 05, 2019 70

Ferdinando Bologna e Mario Alberto Pavone/L’omaggio a due grandi maestri e amici dell’Irpinia

in Cultura by Riccardo Sica
AVELLINO – Sono morti nello stesso mese di aprile 2019, Ferdinando Bologna… Continua a leggere...
Giugno 03, 2019 61

Nella chiesa del Carmine l’incontro-intervista con il maestro Mario Cesa

in Cultura by Red.
AVELLINO – L'Associazione “Euterpe” incontra ed intervista il compositore… Continua a leggere...

Meteo Avellino

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Primo piano - Video

Sezione Video

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com