Avellino: al Campo Coni la Festa del lupo, poi partenza per il ritiro di Sturno

Domenica 17 Luglio 2016 19:16 Red.
Stampa

b_300_220_15593462_0___images_stories_Calcio4_av-bs.jpgAVELLINO – Prima la “Festa del Lupo” in programma domani sera al Campo Coni, poi il trasferimento presso la sede del ritiro di Sturno: questo il programma fissato dall’Us Avellino secondo quanto si legge in un comunicato dell’ufficio stampa.

Presso il Campo Coni ci sarà l’abbraccio della squadra con la tifoseria. Al termine della manifestazione è prevista la partenza per il piccolo centro irpino che da anni ormai ospita la squadra dell’Avellino. Presso lo stadio comunale “Il Castagneto” gli uomini di Toscano svolgeranno gli allenamenti a partire da martedì 19 luglio, con programma che sarà comunicato giorno per giorno (ore 10 allenamento mattutino, ore 17 pomeridiano), fino a giovedì 4 agosto (data suscettibile di variazione).

Due le amichevoli già fissate per il ritiro. La prima contro la rappresentativa locale, a dimostrazione del rapporto tra questa società e la comunità di Sturno, che ha dato ospitalità e disponibilità al gruppo biancoverde. Occasione, quella del test in programma il 23 (ore 17), soprattutto per ricordare la figura di Aurelio Cangero, indimenticato sindaco che ha mostrato sempre grande attaccamento per l’Avellino. L’altra amichevole si giocherà contro la Casertana il 28 luglio (ore 17).