Novellino carica l’Avellino: «Con il Verona non dobbiamo avere paura»

Venerdì 10 Febbraio 2017 14:23 Red.
Stampa

NovellinoAVELLINO – “Incontriamo una squadra che ha 20 punti di vantaggio su di noi, una squadra costruita per vincere il campionato. A me interessa in questo momento dare continuità a quello che stiamo facendo e cercare di fare la partita con l’intenzione di fare bene”.

Non si sposta da questo assioma il ragionamento che ispira l’analisi dell’allenatore Novellino nel corso della conferenza stampa di questa mattina di presentazione della gara che l’Avellino disputerà domani, alle ore 15.00, allo stadio Partenio-Lombardi contro il Verona capolista di Pecchia.

Il tecnico di Montemarano carica a dovere i suoi: “È una partita che dobbiamo affrontare con la giusta concentrazione. Noi stiamo bene, l’abbiamo dimostrato, dobbiamo pensare a noi, alla classifica che abbiamo necessità di risalire. Non dobbiamo avere timore, dobbiamo giocarla, incontreremo domani sicuramente delle difficoltà, ma dobbiamo ritrovare anche un po’ di fortuna”.

Richiesto della condizione dei suoi uomini Novellino precisa: “In questo momento noi dobbiamo ancora recuperare a pieno alcuni giocatori, ogni decisione comunque la prenderò all’ultimo momento”.

Ad arbitrare AvellinoVerona sarà il signor Marco Serra della sezione di Torino. Assistenti,  Pasquale Cangiano della sezione di Napoli e Manuel Robilotta della sezione di Sala Consilina. Quarto uomo, Giuseppe Strippoli della sezione di Bari. Queste le probabili formazioni:

Avellino (4-4-2): Radunovic; Laverone, Jidayi, Djimsiti, Perrotta; Lasik, D’Angelo, Paghera, Belloni; Verde, Ardemagni. Allenatore: Novellino.

Verona (4-3-3): Nicolas; Pisano, Caracciolo, Bianchetti, Souprayen; B.Zuculini, Fossati, Romulo; Bessa, J.Gomez, Luppi. Allenatore: Pecchia.