www.giornalelirpinia.it

    20/03/2019

L’Avellino va in vantaggio e si blocca, il Cesena ci crede e fa 1-1

E-mail Stampa PDF

I tifosi della Curva Sud (fonte Us Avellino)Marcatori: 13’ pt Ardemagni, 27’ pt Laribi.

AVELLINO-CESENA 1-1

AVELLINO (4-4-2): Radunovic; Gonzalez, Jidayi, Djimsiti, Perrotta; Laverone, Omeonga (39’ st Belloni), D’Angelo, Lasik (9’ st Paghera); Castaldo (18’ st Biadaoui), Ardemagni. A disposizione: Lezzerini, Verde, Asmah, Soumarè, Solerio, Camarà. Allenatore: Novellino.

Cesena (4-3-3): Agliardi; Balzano, Capelli, Ligi, Renzetti; Crimi, Laribi, Garritano; Ciano (38’ st Di Roberto), Cocco, Panico (43’ st Vitale). A disposizione: Bardini, Rodriguez, Gasperi, Rigione, Falasco, Setola, Cavallari. Allenatore: Camplone.

Arbitro: Daniele Minelli di Varese. Assistenti: Lorenzo Gori di Arezzo e Giuseppe Borzomì di Torino. Quarto uomo: Giovanni Nicoletti di Catanzaro.

Ammoniti: 40’ pt Renzetti, 44’ pt Lasik, 11’ st Paghera, 23’ st Ardemagni, 39’ st Ligi.

Espulso: 23’ st Ardemagni.

Recuperi: 0’ più 4’.

AVELLINO – Finisce 1-1 tra Avellino e Cesena al termine di una gara combattuta, a tratti nervosa, sostanzialmente equilibrata, con le due squadre impegnate innanzi tutto a non prenderle per non compromettere il cammino verso la salvezza. Per la squadra di Novellino si tratta del quinto risultato utile consecutivo, per i romagnoli di un altro passo importante per allontanarsi dalla zona pericolosa.

La cronaca – Osservato, prima del fischio di inizio, un minuto di silenzio in ricordo di Michele Scarponi, il 36enne campione di ciclismo, vincitore del Giro d'Italia nel 2011 (dopo la squalifica di Contador), tragicamente scomparso dopo essere stato travolto da un furgone mentre si allenava in preparazione della prossima edizione della corsa rosa.

Si parte con le solite schermaglie iniziali legate alla fase di studio. Avvio, comunque, lento della gara con le due squadre in fase di attesa. È del Cesena all’8’ pt la prima occasione per poter passare in vantaggio con Garritano lesto ad indirizzare verso la porta una pallone crossato dalla fascia destra da Ciano: c’è una deviazione di Laverone,  angolo. Insistono i romagnoli ma è l’Avellino al 13’ pt a sbloccare la partita: Ardemagni capitalizza alla grande il pallone lanciato da Jidayi e lisciato clamorosamente da Ligi facendo secco con un diagonale preciso Agliardi. Al 22’ pt ancora Ardemagni, pescato da un preciso passaggio di Castaldo in area, calcia a volo ma la palla è alta sulla traversa. Premono ora di più i padroni di casa che provano a mettere a segno il gol del raddoppio. Sono invece gli ospiti a trovare il gol del pareggio, al 27’ pt, grazie anche ad un’evidente incertezza del portiere di casa che s’impapera sul tiro certamente non irresistibile dalla distanza di Laribi. Avellino 1-Cesena 1. Ospiti ancora pericolosi al 38’ pt con Garritano e un minuto dopo con Cocco. Risponde l’Avellino al 43’ pt con uno scambio in area tra Ardemagni e Castaldo la cui conclusione è deviata in angolo. Si va al riposo con il risultato fermo sull’1-1.

Ripresa – Squadre in campo con le stesse formazioni. Al 2’ st non arriva Panico a deviare una conclusione di Crimi che attraversa tutta l’area irpina. Al 7’ st  Cocco calcia dalla distanza, para in due tempi Radunovic. Due minuti dopo Novellino schiera Paghera al posto di Lasik che risente di un colpo poco prima ricevuto. Si fa subito ammonire, all’11’ st, il neo entrato per una brutta entrata su Garritano. È il Cesena che preme di più in questo inizio di ripresa, Avellino costretto sulla difensiva. Novellino al 18’ st richiama in panchina Castaldo e manda in campo Bidaoui. Pericoloso colpo di testa di Laribi al 20’ st , palla deviata in angolo da D’Angelo; sul capovolgimento di fronte Paghera, lanciato da Biadaoui, sciupa la più facile delle occasioni. Al 23’ st Ardemagni si fa espellere dopo aver contestato l’arbitro con un applauso per una precedente ammonizione scattata dopo un fallo su Ligi. La partita si fa nervosa con capitan D’Angelo che ha qualcosa da dire a Crimi. È comunque il Cesena, in superiorità numerica, a tenere in mano il pallino del gioco e a premere di più.

Al 37’ st Cesena pericoloso con un colpo di testa Ciano deviato involontariamente dal suo compagno di squadra Panico. Fa gridare al gol la conclusione al 40’ st di Bidaoui, palla sull’esterno della rete. Finale concitato: Cesena vicino al gol con Di Roberto su punizione, palla di poco alta sulla traversa. Ancora Di Roberto protagonista al 46’ st, ma la sua conclusione è clamorosamente fuori. Finisce 1-1.

Martedì prossimo, turno infrasettimanale nel giorno della Liberazione: l’Avellino sarà di scena ad Ascoli in un altro match salvezza. All’andata Cacia e soci sbancarono il Partenio-Lombardi con il risultato di 1-2.

Ultimo aggiornamento ( Sabato 22 Aprile 2017 19:50 )  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Attualità

Marzo 19, 2019 27

La riforma dello sport, esperti a confronto nell’aula magna del tribunale di Avellino

in Attualità by Red.
AVELLINO – Riformare il Coni e gli enti sportivi, innovare la disciplina del rapporto di lavoro sportivo, contrastare la violenza nello sport, rafforzare il settore dilettantistico e creare centri… Continua a leggere...

Irpinia

Marzo 20, 2019 5

Giornate Fai di primavera, al Loreto la conferenza stampa

in Irpinia by Red.
MERCOGLIANO – È in programma domani mattina a Mercogliano, alle 10:30, nel salone degli Arazzi del Palazzo abbaziale di Loreto, la conferenza stampa di presentazione delle Giornate Fai di Primavera.… Continua a leggere...

Cronaca

Marzo 20, 2019 5

Pago del Vallo di Lauro: capanno in fiamme all’alba, distrutti nocciole e attrezzi agricoli

in Cronaca by Red.
PAGO DEL VALLO DI LAURO – Questa mattina, verso le 6.30, a Pago del Vallo di Lauro, si è sviluppato un incendio in un capanno agricolo adiacente un'abitazione. Sul posto i carabinieri della stazione… Continua a leggere...

Sport

Marzo 17, 2019 22

La Sidigas ha vita facile e batte Reggio

in Basket by Franco Marra
AVELLINO – Non c’è storia tra Sidigas Avellino e Grissin Bon Reggio Emilia con la squadra irpina che conquista la seconda vittoria consecutiva, dopo quella con Varese, dinanzi al proprio pubblico con… Continua a leggere...

Rubriche

Marzo 16, 2019 153

L’occhio sulla città/Archimede, una storia di famiglia

in La Lettera by Antonio Fusco
AVELLINO – È ormai sempre più sotto gli occhi di tutti come le nostre eccellenze, peraltro tutte formatesi nei nostri atenei, sembrano avere sempre meno opportunità di affermare le proprie competenze… Continua a leggere...

altre notizie rubriche...

Notizie flash

80° anniversario Vigili del fuoco, conferenza stampa in prefettura

AVELLINO, 19 marzo - Martedì 26 marzo, alle ore 10'30, presso la  prefettura di Avellino, I vigili del fuoco di Avellino terranno una conferenza stampa inerente le modalità di svolgimento delle iniziative per il festeggiamento dell'ottantesimo anniversario della fondazione del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, che si terranno nella nostra città nella settimana tra il 25 ed il 30 marzo prossimo.


Universiadi, la Sidigas torna a Pratola Serra. Posticipata la gara contro Trieste

AVELLINO – La Sidigas Scandone Avellino comunica che, a causa dei lavori di rifacimento del parquet che interesseranno il PalaDelMauro in vista delle Universiadi 2019, la prima squadra, a partire da domani e per la durata di tre settimane, riprenderà gli allenamenti presso il Palasport Don Teobaldo Acone di Pratola Serra. La società comunica inoltre che la Legabasket, per i sopracitati motivi, ha disposto lo spostamento della gara interna contro l’Alma Trieste, originariamente in programma domenica 7 aprile, a martedì 9 aprile alle ore 20.30.


Farmacie Avellino Città

Turni dal 18 al 24 marzo 2019 - Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Autolino, via Luigi Amabile, 48 (tel.: 0825/36567).  Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è assicurato anche da Sica, Corso Vittorio Emanuele, 231(Tel.: 0825/34965). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Lanzara, Corso Vittorio Emanuele n.109 (tel.: 0825/35965). Guardia medica, via degli Imbimbo n. 10 - Avellino Telefono: 0825/292013/14/15.

 

Giornale L'Irpinia n.1-2-3 del 16 febbraio 2019

Calcio

Marzo 14, 2019 32

Bucaro: «Qualche problema la pausa lo crea, ma la squadra è cresciuta parecchio»

in Calcio by Red.
AVELLINO – "In effetti questa pausa qualche problema lo crea perché vuoi o… Continua a leggere...
Marzo 06, 2019 51

Avellino, rinviata la gara con l’Aprilia

in Calcio by Red.
AVELLINO – Come da disposizioni del comunicato n°105 del 1 marzo 2019 la… Continua a leggere...

Basket

Marzo 17, 2019 22

La Sidigas ha vita facile e batte Reggio

in Basket by Franco Marra
AVELLINO – Non c’è storia tra Sidigas Avellino e Grissin Bon Reggio Emilia… Continua a leggere...
Marzo 15, 2019 23

Vucinic: «Siamo consapevoli dei nostri progressi ma con Reggio sarà una partita difficile»

in Basket by Red.
AVELLINO – “Quella di domenica contro Reggio Emilia sarà una partita… Continua a leggere...

Ciclismo

Ottobre 13, 2018 543

Pinot batte Nibali e vince anche il Lombardia

in Ciclismo by Red.
COMO – Il corridore francese Thibaut Pinot (Groupama - Fdj) ha vinto in… Continua a leggere...
Ottobre 10, 2018 549

Milano-Torino, Pinot primo a Superga

in Ciclismo by Red.
TORINO – Il corridore francese Thibaut Pinot (Groupama - Fdj) ha vinto in… Continua a leggere...

Cultura

Marzo 19, 2019 10

In Irpinia prima dell’Unità, al carcere borbonico la presentazione del libro di Pugliese

in Cultura by Red.
AVELLINO – Nell’ambito del programma di attività del Centro Dorso, sabato… Continua a leggere...
Marzo 13, 2019 28

Centro Dorso, al via il corso per l’avvio all’istruzione superiore e alle professioni

in Cultura by Red.
AVELLINO – Parte il 15 marzo la II edizione del “Corso avanzato per… Continua a leggere...

Meteo Avellino

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Primo piano - Video

Sezione Video

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com