www.giornalelirpinia.it

    15/10/2018

Marchizza: «Questa la piazza giusta per crescere, darò il massimo»

E-mail Stampa PDF

Riccardo MarchizzaAVELLINO – “Sono l’ultimo arrivato, entro in punta di piedi, c’è una batteria di centrali che ha fatto il ritiro e di cui il mister conosce tutte le caratteristiche, io sono arrivato oggi, ma già dal primo allenamento mi sono trovato bene con i compagni, quindi sono contento insomma”.

Queste le prime battute dell’ultimo arrivato in casa Avellino, Riccardo Marchizza, classe 1998, difensore, che oggi ha partecipato al primo allenamento con i nuovi compagni allo stadio Partenio-Lombardi. Nato a Roma il ragazzo è cresciuto nella Primavera della squadra capitolina fino all’approdo in prima squadra nella stagione 2016-2017, allenatore Spalletti. L’8 settembre 2016 il suo esordio con la Roma subentrando nel finale di partita di Europa League contro l’Astra Giurgiu. Lo scorso luglio il difensore, che intanto ha maturato esperienze con l’Italia Under 16, Under 18, Under 19 (partecipando agli Europei 2016),  passa al Sassuolo a titolo definitivo. Quest’anno ha disputato i Mondiali della Nazionale Under 20.

Ora inizia la sua esperienza in serie B con la maglia dell’Avellino: “La mia storia con l’Avellino inizia già tre anni fa perché con il direttore, appena ho finito il primo anno di Primavera, c’eravamo sentiti e a lui avevo fatto una mezza promessa che sarei arrivato qui una volta uscito dalla Primavera. Per quanto riguarda quello che è successo quest’estate io, come ben sapete, ero un giocatore della Roma e, appena finito il campionato, avevo già l’accordo con l’Avellino. Poi c’è stato questo passaggio al Sassuolo che giustamente ha fatto un investimento ed ha voluto valutarmi in ritiro se l’opzione giusta era quella di mandarmi in prestito oppure di tenermi lì. Io, comunque, avevo sempre detto al mio procuratore che se fossi sceso in serie B la piazza giusta per me era qui, da parte mia, quindi, c’è sempre stata massima volontà”.

Il discorso si sposta sul rapporto con Novellino: “Il mister è sempre stata una chiave fondamentale. Ci siamo sentiti molto in questa estate ed a lui ho sempre garantito molto, ho sempre detto, tra virgolette, di aspettarmi perché per me è un onore lavorare con un mister che ha fatto la storia del calcio italiano, io gli ho sempre detto che la mia volontà era di venire qui e lui mi ha sempre rasserenato che, se anche il ritiro non l’avevo fatto con loro, ci sarebbe stato tempo per lavorare. Lui mi ha allenato per due anni quando ero molto piccolo, lui è stato una chiave importante per questo passaggio, è stato veramente importante per il mio percorso di crescita e soprattutto a livello umano mi ha dato molto, quindi se sono qui lo devo anche a lui”.

“Questa è una piazza bellissima perché molto calorosa e, rispetto ad altre, ti mette quella pressione in più che poi magari senti in campo. Però nello stesso tempo questa pressione, secondo me, ti dà stimolo, soprattutto ad un ragazzo come me che esce dal settore giovanile fare questo passaggio sarà fondamentale per crescere sotto il profilo tecnico ma soprattutto umano. Adesso che sto qui tutto dipende da me e darò per questo il massimo”.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 24 Agosto 2017 21:41 )  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Attualità

Ottobre 15, 2018 5

Filctem Cgil, De Maio è il nuovo segretario

in Attualità by Red.
SOLOFRA – Carmine De Maio è il nuovo segretario della Filctem Cgil di Avellino. Così si sono espressi i delegati durante il terzo congresso provinciale che s'è svolto oggi presso il convento di Santa… Continua a leggere...

Irpinia

Ottobre 15, 2018 15

Oasi di Conza, dall’Unpli no al parco eolico. La nota delle associazioni

in Irpinia by Red.
CONZA DELLA CAMPANIA – Le Pro Loco della provincia di Avellino riunite in assemblea, tra gli argomenti discussi, all’unanimità dopo ampio confronto hanno espresso forte contrarietà alla costruzione… Continua a leggere...

Cronaca

Ottobre 15, 2018 11

Montemarano: esce di strada e finisce in una scarpata, in ospedale 63enne di Lioni

in Cronaca by Red.
MONTEMARANO – Verso le ore 13.00 la pattuglia carabinieri della stazione di Montemarano, transitando lungo la SP 220, in località Bosco notava un'autovettura che, per cause in corso di accertamento,… Continua a leggere...

Sport

Ottobre 14, 2018 23

Vanoli Cremona bestia nera, Sidigas Avellino ko

in Basket by Franco Marra
CREMONA – Niente da fare per la Sidigas Avellino che contro quella che è ormai un’autentica bestia nera, la Vanoli Cremona, deve arrendersi e subire la prima sconfitta di campionato: al PalaRadi… Continua a leggere...

Rubriche

Ottobre 13, 2018 56

L’occhio sulla città/Avellino e il suo futuro: si ferma o va avanti?

in La Lettera by Antonio Fusco
AVELLINO – Questi primi mesi di nuova amministrazione ci consegnano la percezione di una città sempre più stanca, ferma, abulica, che continua ad apparirci oppressa da una cappa di immobilismo quasi… Continua a leggere...

Notizie flash

Sidigas Avellino, al via la prevendita per la gara contro Virtus Bologna

AVELLINO, 15 ottobre – La terza giornata del campionato Legabasket Serie A vedrà la Sidigas Avellino affrontare la Segafredo Virtus Bologna al PalaDelMauro: il match avrà inizio il 21 ottobre alle ore 18.30 e potrà essere seguito in diretta su Eurosport Player. Domani, martedì 16 ottobre, avrà inizio la prevendita dei tagliandi che potranno essere acquistati presso il botteghino sito allo stadio "Partenio-Lombardi" di Avellino, presso i punti vendita autorizzati (qualsiasi rivenditore VivaTicket, il cui elenco è disponibile al sito https://www.vivaticket.it/ita/ricercapv) oppure online collegandosi al sito https://bit.ly/2AcCkC1. Questi i prezzi dei tagliandi: Tribune Vip: 120,00 €; Tribune Superiori: 45,00 €; Tribune Inferiori: 30,00 €; Distinti: 20,00 €; Curve: 14,00 €. La vendita presso la biglietteria dello stadio "Partenio-Lombardi" rispetterà i seguenti giorni ed orari di vendita: da martedì 16 a sabato 20 ottobre dalle ore 15.30 alle 20.00. Domenica, invece, dalle 16.30 fino all’inizio del match, la biglietteria adibita alla vendita sarà quella sita presso il “PalaDelMauro”.


Farmacie Avellino Città

Turni dal 15 al 21 ottobre 2018 – Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Tulimiero, Piazza Castello (tel.: 0825/24000). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è assicurato anche da Novellino, viale Italia n. 199 (tel.: 0825/34475). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Novellino, viale Italia n. 199 (tel.: 0825/34475). Guardia medica, via degli Imbimbo n. 10 - Avellino Telefono: 0825/292013/14/15.

 

 

Giornale L'Irpinia n.13-14-15 del 15 settembre - 13 ottobre 2018

Calcio

Ottobre 14, 2018 28

L’Avellino non c’è, l’Atletico ha vita facile e cala il poker

in Calcio by Red.
Marcatori: 11’ pt e 27’ Tortolano (rigore), 19’ pt Tribuzzi, 7’ st Nanni,… Continua a leggere...
Ottobre 13, 2018 26

Graziani: «L’Atletico avversario importante, ma noi proveremo a vincere»

in Calcio by Red.
AVELLINO – “Abbiamo grande rispetto di tutti e consideriamo ogni squadra… Continua a leggere...

Ciclismo

Ottobre 13, 2018 18

Pinot batte Nibali e vince anche il Lombardia

in Ciclismo by Red.
COMO – Il corridore francese Thibaut Pinot (Groupama - Fdj) ha vinto in… Continua a leggere...
Ottobre 10, 2018 35

Milano-Torino, Pinot primo a Superga

in Ciclismo by Red.
TORINO – Il corridore francese Thibaut Pinot (Groupama - Fdj) ha vinto in… Continua a leggere...

Basket

Ottobre 14, 2018 23

Vanoli Cremona bestia nera, Sidigas Avellino ko

in Basket by Franco Marra
CREMONA – Niente da fare per la Sidigas Avellino che contro quella che è… Continua a leggere...
Ottobre 12, 2018 29

Vucinic: «Trasferta non facile a Cremona, la chiave sarà la difesa»

in Basket by Franco Marra
AVELLINO – È cominciata bene la stagione della Sidigas Scandone Avellino,… Continua a leggere...

Cultura

Ottobre 12, 2018 33

Il Regno delle Due Sicilie nella storia del Mezzogiorno

in Cultura by Faustino De Palma
AVELLINO - Tra gli ex Stati che componevano il puzzle geopolitico della… Continua a leggere...
Ottobre 12, 2018 31

La presentazione/1948. Gli italiani nell’anno della svolta

in Cultura by Red.
AVELLINO – Domani, 13 ottobre, alle ore 17,30, presso il bar Gelosia, ad… Continua a leggere...

Meteo Avellino

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Primo piano - Video

Sezione Video

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com