www.giornalelirpinia.it

    20/01/2018

Play sure doping free, Taccone: «Fieri di rappresentare un esempio mondiale»

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Calcio6_no_doping.jpgAVELLINO – Questo pomeriggio, prima dell’incontro Avellino-Foggia, nelle mani del presidente del club biancoverde, Walter Taccone, è stato consegnato – si legge in un comunicato – il “Play sure doping free”, prima certificazione al mondo per la gestione delle attività di prevenzione contro l’utilizzo di sostanze dopanti da parte dei propri atleti, impegnati in eventi sportivi.

Alla cerimonia di consegna del certificato, svoltasi a bordo campo, hanno preso parte, insieme con il presidente Taccone e il responsabile dell'area medica del club, dottor Vincenzo Rosciano, Loredana Brescia, coordinatrice nazionale No Doping Life e Doping Free S.A., l’ingegnere Roberto Passariello, Project Manager dello schema di certificazione “Play Sure Doping Free” per conto di Bureau Veritas Italia Spa e il prof. Giuseppe Capua, presidente della commissione anti doping ministero della Salute e rappresentante comitato scientifico No Doping Life.

“È un momento importante per il calcio e per tutto lo sport. La certificazione rilasciata all’U.S. Avellino rappresenta – ha spiegato il prof. Giuseppe Capua – crescita e maturazione di una sensibilità che va oltre gli obblighi istituzionali legati ai controlli anti doping che vengono regolarmente effettuati. La mia lunga esperienza nell’anti doping m’insegna che le regole da rispettare sono note e che i controlli esistono da tempo, ma la crescita sta proprio nell’affrontare l’educazione degli atleti attraverso una organizzazione che tiene sotto controllo i propri processi e mira a creare un sistema di formazione e prevenzione direttamente all’interno dell’organico. Ritengo che il lavoro svolto dall’Associazione No Doping Life (associazione senza fine di lucro), vada proprio in questa direzione, promuovendo la certificazione come strumento per andare incontro alle esigenze di tutti: atleti, medici sportivi, società ed istituzioni. Il comitato scientifico svolge un lavoro che prende spunto da quelle che sono le direttive della Wada e dei nostri organi istituzionali”.

Esprime soddisfazione il presidente dell’U.S. Avellino,  Walter Taccone, per la certificazione ottenuta:  “È un impegno preso per la salute degli atleti e per un sentimento di lealtà sportiva, il che implica sacrificio, maturità e professionalità. Siamo fieri di rappresentare un esempio mondiale di società sportiva professionistica in grado di mettere in piedi, nel rispetto dei requisiti di un rigido disciplinare, un modello organizzativo atto a prevenire, gestire ed educare i propri atleti ad evitare l’uso di sostanze dopanti. È un modello complementare ai controlli previsti istituzionalmente ed al modello imposto dal D.Lgs del 2001 n°231 per la responsabilità oggettiva. La presenza anche del presidente della commissione anti doping del ministero della Salute, nonché rappresentante del comitato scientifico, Giuseppe Capua, è un segnale importante anche da parte delle istituzioni ed evidenzia l’importanza della scelta da parte dell’U.S. Avellino, sottolineo una certificazione volontaria, in cui ho creduto sin dal primo momento e ottenuta con un lavoro d’équipe in stretta collaborazione con lo staff medico della società”.

La dottoressa Loredana Brescia, coordinatrice nazionale No Doping Life e Doping Free S.A., ha sottolineato come l’obiettivo principale sia “diffondere la cultura del No Doping attraverso questo nuovo grande strumento innovativo quale appunto la certificazione Play sure doping free. La nostra forza è anche quella di aver creato un gruppo di lavoro qualificato dal punto di vista scientifico nell’ambito della lotta al doping, composto da professionalità prestigiose ciascuno nell’ambito delle proprie competenze come quella del Prof. Martina, esperto e docente universitario di nutraceutica, del Prof. Castellacci (medico della nazionale di calcio), del Prof. Arrigo Cicero, base solida, di spessore della piramide che stiamo costruendo. Ci auguriamo che l’Avellino possa costituire l’esempio per altre organizzazioni sportive. Desidero complimentarmi con il presidente Walter Taccone che ha mostrato da subito grande interesse e sensibilità all’argomento così come tutto il suo staff medico per aver compreso l’importanza di creare un modello organizzativo interno atto a ridurre fortemente il rischio che i propri atleti abbiano a che fare inconsapevolmente con sostanze proibite”.

Infine, l’intervento dell’ ing. Roberto Passariello, project manager dello schema di certificazione

“Play Sure Doping Free” per conto di Bureau Veritas Italia Spa: “Bureau Veritas è leader a livello mondiale nei servizi di ispezione, verifica di conformità e certificazione. Il nostro lavoro è quello di verificare in campo, attraverso interviste, registrazioni e documentazioni che i rigidi requisiti del disciplinare Play Sure Doping Free vengano rispettati dagli addetti ai lavori della società. Le modalità di conduzione delle verifiche rispettano ovviamente i criteri delle norme internazionali. Al termine della fase di audit, inviamo la documentazione di audit ad uno o più membri del comitato scientifico dell’Associazione No Doping Life che può richiederci eventuali delucidazioni e chiarimenti in merito a quanto verificato ed all’esito riportato. Siamo molto lieti di affiancare l'Associazione No Doping in questo importante lavoro e auspichiamo che l'esempio dell'Avellino sia presto seguito da altre squadre”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Attualità

Gennaio 20, 2018 3

Foglia: «Agricoltura in Campania senza guida tre anni»

in Attualità by Red.
AVELLINO – Continua il botta e risposta tra Maurizio Petracca, attuale presidente della commissione Agricoltura del Consiglio regionale della Campania, e Pietro Foglia, ex presidente del Consiglio… Continua a leggere...

Irpinia

Gennaio 18, 2018 37

Viabilità, dalla Provincia gli appalti per gli interventi di riqualificazione

in Irpinia by Red.
AVELLINO – Ammonta a 950.000 euro l’importo complessivo degli appalti assegnati dalla Provincia per una serie di interventi su tre arterie di competenza. La ditta “So.Ge.Ed. Srl” - si legge in un… Continua a leggere...

Cronaca

Gennaio 20, 2018 10

Centrale per il riciclaggio di auto rubate scoperta a Marzano di Nola, un arresto

in Cronaca by Red.
MARZANO DI NOLA – Una vera e propria centrale del riciclaggio delle auto rubate. È quella scoperta a Marzano di Nola dai carabinieri della compagnia di Baiano che hanno tratto in arresto un 40enne… Continua a leggere...

Sport

Gennaio 20, 2018 12

Novellino carica i suoi: «Contro il Brescia in campo con la massima concentrazione»

in Calcio by Red.
AVELLINO – “Arriviamo alla partita di domani con un bel carico di lavoro alle spalle e la voglia di iniziare bene l'anno. Per noi è come se fosse il primo giorno di scuola. Mi auguro di ripetere il… Continua a leggere...

Rubriche

Gennaio 20, 2018 61

L’occhio sulla città/Un avellinese alla guida della Figc?

in La Lettera by Antonio Fusco
AVELLINO – L’occhio sulla città di questa settimana guarda al calcio e vuole offrire a voi lettori alcune riflessioni indotte anche da quella che potrebbe diventare l’occasione per un’opportunità… Continua a leggere...

altre notizie rubriche...

Notizie flash

SETTANTA REVISITED. Guida sballata e verbosa per l’anziano rincattivito di questi anni millennovecentoduemili è un diario semiserio dei magici anni Settanta, sviluppato fra la grande dimensione pubblica degli eventi che all’epoca rivoluzionavano il mondo, ed il piccolo privato del suo autore: al tempo bimbo prima, adolescente poi. Dall’autunno del 1968 – con i carri armati sovietici che fanno il loro triste ingresso a Praga, e l’autore il suo triste ingresso in primina – al dicembre del 1980, con il tragico assassinio di John Lennon a New York, consumatosi appena un paio di settimane dopo il terremoto in Irpinia: segnali entrambi della fine di un mondo e di un futuro ignoto e tutto da scrivere. La presentazione del volume, che sarà incentrata sulla musica e sulla fantascienza caratteristici del decennio (con numerose sorprese anche in termini di gadget e oggetti del passato), si terrà presso Pandora’s box di Eraldo Grimaldi (via Episcopio 16, Avellino), venerdì 19 gennaio, alle ore 19:30.


Farmacie Avellino Città

Turni dal 15 al 21 gennaio 2018 – Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Fiore, via Perrottelli n. 4 (tel.: 0825/38145). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è assicurato anche da Cardillo, via Due Principati n. 32 a San Tommaso (tel.: 0825/71825). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Cardillo, via Due Principati n. 32 a San Tommaso (tel.: 0825/71825).  Guardia medica, via degli Imbimbo n. 10 - Avellino Telefono: 0825/292013/14/15.

 

 

Giornale L'Irpinia n.19-20 del 16 dicembre 2017

Calcio

Gennaio 20, 2018 12

Novellino carica i suoi: «Contro il Brescia in campo con la massima concentrazione»

in Calcio by Red.
AVELLINO – “Arriviamo alla partita di domani con un bel carico di lavoro… Continua a leggere...
Gennaio 17, 2018 36

Avellino, Taccone presenta i nuovi acquisti De Risio e Wilmots

in Calcio by Red.
AVELLINO – È stato il presidente Walter Taccone a presenziare alla… Continua a leggere...

Ciclismo

Gennaio 15, 2018 40

Giro d’Italia 2018, presentate le nuove maglie e la madrina

in Ciclismo by Red.
MILANO – Nell’ultimo giorno della settimana della moda di Milano anche il… Continua a leggere...
Novembre 29, 2017 239

Presentato il Giro d’Italia 2018, a Montevergine l’arrivo dell’ottava tappa

in Ciclismo by Red.
MILANO – Torna in Irpinia il Giro d’Italia presentato questa mattina a… Continua a leggere...

Basket

Gennaio 19, 2018 37

Sacripanti: «Con Reggio una sfida stimolante, gara aperta a qualsiasi risultato»

in Basket by Franco Marra
AVELLINO – Dimenticare la brutta prestazione di mercoledì in Fiba… Continua a leggere...
Gennaio 17, 2018 35

Champions/Zielona sempre in testa ed imprendibile, la Sidigas va ko

in Basket by Franco Marra
AVELLINO – Niente da fare per la Sidigas campione d’inverno in Lba contro… Continua a leggere...

Cultura - Spettacoli

Gennaio 11, 2018 54

Il concerto/Grande musica al Cimarosa per l’omaggio a Rossini

in Spettacoli by Red.
AVELLINO – Nel 150esimo anniversario della morte il Conservatorio… Continua a leggere...
Gennaio 09, 2018 70

L’omaggio del Cimarosa a Luigi Fricchione

in Spettacoli by Red.
AVELLINO – Dopo 13 anni di assenza il Conservatorio «Domenico Cimarosa»… Continua a leggere...

Meteo Avellino

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Primo piano - Video

Sezione Video

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com