www.giornalelirpinia.it

    25/04/2018

L’Avellino batte la Pro Vercelli e torna alla vittoria

E-mail Stampa PDF

Asencio (fonte Us Avellino)Marcatori: 24’ st Asencio.

AVELLINO-PRO VERCELLI 1-0

AVELLINO (4-4-1-1): Radu; Pecorini (18’ st Laverone), Kresic, Suagher, Ngawa; Lasik (1’ st Molina), Di Tacchio, Moretti, Bidaoui; Asencio; Ardemagni (35’ st D’Angelo). A disposizione: Iuliano, Lezzerini, Marchizza, Camarà, D'Angelo, Falasco, Gliha, Paghera. Allenatore: Novellino.

PRO VERCELLI (4-3-2-1): Marcone; Berra, Legati, Konate, Barlocco (36’ st Mammarella); Rocca (27’ st Bifulco), Vives, Castiglia; Firenze, Vajushi; Polidori (20’ st Raicevic). A disposizione: Nobile, Mammarella, Altobelli, Vivas, Ghiglione, Gilardi, Pugliese, Grossi, Germano, Bruno. Allenatore: Grassadonia.

Arbitro: Antonio Rapuano di Rimini. Guardalinee, Marco Citro di Battipaglia e Vincenzo Soricaro di Barletta. Quarto uomo, Luca Massimi di Termoli.

Ammoniti: 14’ pt Barlocco, 18’ pt Konate, 28’ pt Marcone, 38’ pt Di Tacchio, 29’ st Moretti, 32’ st Vives, 34’ st Legati.

Espulso: 34’ st Moretti

Recuperi: 2’ più 4’.

AVELLINO  –  Con un gol di Asencio l’Avellino torna alla vittoria nella gara casalinga contro la Pro Vercelli e allontana lo spettro di una crisi che sembrava incombere minacciosamente dopo le tre sconfitte consecutive. La squadra di Novellino tira un sospiro di sollievo e si prepara ora ad affrontare con uno spirito decisamente positivo le prossime due gare in trasferta contro Parma e Perugia. Una vittoria, quella di questa sera, che ricompatta in qualche modo l’ambiente della tifoseria, soprattutto i supporter della Curva Sud questa sera molto critici con i giocatori in campo al punto di girare loro le spalle in segno di protesta prima del fischio d’inizio dell’incontro. Sempre prima del via, dopo la lettura da parte dello speaker di un passo del Diario di Anna Frank al centro dell’incredibile oltraggio di alcuni tifosi della Lazio che ha avuto larga eco a livello nazionale, è stato osservato un minuto di raccoglimento sia per le vittime della shoah sia in ricordo di Peppe Massa, giocatore dell’Avellino ai tempi della serie A, recentemente scomparso.

La cronaca – Si parte con i piemontesi più tonici nella fase di avvio. L’Avellino, comunque, non sta a guardare e inizia a dare maggiore continuità alla sua manovra offensiva imprimendo un ritmo via via più elevato alla gara. Al 14’ pt arriva la prima ammonizione per Barlocco, autore di un fallo su Moretti. Stessa sorte per Konate al 18’ pt dopo un duro intervento su Asencio. Insistono in avanti i biancoverdi. Al 28’ pt cartellino giallo anche per il portiere del Novara Marcone che ritarda la rimessa in gioco del pallone. La partita, comunque, non decolla ancora del tutto e si mantiene sui binari di un sostanziale equilibrio. Al 37’ pt botta dalla distanza di Moretti, para Marcone a terra. Al 38’ pt c’è l’ammonizione anche per Di Tacchio che stende vistosamente da dietro Vajushi proiettato verso l’area irpina. Al 44’ pt pericolo per la porta di Radu portato sempre da Vajushi servito da Firenze. Due i minuti di recupero.

Ripresa – Molina in campo al posto di Lasik ad inizio di secondo tempo. Avellino subito in avanti con Moretti che, al 3’ st, mette al centro un pallone su cui però sono in ritardo gli attaccanti irpini. Reagiscono i bianchi della Pro Vercelli che provano a smorzare i ritmi dei padroni di casa. Al 6’ st pallone fatto filtrare in area da Bidaoui per Asencio che però non ci arriva. Al 10’ st diagonale dalla sinistra di Bidaoui servito da Asencio, para  Marcone. Al 13’ st ancora Bidaoui, imbeccato da Molina, protagonista con un tiro che lambisce il palo. Si fa insistente la pressione dei padroni di casa. Al 17’ st bolide dalla distanza di Moretti, palla fuori. Seconda sostituzione, al 18’ st, nelle file dell’Avellino con Laverone che prende il posto di Pecorini. Due minuti dopo nella Pro Vercelli Raicevic rileva Polidori. Si sblocca la partita al 24’ st: Moretti, bravo questa sera a gestire con autorità la zona nevralgica del campo, mette al centro un pallone calibrato per Asencio che di testa fa secco Marcone. Avellino 1-Pro Vercelli 0. Il gol viene dedicato dall'autore e dall'intera squadra a Castaldo in lutto per la scomparsa del padre. Cerca di correre ai ripari l’allenatore ospite Grassadonia che effettua subito la seconda sostituzione mandando in campo Bifulco al posto di Rocca. Al 29’ st Moretti si fa ammonire per un fallo su Barlocco. Al 32’ st Avellino ancora pericoloso con Molina la cui conclusione è deviata in angolo con i pugni dal portiere Marcone.

Al 34’ Avellino in dieci: Moretti, appena ammonito, viene sanzionato per la seconda volta, quindi espulso, per un fallo di reazione su Legati, anche lui ammonito. Un minuto dopo in campo D’Angelo al posto di Ardemagni e per la Pro Vercelli Mammarella al posto di Barlocco. Al 38’ st Pro Vercelli vicino al pareggio con Mammarella su punizione, palla di poco fuori. Non ci stanno a perdere i piemontesi che si riversano in avanti in cerca del gol dell’1-1. Al 45’ Avellino vicinissimo al secondo gol con D’Angelo lanciato in contropiede da Bidaoui, para Marcone a terra. Quattro i minuti di recupero. Al 48’ st ancora una grossa occasione per i padroni di casa con Molina, salva anche questa volta Marcone. Poi arriva il fischio dell’arbitro che sancisce la vittoria dell’Avellino per 1-0.

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 25 Ottobre 2017 10:47 )  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Attualità

Aprile 24, 2018 12

Incendi, Picariello: «Bene il Genio civile, noi pronti a fare la nostra parte»

in Attualità by Red.
AVELLINO – L'Ordine dei dottori agronomi e forestali della provincia di Avellino – si legge in un comunicato – condivide le strategie del Genio civile nella lotta agli incendi. A cominciare dalla… Continua a leggere...

Irpinia

Aprile 24, 2018 6

Dal Vinitaly a Ciak Irpinia, i grandi vini in vetrina nel castello di Montemiletto

in Irpinia by Red.
MONTEMILETTO – Da “Vinitaly” a “Ciak Irpinia”: appena archiviata l’esaltante spedizione a Verona, il Consorzio di tutela dei vini d’Irpinia guidato da Stefano Di Marzo è al lavoro in vista della… Continua a leggere...

Cronaca

Aprile 25, 2018 4

Flumeri: abbandono e deposito di rifiuti, scattano denunce e sigilli

in Cronaca by Red.
FLUMERI – Un 45enne ed un 55enne sono stati denunciati alla procura della Repubblica di Benevento per violazioni varie in materia ambientale dai carabinieri della stazione forestale di Castel Baronia… Continua a leggere...

Sport

Aprile 24, 2018 14

Castaldo: «La salvezza? Dipende da noi»

in Calcio by Red.
AVELLINO – “La salvezza dipende da noi e non dai risultati delle altre. Giochiamo bene, non sta bastando però, significa che dobbiamo dare più del cento per cento. Sono sicuro, però, che ci… Continua a leggere...

Rubriche

Aprile 21, 2018 90

L’occhio sulla città/Uno spunto di partenza

in La Lettera by Antonio Fusco
AVELLINO – Ad una settimana dall’ultimo sguardo ad essere mutato non è il tema d’attenzione, che è ancora la prossima competizione amministrativa che vedrà coinvolto il capoluogo, bensì probabilmente… Continua a leggere...

Notizie flash

Conferenza stampa di Mancino al circolo della stampa

AVELLINO, 22 aprile - L'ex presidente del Senato Nicola Mancino parlerà della sua assoluzione al processo di Palermo nel corso di una conferenza stampa in programma martedì  24 aprile al circolo della stampa di Corso Vittorio Emanuele. L'appuntamento è fissato per le ore 17:00.


Farmacie Avellino Città

Turni dal 23 al 29 aprile 2018 – Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20. Fiore, via Perrottelli n. 4 (tel.: 0825/38145). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è assicurato anche da Cardillo, via Due Principati n. 32 a San Tommaso (tel.: 0825/71825). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato Cardillo, via Due Principati n. 32 a San Tommaso (tel.: 0825/71825). Guardia medica, via degli Imbimbo n. 10 - Avellino Telefono: 0825/292013/14/15.

 

 

Giornale L'Irpinia n.6-7 del 21 aprile 2018

Calcio

Aprile 24, 2018 14

Castaldo: «La salvezza? Dipende da noi»

in Calcio by Red.
AVELLINO – “La salvezza dipende da noi e non dai risultati delle altre.… Continua a leggere...
Aprile 21, 2018 58

L’Avellino va subito sotto e si arrende, il Palermo vince e fa festa

in Calcio by Red.
Marcatori: 9’ pt Coronado (rigore), 2’ st La Gumina, 28’ st Trajkovski… Continua a leggere...

Basket

Aprile 23, 2018 17

Sacripanti: «Un traguardo unico giocare una finale europea»

in Basket by Red.
AVELLINO – Si avvicina un appuntamento storico per la Sidigas Avellino,… Continua a leggere...
Aprile 22, 2018 43

La Sidigas soffre ma alla fine batte Capo d’Orlando all’ot

in Basket by Franco Marra
CAPO D’ORLANDO (Messina) – La Sidigas Avellino riesce ad espugnare il… Continua a leggere...

Ciclismo

Marzo 17, 2018 150

Nibali trionfa alla Milano-Saremo

in Ciclismo by Red.
SANREMO (Imperia) – Vincenzo Nibali (Bahrain - Merida) ha vinto la… Continua a leggere...
Marzo 13, 2018 193

Kwiatkowski vince la Tirreno-Adriatico

in Ciclismo by Red.
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Michal Kwiatkowski (Team Sky) ha vinto al 53a… Continua a leggere...

Cultura - Spettacoli

Aprile 18, 2018 45

Zlsc/C’è L’intrusa, film e dibattito con il regista Leonardo Di Costanzo

in Spettacoli by Red.
AVELLINO – Venerdì prossimo, alle ore 20, il cinema Partenio ospiterà il… Continua a leggere...
Aprile 18, 2018 44

L’evento/I conservatori di Napoli ed Avellino rendono omaggio alla musica di Bach

in Spettacoli by Red.
AVELLINO – Tre concerti in altrettante location prestigiose tra Avellino e… Continua a leggere...

Meteo Avellino

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Primo piano - Video

Sezione Video

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com