www.giornalelirpinia.it

    20/04/2018

Catanzaro-Avellino, dalla Procura federale arriva il deferimento per società e dirigenti

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Calcio5_figc.jpgAVELLINO – L’Us Avellino è stata deferita, insieme al Catanzaro, per una presunta combine che sarebbe stata architettata in occasione della gara disputata il 13 maggio 2013 sul terreno calabrese. Se la tesi sostenuta dalla Procura federale dovesse essere accolta il sodalizio biancoverde rischierebbe la retrocessione giacché il presidente Walter Taccone è accusato di responsabilità diretta e il direttore sportivo Enzo De Vito di responsabilità oggettiva.

Come si ricorderà, a margine dell’inchiesta Money Gate (che fece finire in manette per riciclaggio e altri reati Giuseppe Cosentino, presidente del Catanzaro e sua figlia) sarebbe venuto fuori da un’ intercettazione ambientale il tentativo di illecito sportivo. Cosentino, parlando nel suo studio con alcuni suoi amici, si sarebbe lamentato che i dirigenti avellinesi in occasione della gara tra giallorossi e biancoverdi non avrebbero rispettato l’accordo fatto prima della gara: un pareggio, risultato che avrebbe consentito ai giallorossi di evitare i play out e ai biancoverdi di conquistare, vincendo l’ultima partita in casa, la promozione in serie B.  Gli irpini, invece, apprendendo che il Perugia – concorrente nella lotta per la promozione – stava vincendo ce la misero tutta per sconfiggere i calabresi. Infatti, segnarono con un gol di Zigoni fissando il punteggio sull’1 a 0.

Ad essere accusati della presunta, mancata combine sono dunque per l’Avellino il presidente Walter Taccone e Enzo de Vito, direttore sportivo.  Per il Catanzaro sono coinvolti il ds Armando Ortoli e l’ex calciatore Andrea Russotto. Taccone e De Vito hanno sostenuto fin dal primo momento che si tratta di fantasie giacché il tentativo di accordarsi per un pareggio non ci sarebbe mai stato. Dal canto suo, l’avv. Chiacchio - che assiste l’Avellino - è sereno: afferma di essere certo di poter smantellare le tesi accusatorie.

Qui di seguito il testo integrale del comunicato ufficiale:

Procura Federale: ‘combine’ Catanzaro-Avellino, deferite società e dirigenti

Esaminati gli atti e valutate le risultanze dell’istruttoria espletata, il Procuratore Federale ha deferito al Tribunale Federale Nazionale Walter Taccone, all’epoca dei fatti Presidente dell’U.S. Avellino 1912, Vincenzo De Vito, all’epoca dei fatti Direttore Sportivo dell’U.S. Avellino 1912, Giuseppe Cosentino, all’epoca dei fatti Presidente del Catanzaro Calcio 2011, Armando Ortoli, all’epoca dei fatti Direttore Sportivo del Catanzaro Calcio 2011 e Andrea Russotto “per avere tutti, in concorso tra loro e con altri soggetti allo stato non identificati, posto in essere atti diretti ad alterare il regolare svolgimento e il conseguente risultato finale della gara Catanzaro-Avellino, disputata in data 05/05/2013 e valevole per la penultima giornata del Campionato di Lega Pro Girone ‘B’ della stagione sportiva 2012/13”.

Deferiti anche Francesca Muscatelli, all’epoca dei fatti soggetto ex art. 1 bis, co. 5, del C.G.S. e Marco Pecora, all’epoca dei fatti Amministratore Delegato del Catanzaro Calcio 2011 s.r.l. “per aver violato il dovere di informare senza indugio la Procura Federale di essere venuti a conoscenza della ‘combine’ riguardante la gara Catanzaro-Avellino del 05/05/2013”.

Per i comportamenti posti in essere dai propri dirigenti, le società U.S. Avellino 1912 e Catanzaro Calcio 2011 sono state deferite a titolo di responsabilità diretta e oggettiva.

Il Procuratore Federale ha inoltre deferito Giuseppe Cosentino e Marco Pecora, all’epoca dei fatti, rispettivamente, Presidente e Amministratore Delegato della società Catanzaro Calcio 2011 “per aver concertato di proporre e concordare con Francesco Cozza, allenatore della prima squadra del Catanzaro Calcio 2011 per la stagione sportiva 2012/13, la risoluzione consensuale del contratto che lo legava alla Società fino al 2015, mediante la dazione ‘in nero’, allo stesso, di una cospicua somma di denaro in contanti (corrisposta nella misura di € 119.00,00), a titolo di buonuscita per il Cozza e il suo staff”.

Il Catanzaro Calcio 2011 è stato deferito a titolo di responsabilità diretta e oggettiva per le condotte ascrivibili ai suoi dirigenti.

E’ stato infine deferito alla Commissione Disciplinare presso il Settore Tecnico Francesco Cozza, all’epoca dei fatti allenatore della prima squadra della società Catanzaro Calcio 2011 “per aver accettato di risolvere consensualmente il contratto che lo legava alla società fino al 2015, ricevendo il pagamento ‘in nero’ di una cospicua somma di denaro in contanti (pari a € 119.000,00) a titolo di buonuscita per sé e il suo staff”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Attualità

Aprile 19, 2018 13

Sanità 2/Il piano di Moscati e Asl per ridurre i tempi delle liste di attesa

in Attualità by Antonello Plati
AVELLINO – «Moscati» e Asl di Avellino in campo con due progetti per ridurre i tempi delle liste di attesa. Dunque, dopo l’esortazione, dal sapore di ultimatum, del governatore Vincenzo De Luca -… Continua a leggere...

Irpinia

Aprile 20, 2018 7

Ariano Irpino/I valori della libertà nella ricorrenza del 25 aprile

in Irpinia by Red.
ARIANO IRPINO – Il 25 aprile ricorre la Festa della Liberazione, settantatreesimo anniversario della Liberazione dal regime fascista e dall’occupazione nazista, una pagina della nostra storia da non… Continua a leggere...

Cronaca

Aprile 19, 2018 13

Pascolo abusivo in un fondo privato, denunciata coppia di Serino

in Cronaca by Red.
SERINO – Continua incessante in Irpinia l’attività dei carabinieri volta alla tutela della legalità e della sicurezza pubblica anche nella forma del contrasto al fenomeno degli animali vaganti che… Continua a leggere...

Sport

Aprile 18, 2018 20

Europe Cup/La Sidigas vince in Danimarca e va in finale

in Basket by Franco Marra
RISSKOV – La Sidigas batte il Bakken Bears alla Vejlby Risskov Hallen con il punteggio di 72-82 ed accede alla finale di Europe Cup. Un evento storico per la città di Avellino e per il basket irpino… Continua a leggere...

Rubriche

Aprile 14, 2018 120

L’occhio sulla città/«Nave sanza nocchiero in gran tempesta»

in La Lettera by Antonio Fusco
AVELLINO – «Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave sanza nocchiero in gran tempesta, non donna di province, ma bordello!»: è questa – volendo ricordare la celebre terzina dantesca del canto VI del… Continua a leggere...

altre notizie sport...

Notizie flash

Bullismo e cyberbullismo, dibattito con gli studenti dell’Amabile

AVELLINO, 19 aprile – Per fare “rete” nella lotta alla violenza domani, dalle ore 9,30, nell’auditorium  dell’Ite Amabile di Avellino è in programma l’incontro-dibattito “Bullismo e cyberbullismo”  destinato  agli studenti dell’istituto, organizzato dal Centro studi Livatino in collaborazione con l’Usp di Avellino.  Dopo i saluti della dirigente scolastica Antonella Pappalardo sono previsti gli interventi di  Alfonso D’Avino, Procuratore aggiunto di Napoli, Carlo Solimene dirigente Polizia di Stato Roma e Amerigo Russo primario psichiatria ospedale di Solofra.


#Apertiatutti: il Movimento Cinque Stelle incontra i cittadini di Avellino

AVELLINO – #Apertiatutti. Sabato 21 e domenica 22 aprile il Movimento Cinque Stelle incontra Avellino. La deputazione irpina M5S si apre alla città per disegnare il futuro del capoluogo irpino insieme ai cittadini, alle associazioni, ai commercianti e agli imprenditori. Dalle 16 alle 20 di sabato, Carlo Sibilia, Michele Gubitosa, Generoso Maraia, Maria Pallini ed Ugo Grassi saranno presenti al carcere borbonico di Avellino, sala rossa. Gli incontri dei parlamentari saranno accompagnati dall'esibizione di alcuni gruppi musicali locali e dalla degustazione di vini e prodotti tipici. Domenica 22, dalle 10 alle 13, #Apertiatutti si trasferisce in Ferrovia. I deputati irpini incontreranno Rione Ferrovia in piazza, nei pressi della scuola media.


Le istituzioni e la crisi della democrazia, Solimine e Simone al Centro Dorso

AVELLINO, 18 aprile - Nuovo appuntamento con il “Corso avanzato per l’avvio all’istruzione superiore, alla ricerca e alle professioni” promosso dal centro di ricerca Guido Dorso e rivolto ai migliori studenti del penultimo anno degli Istituti superiori di Avellino e provincia, sul tema “Le istituzioni e la crisi della democrazia”. Venerdì 20 aprile gli studenti selezionati incontreranno Giovanni Solimine (Università di Roma, “La Sapienza”), che interverrà su “Democrazia digitale e nuove forme di democrazia” e Raffaele Simone (Università di Roma “La Sapienza”) che relazionerà su “La rappresentanza: meccanismi, crisi e nuove proposte”.


Farmacie Avellino Città

Turni dal 16 al 22 aprile 2018 – Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Sabato, via Carducci, 20 (tel.:0825/35409). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è assicurato anche da Forte, via Francesco Tedesco 337/339 (tel.: 0825/622244). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato Forte, via Francesco Tedesco 337/339 (tel.: 0825/622244).Guardia medica, via degli Imbimbo n. 10 - Avellino Telefono: 0825/292013/14/15.

 

 

Giornale L'Irpinia n. 4-5 del 17 marzo 2018

Calcio

Aprile 17, 2018 39

Frosinone corsaro, Avellino ko

in Calcio by Red.
Marcatori: 40' st Dionisi, 44' st Paganini AVELLINO-FROSINONE 0-2 AVELLINO… Continua a leggere...
Aprile 16, 2018 28

C’è il Frosinone, l’Avellino di Foscarini ci crede e cerca continuità

in Calcio by Red.
AVELLINO – C’è il Frosinone che naviga in piena zona play off al… Continua a leggere...

Basket

Aprile 18, 2018 20

Europe Cup/La Sidigas vince in Danimarca e va in finale

in Basket by Franco Marra
RISSKOV – La Sidigas batte il Bakken Bears alla Vejlby Risskov Hallen con… Continua a leggere...
Aprile 17, 2018 23

Europe Cup/De Gennaro: «In Danimarca per conquistare la finale»

in Basket by Franco Marra
AVELLINO – Quaranta minuti separano la Sidigas Avellino dal conquistare… Continua a leggere...

Ciclismo

Marzo 17, 2018 133

Nibali trionfa alla Milano-Saremo

in Ciclismo by Red.
SANREMO (Imperia) – Vincenzo Nibali (Bahrain - Merida) ha vinto la… Continua a leggere...
Marzo 13, 2018 173

Kwiatkowski vince la Tirreno-Adriatico

in Ciclismo by Red.
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Michal Kwiatkowski (Team Sky) ha vinto al 53a… Continua a leggere...

Cultura - Spettacoli

Aprile 18, 2018 18

L’evento/I conservatori di Napoli ed Avellino rendono omaggio alla musica di Bach

in Spettacoli by Red.
AVELLINO – Tre concerti in altrettante location prestigiose tra Avellino e… Continua a leggere...
Aprile 16, 2018 39

La settimana della musica, il Cimarosa incontra la città

in Spettacoli by Red.
AVELLINO – Tre giornate dedicate al repertorio cameristico europeo. Tre… Continua a leggere...

Meteo Avellino

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Primo piano - Video

Sezione Video

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com