www.giornalelirpinia.it

    18/10/2018

L’Ascoli va in vantaggio, l’Avellino ci mette il cuore e fa 1-1

E-mail Stampa PDF

 

Castaldo, autore del gol dell'1-1, festeggiato da D'Angelo (fonte Us Avellino)Marcatori: 46’ pt Perez, 14’ st Castaldo

AVELLINO-ASCOLI 1-1

AVELLINO (4-4-1-1): Radu; Laverone, Kresic, Marchizza, Falasco; Molina (39’ st Camara), D’Angelo, Di Tacchio, Bidaoui; Castaldo; Asencio (31’ st Ardemagni). A disposizione.: Iuliano, Lezzerini, Pecorini, Moretti, Gliha, Paghera, Evangelista, Rizzato. Allenatore: Novellino.

ASCOLI (3-5-1-1): Ragni; De Santis, Padella, Gigliotti; Mogos, Addae, Buzzegoli, Carpani (21’ st Bianchi), Cinaglia (28’ st Pinto); Lores Varela; Perez (36’ st Santini). A disposizione: Lanni, Venditti, Parlati, Castellano, Florio, Baldini. Allenatore: Cosmi.

Arbitro: Daniele Chiffi di Padova. Guardalinee, Vincenzo Soricaro e Marco Scatragli di Arezzo. Quarto uomo, Giovanni Ayroldi di Molfetta.

Ammoniti: 22’ pt Addae, 24’ pt D’Angelo, 44’ pt Falasco, 15’ st Asencio, 35’ st Kresic, 44' Di Tacchio, 50' st De Santis.

Recuperi: 3’ più 5’.

AVELLINO  – Finisce 1-1 tra Avellino e Ascoli al termine di una gara combattuta che ha visto ancora una volta gli irpini costretti a dover inseguire gli avversari passati in vantaggio in chiusura di primo tempo con Perez. La squadra di Novellino, al terzo pareggio consecutivo, non vince tra le mura amiche dal 24 ottobre quando s'impose sull'Entella con un gol di Asencio. Questa volta a raddrizzare una situazione che s'era messa male c'ha pensato Castaldo, il vecchio bomber che non si arrende mai.

La cronaca – Dopo le schermaglie iniziali in fase di studio prima occasione da gol al 4’ pt per Castaldo che devia a volo in area una palla su punizione di Di Tacchio. Insistono in avanti i padroni di casa che costringono i marchigiani ad arretrare in questa fase il loro baricentro. All’10’ pt soccorso dai sanitari dell’Ascoli Perez finito sui tabelloni pubblicitari di bordo campo dopo un contrasto con Marchizza. La squadra di Cosmi, comunque, è reattiva ed appare in grado di controbattere in contropiede alle offensive dei biancoverdi. Gara che sale di ritmi con qualche emozione fuori programma come quella che, al 19’ pt, riserva Radu ai tifosi locali con una rischiosa serpentina tra due avversari pronti a colpire. Addae si becca, al 22’ pt, la prima ammonizione dell’incontro per un colpo sul volto di Falasco. Due minuti dopo tocca a D’Angelo per un fallo su Buzzegoli. Partita giocata prevalentemente a centrocampo e sostanzialmente equilibrata: nessuna parata di rilievo da parte dei due portieri. Arriva alla mezz’ora una nuova conclusione di Castaldo, questa volta d testa, palla alta sulla traversa. Al 34’ pt punizione dalla fascia destra di Laverone, sulla respinta della difesa marchigiana gran tiro dal limite di Di Tacchio, vola e mette in angolo Ragni. Irpini vicini al vantaggio al 36’ pt con Asencio che, su imbeccata di Laverone, non riesce a dare forza alla sua conclusione, con la palla che si perde lentamente fuori. È l’Avellino che in questo finale di primo tempo preme più. Al 40’ nuova conclusione di Bidaoui lanciato in contropiede, il suo diagonale viene deviato in angolo da Ragni. Al 43’ pt nuova punizione sulla fascia destra sempre affidata a Falasco che mette al centro, sulla respinta gran tiro di Bidauoi e grande intervento di Ragni che mette in angolo. Un minuto dopo ammonito Falasco. Tre i minuti di recupero. Si fa rivedere in avanti l’Ascoli che, al 46’ pt, passa in vantaggio con Perez che mette in rete una palla servitagli dalla sinistra da Cinaglia. Al 48’ pt Ragni ancora protagonista con uno spettacolare intervento su un gran tiro di D’Angelo, palla in angolo.

Ripresa – Squadre in campo con le stesse formazioni. Al 2’ st punizione dal limite per l’Ascoli, para a terra Radu la staffilata di . Si riversa in avanti l’Avellino in cerca del gol del pareggio ma è l’Ascoli a rendersi pericoloso in contropiede. Poco consistente finora la reazione dei padroni di casa che appaiono in affanno. Ci pensa però Castaldo, al 14’ st, a conquistare il pareggio dopo un primo tentativo di Bidaoui respinto dalla difesa. Al 15’ st cartellino giallo per Asencio. Se la cava invece senza conseguenze Bidaoui dopo un’entrata su Mogos. Non si ferma l’Avellino che, al 18’ st, va di nuovo a tiro con Di Tacchio, palla di poco fuori all’altezza dell’incrocio dei pali. Al 21’ nell’Ascoli Bianchi prende il posto di Carpani. Irpini ancora in avanti con Laverone particolarmente attivo sulla fascia. Al 24’ st Ascoli vicino al vantaggio con il nuovo entrato Bianchi il cui tiro è parato da Radu. Al 28’ st seconda sostituzione nelle file dei marchigiani con Pinto che rileva Cinaglia. Risponde Novellino al 31’ st mandando in campo Ardemagni al posto di Asencio. Tiro dalla distanza al 33’ st di Perez, para Radu. Cicca clamorosamente la palla in piena area il capitano D’Angelo un minuto dopo. Para con i piedi al 35’ st Ragni su conclusione ravvicinata di Ardemagni. Al 36’ Santini in campo per l’Ascoli al posto di Perez. Al 39’ st Camarà in campo al posto di Molina. Finale intenso con i biancoverdi che provano a conquistare tutta intera la posta in palio. Ammonito al 44' st Di Tacchio. Ascoli pericoloso allo scadere del tempo con Mogos. Cinque i minuti di recupero. Ascoli vicinissimo al gol del 2-1 con Varela al 46' st, palla fuori. Sfiora il palo allo scadere D'Angelo. Finisce 1-1.

Ora l'attenzione ritorna in qualche modo alle vicende legate al processo per la presunta combine con il Catanzaro. Entro mercoledì è attesa la sentenza di prima grado dopo la richiesta di retrocessione all'ultimo posto e penalizzazione di tre punti per la prossima stagione avanzata dalla procura federale. Per quanto riguarda invece il campionato questi i prosssimi impegni: giovedì 21 dicembre, con inizio alle 20:30, l’Avellino sarà di scena al “Picco” di La Spezia mentre giovedì 28 dicembre compirà il giro di boa in casa affrontando la Ternana del vulcanico allenatore Sandro Pochesci.

Ultimo aggiornamento ( Sabato 16 Dicembre 2017 19:18 )  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Attualità

Ottobre 18, 2018 9

La storia dell’Avellino sulla Gazzetta dello Sport. Ciampi: «Presto un museo della serie A»

in Attualità by Red.
AVELLINO – “Sono molto contento – ha postato poco fa su Facebook il sindaco di Avellino, Vincenzo Ciampi – di aver rilasciato, insieme all’assessore allo Sport Donatella Buglione, un’intervista al… Continua a leggere...

Irpinia

Ottobre 18, 2018 7

Sindaci ai fornelli: a Venosa vince il primo cittadino di Montemarano

in Irpinia by Red.
VENOSA (Potenza) – È stato il sindaco di Montemarano, Beniamino Palmieri, ad aggiudicarsi la sfida gastronomica “Vi racconto il mio primo - 4 sindaci ai fornelli”. Lo show cooking in piazza è andato… Continua a leggere...

Cronaca

Ottobre 18, 2018 10

Truffa «rendez moi» in un negozio di Lauro, individuati e denunciati due napoletani

in Cronaca by Red.
LAURO – Gli agenti del commissariato di Lauro, a seguito di approfonditi accertamenti ed indagini, hanno denunziato in stato di libertà un 38enne ed un 49enne di Napoli, quest’ultimo con a carico… Continua a leggere...

Sport

Ottobre 17, 2018 22

Champions League/La Sidigas domina dall’inizio ed espugna Ludwigsburg

in Basket by Franco Marra
LUDWIGSBURG – La Sidigas Avellino espugna l’Mph Arena e batte i tedeschi del Ludwigsburg con il punteggio finale di 77-96 nella gara valevole per la seconda giornata di Champions League. La squadra… Continua a leggere...

Rubriche

Ottobre 13, 2018 75

L’occhio sulla città/Avellino e il suo futuro: si ferma o va avanti?

in La Lettera by Antonio Fusco
AVELLINO – Questi primi mesi di nuova amministrazione ci consegnano la percezione di una città sempre più stanca, ferma, abulica, che continua ad apparirci oppressa da una cappa di immobilismo quasi… Continua a leggere...

Notizie flash

Diritto bancario e finanziario, esperti a convegno presso la Confindustria Avellino

AVELLINO, 18 ottobre - Gli Ordini professionali degli avvocati, dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, insieme a Confindustria Avellino, hanno organizzato il convegno sul tema Diritto bancario e finanziario. giurisprudenza ed economia in programma domani, alle 15.30, presso al sede di Confindustria di Avellino.


Sidigas, parte la prevendita per la gara di Champions contro Anwil Wloclawek

AVELLINO, 18 ottobre – È in programma martedì 23 ottobre, alle ore 20.30, la gara di Champions League tra la Sidigas Avellino e i polacchi dell’Anwil Wlocklawek (diretta su Eurosport Player e su www.livebasketball.tv).  Domani 19 ottobre avrà inizio la prevendita dei tagliandi che potranno essere acquistati presso il botteghino sito allo Stadio "Partenio-Lombardi" o presso la biglietteria del “PalaDelMauro” secondo i giorni e gli orari prestabiliti. Si comunica inoltre che la vendita presso i punti vendita autorizzati (rivenditori VivaTicket, il cui elenco è disponibile al sito https://www.vivaticket.it/ita/ricercapv) oppure online, collegandosi al sito https://bit.ly/2QSZbb6, è già attiva a partire da oggi.

Questi i prezzi dei tagliandi:  Tribune Vip: 120,00 €; Tribune Superiori: 45,00 €; Tribune Inferiori: 30,00; Distinti: 20,00 €; Curve: 14,00 €. La vendita dei biglietti rispetterà i seguenti giorni ed orari di vendita: venerdì 19 e sabato 20 ottobre dalle ore 15.30 alle 20.00 presso la biglietteria sita allo Stadio “Partenio-Lombardi”; lunedì 22 ottobre dalle 15.30 alle 19.30 presso la biglietteria del “PalaDelMauro”; martedì 23 ottobre dalle 17.30 fino all’inizio del match presso la biglietteria del “PalaDelMauro”.

 


Biglietti Avellino-Lanusei (inizio ore 14:30) ed accessi alla Curva Sud

 

AVELLINO, 16 ottobre – La società informa che a partire da oggi avrà inizio la prevendita dei tagliandi per la gara tra la Calcio Avellino SSD e l’ASD Lanusei Calcio, valevole per la settima giornata di campionato di LND, girone G. La gara subirà un anticipo di 30’ rispetto all’orario originale, pertanto la partita si disputerà alle 14.30. Questi i prezzi dei tagliandi: - Tribuna Montevergine Centrale: 25,00 euro; - Tribuna Terminio: 12,00 euro; - Curva Sud: 8,00 euro. Importante: si informano i tifosi che, dalla suddetta gara, gli accessi alla Curva Sud saranno disciplinati secondo quanto segue: I possessori dell’abbonamento annuale potranno accedere attraverso i varchi a loro esclusivamente dedicati dal lato Curva Sud/Tribuna Montevergine; I possessori di biglietto potranno accedere attraverso i varchi presenti al lato Curva Sud/Tribuna Terminio.


Sidigas Avellino, al via la prevendita per la gara contro Virtus Bologna

AVELLINO, 15 ottobre – La terza giornata del campionato Legabasket Serie A vedrà la Sidigas Avellino affrontare la Segafredo Virtus Bologna al PalaDelMauro: il match avrà inizio il 21 ottobre alle ore 18.30 e potrà essere seguito in diretta su Eurosport Player. Domani, martedì 16 ottobre, avrà inizio la prevendita dei tagliandi che potranno essere acquistati presso il botteghino sito allo stadio "Partenio-Lombardi" di Avellino, presso i punti vendita autorizzati (qualsiasi rivenditore VivaTicket, il cui elenco è disponibile al sito https://www.vivaticket.it/ita/ricercapv) oppure online collegandosi al sito https://bit.ly/2AcCkC1. Questi i prezzi dei tagliandi: Tribune Vip: 120,00 €; Tribune Superiori: 45,00 €; Tribune Inferiori: 30,00 €; Distinti: 20,00 €; Curve: 14,00 €. La vendita presso la biglietteria dello stadio "Partenio-Lombardi" rispetterà i seguenti giorni ed orari di vendita: da martedì 16 a sabato 20 ottobre dalle ore 15.30 alle 20.00. Domenica, invece, dalle 16.30 fino all’inizio del match, la biglietteria adibita alla vendita sarà quella sita presso il “PalaDelMauro”.


Farmacie Avellino Città

Turni dal 15 al 21 ottobre 2018 – Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Tulimiero, Piazza Castello (tel.: 0825/24000). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è assicurato anche da Novellino, viale Italia n. 199 (tel.: 0825/34475). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Novellino, viale Italia n. 199 (tel.: 0825/34475). Guardia medica, via degli Imbimbo n. 10 - Avellino Telefono: 0825/292013/14/15.

 

 

Giornale L'Irpinia n.13-14-15 del 15 settembre - 13 ottobre 2018

Calcio

Ottobre 16, 2018 20

Morero: «Con il Lanusei ci aspetta una partita difficile, ma sono fiducioso»

in Calcio by Red.
AVELLINO – "Quella di domenica è stata davvero una brutta partita, abbiamo… Continua a leggere...
Ottobre 14, 2018 39

L’Avellino non c’è, l’Atletico ha vita facile e cala il poker

in Calcio by Red.
Marcatori: 11’ pt e 27’ Tortolano (rigore), 19’ pt Tribuzzi, 7’ st Nanni,… Continua a leggere...

Ciclismo

Ottobre 13, 2018 26

Pinot batte Nibali e vince anche il Lombardia

in Ciclismo by Red.
COMO – Il corridore francese Thibaut Pinot (Groupama - Fdj) ha vinto in… Continua a leggere...
Ottobre 10, 2018 40

Milano-Torino, Pinot primo a Superga

in Ciclismo by Red.
TORINO – Il corridore francese Thibaut Pinot (Groupama - Fdj) ha vinto in… Continua a leggere...

Basket

Ottobre 17, 2018 22

Champions League/La Sidigas domina dall’inizio ed espugna Ludwigsburg

in Basket by Franco Marra
LUDWIGSBURG – La Sidigas Avellino espugna l’Mph Arena e batte i tedeschi… Continua a leggere...
Ottobre 16, 2018 24

Champions League/Cavaliere: «Contro il Ludwigsburg gara insidiosa»

in Basket by Franco Marra
AVELLINO – “La gara di domani sarà molto insidiosa, in quanto il… Continua a leggere...

Cultura

Ottobre 12, 2018 43

Il Regno delle Due Sicilie nella storia del Mezzogiorno

in Cultura by Faustino De Palma
AVELLINO - Tra gli ex Stati che componevano il puzzle geopolitico della… Continua a leggere...
Ottobre 12, 2018 42

La presentazione/1948. Gli italiani nell’anno della svolta

in Cultura by Red.
AVELLINO – Domani, 13 ottobre, alle ore 17,30, presso il bar Gelosia, ad… Continua a leggere...

Meteo Avellino

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Primo piano - Video

Sezione Video

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com