www.giornalelirpinia.it

    26/05/2019

Quando giocava Pasqualino, esempio di lealtà e serietà

E-mail Stampa PDF

Pasquale Mupo con il figlio Davide in occasione dei festeggiamenti svoltisi a TeramoAVELLINO – È trascorso più di mezzo secolo e a Teramo lo ricordano sempre con affetto e stima. Per Natale uno sportivo ed ex calciatore teramano, Antonio Grossi, dopo averlo incontrato lungo il Corso principale della propria città, gli ha scritto commosso: Affacciato al mio balcone, ho avuto una visione; ho rivisto un’icona del pallone, un vecchio campione biancorosso: Pasquale Mupo, esempio di lealtà e serietà. Il ricordo dell’ammiratore è davvero intenso; lo rivede al “Comunale” della città abruzzese che, a volerlo fare apposta, portava lo stesso nome del vecchio campo sportivo del capoluogo irpino: il “Piazza d’armi”; rivive le spettacolari reti messe a segno da Pasqualino; ricorda i suoi talentuosi assist, sente ancora nelle orecchie le urla di incitamento dei tifosi che accompagnavano gli irresistibili dribbling del calciatore di origine avellinese. E in nome della tifoseria locale gli esprime gratitudine per i momenti emozionanti che ha fatto vivere a quanti affollavano le gradinate dello stadio abruzzese. D’altronde, quando qualche anno fa il Teramo calcio ha festeggiato il secolo di vita, il presidente della locale società calcistica, Luciano Campitelli, ha consegnato a Pasquale Mupo la maglia n.9 proprio in segno di riconoscimento per la lunga militanza dell’attaccante avellinese nel sodalizio abruzzese e per gli indimenticabili goal realizzati con la casacca biancorossa. Nella motivazione della concessione del premio il Nostro fu definito “giocatore simbolo dei 100 anni del calcio teramano”.

Chi non ha avuto il piacere di vederlo giocare (Pasqualino fu costretto ad abbandonare il calcio a soli 29 anni per un  grave infortunio: la rottura del tendine di Achille) può immaginare quanta “stoffa” avesse dando un’occhiata al suo invidiabile curriculum. Il ragazzino – che aveva frequentato le giovanili dell’Avellino – dalla Libertas Avellino,  nel 1950, passò nientemeno che all’Inter. Ingaggio: 6 mila lire al mese più vitto e alloggio. Con i nerazzurri perfezionò le sue innate doti calcistiche giocando con fantastici campioni (da Skoglund a Nyers, da Lorenzi a Ghezzi).

Dalle giovanili dell’Inter fu ceduto in prestito al Forlì, compagine che all’epoca militava in quarta serie e che nella “rosa” aveva due nomi destinati a diventare famosi nel mondo del calcio: Sandro Ciotti, celebre radiocronista della Rai e Italo Allodi, manager delle più importanti società sportive di serie A. Pasquale calpestò l’erba del campo romagnolo soltanto per una sola stagione perché l’Inter  lo volle nuovamente a Milano. Nella stagione1953-54 indossò la maglia biancoverde dell’Avellino. Fu ceduto, l’anno dopo, al Foggia tra le cui fila già militava da un paio di stagioni il fratello minore Carlo, passato in seguito al Bari (dove giocò tra serie B e serie A per sette anni consecutivi) e più tardi alla Reggina (altri 4 campionati). Dalla città pugliese, Pasquale Mupo raggiunse Teramo. Con i biancorossi giocò per cinque stagioni di fila, tanto da legarsi indissolubilmente a quella terra: un amore reciproco, come testimoniano le manifestazioni d’affetto che ancora oggi i tifosi biancorossi gli riservano. Un’altra stagione bellissima Pasqualino la visse a Pescara: mise a segno ben 9 reti. Chiuse la carriera anzitempo ad Agrigento, con l’Akragas: era l’anno 1961.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 11 Gennaio 2018 19:11 )  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Attualità

Maggio 25, 2019 16

Vigili del fuoco: D’Eliseo è promossa e va a Salerno, Ponticelli nuovo comandante

in Attualità by Red.
AVELLINO – Lunedì 27 maggio vi sarà il cambio della guardia al comando provinciale dei vigili del fuoco di Avellino. L'attuale comandante, arch. Rosa D'Eliseo, a seguito della promozione a dirigente… Continua a leggere...

Irpinia

Maggio 24, 2019 17

Montella/Lutto Pizza, Buonopane: «Stop ai comizi elettorali della lista Bene comune»

in Irpinia by Red.
MONTELLA – "La scomparsa così prematura e così tragica di Rosetta Pizza mi colpisce e mi addolora profondamente. Un dolore ulteriormente acuito dal rapporto di amicizia che mi lega da tempo alla sua… Continua a leggere...

Cronaca

Maggio 26, 2019 4

Montemiletto: sorpreso a fotografare la scheda elettorale, scattano denuncia e sequestro

in Cronaca by Red.
MONTEMILETTO – I carabinieri della stazione di Montemiletto hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino un 55enne sorpreso da personale addetto alla vigilanza del… Continua a leggere...

Sport

Maggio 24, 2019 21

La Sidigas non ce la fa, Milano vince e si assicura la bella al Forum

in Basket by Franco Marra
AVELLINO – Milano passa al Paladelmauro aggiudicandosi gara-4 con il punteggio di 80-86 e portandosi così sul 2-2. Tutto, dunque, si deciderà al termine di gara-5 in programma domenica prossima al… Continua a leggere...

Rubriche

Maggio 25, 2019 47

L’occhio sulla città/E poi c’è l’ Avellino

in La Lettera by Antonio Fusco
AVELLINO – Com’è noto domani, domenica 26 maggio, saremo chiamati a scegliere il nuovo primo cittadino di Avellino e a rinnovare la scelta dei rappresentanti italiani al Parlamento europeo. Perciò il… Continua a leggere...

altre notizie rubriche...

Notizie flash

Farmacie Avellino Città

Turni dal 20 al 26 maggio 2019 – Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Fiore, via Perrottelli n. 4 (tel.: 0825/38145). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è assicurato anche da Cardillo, via Due Principati, 32 (tel.: 0825/71825-756721). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Cardillo, via Due Principati, 32 (tel.: 0825/71825-756721). Guardia medica, via degli Imbimbo n. 10 - Avellino Telefono: 0825/292013/14/15.

 

Giornale L'Irpinia n.1-2-3 del 16 febbraio 2019

Calcio

Maggio 22, 2019 27

Poole scudetto serie D/L’Avellino batte il Picerno ed accede alle semifinali

in Calcio by Red.
Marcatori: 36’ st De Vena PICERNO-AVELLINO 0-1 AZ PICERNO (3-5-2):… Continua a leggere...
Maggio 19, 2019 40

Poole scudetto/L’Avellino batte il Bari e continua a fare festa

in Calcio by Red.
Marcatori: 12’ st De Vena AVELLINO-BARI 1-0 Avellino (4-2-4): Viscovo;… Continua a leggere...

Basket

Maggio 24, 2019 21

La Sidigas non ce la fa, Milano vince e si assicura la bella al Forum

in Basket by Franco Marra
AVELLINO – Milano passa al Paladelmauro aggiudicandosi gara-4 con il… Continua a leggere...
Maggio 22, 2019 21

Playoff, Gara-3/La Sidigas tira fuori il carattere ed alla fine doma Milano

in Basket by Franco Marra
AVELLINO – La Sidigas Avellino batte l’A|X Armani Exchange Milano con il… Continua a leggere...

Ciclismo

Maggio 26, 2019 6

Giro d’Italia/Cataldo va in fuga con Cattaneo e lo batte in volata sul traguardo di Como

in Ciclismo by Red.
COMO – Il corridore italiano Dario Cataldo (Astana Pro Team) ha vinto la… Continua a leggere...
Maggio 25, 2019 17

Giro d’Italia/Carapaz trionfa a Courmayeur ed è la nuova maglia rosa

in Ciclismo by Red.
COURMAYEUR (Aosta) – Il corridore ecuadoriano Richard Carapaz (Movistar… Continua a leggere...

Cultura

Maggio 23, 2019 31

Centro Dorso/Liberalismo e meridionalismo nel volume di Antonio Sarubbi

in Cultura by Ermanno Battista
AVELLINO – È stato presentato nel pomeriggio di oggi, presso il circolo… Continua a leggere...
Maggio 23, 2019 20

Mattarella ricorda le stragi di Capaci e di via D’Amelio

in Cultura by Red.
ROMA – Questo il testo del comunicato del presidente della Repubblica… Continua a leggere...

Meteo Avellino

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Primo piano - Video

Sezione Video

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com