www.giornalelirpinia.it

    16/01/2019

L’Avellino si arrende subito, la Salernitana ha vita facile e vince il derby

E-mail Stampa PDF

Gavazzi (fonte Us Avellino)Marcatori: 9’ pt Kiyine, 18’ st Sprocati

SALERNITANA-AVELLINO 2-0

SALERNITANA (4-3-3): Radunovic; Casasola, Tuia, Schiavi (33' st Mantovani), Pucino; Minala, Ricci (5’ st Signorelli), Kiyine; Di Roberto, Bocalon, Sprocati (16' st Zito). A disposizione: Adamonis, Vitale, Rosina, Della Rocca, Palombi, Odjer, Asmah, Monaco, Popescu. Allenatore: Colantuono.

AVELLINO (4-2-3-1): Lezzerini; Laverone, Morero (1’ st Falasco), Kresic, Ngawa; De Risio (19' st Wilmots), Di Tacchio; Molina, Gavazzi, Bidaoui (38’ p Asencio); Ardemagni. A disposizione: Casadei, Pecorini, Marchizza, Migliorini, Evangelista, Mentana, Rizzato. Allenatore: Novellino.

Arbitro: Gianluca Aureliano di Bologna. Guardalinee: Mauro Galetto di Rovigo e Enrico Caliari di Legnago. Quarto uomo, Luigi Carella di Bari.

Ammoniti: 4’ st Di Tacchio, 21' st Schiavi, 32' st Wilmots.

Espulsi: 42' st Molina, 48' st Asencio.

Recuperi: 2’ più 5’.

SALERNO  – Va alla Salernitana anche il derby di ritorno con l'Avellino. La squadra di Novellino rimedia un'ennesima figuraccia al termine di una gara senza storia che i padroni di casa hanno condotto dall'inizio permettendosi anche il lusso di fallire un calcio di rigore. Preoccupa nell'Avellino l'assoluta mancanza di reazione soprattutto quando si trova in svantaggio. Una vera e propria tara che sta ormai caratterizzando, diremmo marchiando, questo campionato che rischia di essere seriamente compromesso se non si corre subito ai ripari. In tal senso un lavoro difficile attende soprattutto l'allenatore che dovrà curare sia l'assetto tecnico legato di volta in volta al modulo di gioco sia e, per quello che si è visto oggi in campo, soprattutto l'aspetto psicologico e caratteriale di alcuni suoi uomini (vedi le espulsioni a fine gara di Molina e Asencio). Il campionato, comunque, non dà tregua: l'Avellino, in attesa di recuperare il giorno di Pasquetta la partita con il Bari, sarà impegnato domenica prossima nella sfida casalinga con il Pescara che ha tutti i carismi di un autentico match-spareggio per la salvezza.

La cronaca – Squadre raccolte a centrocampo per onorare con un minuto di raccoglimento la memoria del capitano della Fiorentina Davide Astori prematuramente scomparso. Ritmi blandi in avvio di gara dedicati alla canonica fase di studio. Al 3’ pt primo pericolo per la porta dell’Avellino su conclusione di Sprocati deviata in angolo da Lezzerini. L’Avellino per ora è in fase di attesa e non si scopre più di tanto. Arriva al 9’ pt il vantaggio dei padroni di casa con Kiyine la cui conclusione dalla distanza subisce una deviazione decisiva di Laverone che fa fuori l’incolpevole Lezzerini. Provano a reagire i biancoverdi che si affidano alle ripartenze di Gavazzi e Ardemagni.

Allo scoccare del 13esimo minuto di gioco parte un lungo applauso da parte di tutto lo stadio per ricordare ancora una volta Astori che aveva come numero di maglia proprio il numero 13. Al 18’ st Sprocati segna il gol del 2-0 approfittando di un erroraccio della difesa irpina con Ngawa e Morero che pasticciano vistosamente dopo una palla persa da Bidaoui. Festa grande sugli spalti dell’Arechi. Avellino in evidente difficoltà che fa fatica a dare un po’ di ordine al proprio gioco. Incita i suoi dall’area tecnica l’allenatore Novellino. Al 38’ pt Asencio rileva Bidaoui. Subito protagonista il nuovo entrato che, un minuto dopo, prova a portare il primo pericolo alla porta della Salernitana con una conclusione in velocità che comunque non crea problemi. Qualche spintone di troppo tra Bocalon e Kresic subito sedato dall’arbitro Aureliano. Al 44’ pt prima pericolosa conclusione di testa di Ardemagni, para Radunovic. Irpini in attacco in questo finale di tempo: due i minuti di recupero. Il risultato non cambia.

Ripresa – Falasco al posto di Morero nelle file dell’Avellino ad inizio di secondo tempo. Avellino proteso in avanti nel tentativo di rientrare in partita. Al 4’ prima ammonizione della gara per Di Tacchio autore di un fallo su Minala. Un minuto dopo nella Salernitana Signorelli rileva Ricci. Non riesce l'Avellino a dare incisività alla sua reazione che tarda a decollare, la Salernitana non ha difficoltà a controllare in piena tranquillità. Al 12' st tiro di Gavazzi, para Radunovic in due tempi. Al 16' st Colantuoni manda in campo Zito al posto di Sprocati. Risponde sull'altro fronte Novellino che, al 19' st, schiera il giovane Wilmots al posto di De Risio. Non cambia comunque in campo il gioco, soprattutto sul fronte dell'Avellino che appare pressoché rassegnato. Al 24' st rigore per la Salernitana per un fallo di mano di Laverone in area: sul pallone ci va l'ex Zito che tira centralmente, para Lezzerini. Al 32' st ammonito Wilmotz. Terza ed ultima sostituzione nella Salernitana, un minuto dopo, con Mantovani che rileva Schiavi. Asencio prova a scuotere i suoi e porta un qualche pericolo alla porta dei padroni di casa ma senza risultato. Nelle file granata è l'autore del gol di apertura, Kiyine, a portare scompiglio nelle retrovie avellinesi. La gara, comunque, sembra ormai non avere più storia e si avvia lentamente verso la conclusione con i padroni di casa che controllano senza problemi la situazione. Al 42' st rosso diretto per Molina autore di un fallaccio su Kiyine. Saranno cinque i minuti di recupero. Avellino rassegnato, in festa il pubblico dell'Arechi. Al 48' st rosso diretto anche per Asencio che ha da ridire con l'arbitro che rifiuta di stringergli la mano. Avellino in nove uomini. Finisce 2-0 per la Salernitana.

Ultimo aggiornamento ( Domenica 11 Marzo 2018 22:33 )  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Attualità

Gennaio 15, 2019 11

Fondi ai Comuni per la messa in sicurezza del patrimonio pubblico, la nota dell’Ance

in Attualità by Red.
AVELLINO – In attuazione dell’articolo 1 comma 107 della legge 30 dicembre 2018, n. 145 (Legge di bilancio 2019) il ministero dell’Interno con un comunicato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 11… Continua a leggere...

Irpinia

Gennaio 15, 2019 10

Il sottotenente Vietri nuovo comandante del nucleo radiomobile della compagnia carabinieri di Montella

in Irpinia by Red.
MONTELLA – Il nucleo operativo e radiomobile della compagnia dei carabinieri di Montella ha un nuovo comandante. È il sottotenente Mario Vietri che lascia il nucleo operativo radiomobile della… Continua a leggere...

Cronaca

Gennaio 15, 2019 9

Aquilonia: prodotti alimentari in vendita in cattivo stato di conservazione, c’è la denuncia

in Cronaca by Red.
AQUILONIA – Alimenti custoditi per la vendita in cattivo stato di conservazione, inosservanza delle prescrizioni relative al confezionamento di prodotti alimentari surgelati destinati al consumo e… Continua a leggere...

Sport

Gennaio 15, 2019 10

Ssd Avellino, ecco l’argentino Alfageme

in Calcio by Red.
AVELLINO – Luis Maria Alfageme è un nuovo tesserato dell’Avellino. È stato formalizzato nella mattinata di oggi l’accordo tra la Calcio Avellino Ssd e l’attaccante argentino Luis Alfageme. Il… Continua a leggere...

Rubriche

Gennaio 12, 2019 76

L’occhio sulla città/Avellino-Milano, le due facce di una stessa appartenenza

in La Lettera by Antonio Fusco
AVELLINO – È vero, il regime commissariale imposto alla città sottrae spunti all’attualità della nostra riflessione ma c’è un concetto che non perde mai occasione per pretendere legittimazione:… Continua a leggere...

Notizie flash

In Piazza Libertà il concerto della Fanfara dell’Arma dei carabinieri

AVELLINO, 12 gennaio - Alle ore 10.30 di domani 13 gennaio 2019, ad Avellino, la Fanfara del 10° Reggimento Carabinieri "Campania", dalla villa comunale sfilerà per Corso Vittorio Emanuele II.  Alle ore 11.00 terrà un concerto in Piazza Libertà.


Selezione volontari servizio civile

AVELLINO, 9 gennaio – Sul sito della prefettura di Avellino  www.prefettura.it/avellino o http://93.57.71.19 è stata pubblicata la notizia relativa al bando di selezione per complessivi 613 volontari da impiegare nei progetti di Servizio Civile Universale nell'ambito delle finalità istituzionali individuate dal Ministero dell'Interno.


Farmacie Avellino Città

Turni dal 7 al 13 gennaio 2019 – Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Mazzone, Corso Vittorio Emanuele, n.11-13 (tel.: 0825/35907). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è assicurato anche da Lanzara, Corso Vittorio Emanuele n.109 (tel.: 0825/35965). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Lanzara, Corso Vittorio Emanuele n.109 (tel.: 0825/35965).

Turni dal 14 al 20 gennaio 2019 – Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Autolino, via Luigi Amabile, 48 (tel.: 0825/36567). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è assicurato anche da Lanzara, Corso Vittorio Emanuele n.109 (tel.: 0825/35965). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Lanzara, Corso Vittorio Emanuele n.109 (tel.: 0825/35965). Guardia medica, via degli Imbimbo n. 10 - Avellino Telefono: 0825/292013/14/15.

 

Giornale L'Irpinia n.16-17 del 15 dicembre 2018

Calcio

Gennaio 15, 2019 10

Ssd Avellino, ecco l’argentino Alfageme

in Calcio by Red.
AVELLINO – Luis Maria Alfageme è un nuovo tesserato dell’Avellino. È stato… Continua a leggere...
Gennaio 13, 2019 40

L’Avellino si sveglia in tempo e batte l’Albalonga

in Calcio by Red.
Marcatori: 21’ st Tribuzzi ALBALONGA-AVELLINO 0-1 ALBALONGA (4-3-3):… Continua a leggere...

Basket

Gennaio 15, 2019 13

Champions/Cavaliere: «Murcia squadra esperta, cercheremo di imporre il nostro basket»

in Basket by Red.
AVELLINO – “Murcia è una squadra che fa dell’intensità difensiva il suo… Continua a leggere...
Gennaio 13, 2019 34

La Sidigas fa fatica ma alla fine batte Pistoia

in Basket by Franco Marra
AVELLINO - La Sidigas batte Pistoia nell'ultima gara del girone di andata… Continua a leggere...

Ciclismo

Ottobre 13, 2018 275

Pinot batte Nibali e vince anche il Lombardia

in Ciclismo by Red.
COMO – Il corridore francese Thibaut Pinot (Groupama - Fdj) ha vinto in… Continua a leggere...
Ottobre 10, 2018 304

Milano-Torino, Pinot primo a Superga

in Ciclismo by Red.
TORINO – Il corridore francese Thibaut Pinot (Groupama - Fdj) ha vinto in… Continua a leggere...

Cultura

Gennaio 10, 2019 88

Nel ricordo di Giovanni Pionati il confronto sulla Avellino di ieri e di oggi

in Cultura by Red.
AVELLINO – Intellettuale, storico, politico, giornalista, docente ma… Continua a leggere...
Gennaio 07, 2019 54

La noria/La ruota della vita nelle poesie di Michele Di Paola

in Cultura by Arianna Imbriano
FLUMERI – “La noria” è il titolo della raccolta di poesie che Michele Di… Continua a leggere...

Meteo Avellino

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Primo piano - Video

Sezione Video

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com