www.giornalelirpinia.it

    21/05/2019

L’Avellino va sotto, rimonta e fa 1-1

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Calcio7_avlatin.jpg

Marcatori: 40’ pt Cittadino (rigore), 35’ st Dondoni

AVELLINO-LATINA 1-1

AVELLINO (4-3-3): Lagomarsini; Patrignani, Dionisi, Dondoni (48’ st Capitanio), Parisi; Da Dalt, Di Paolantonio (24’ st Sforzini), Carbonelli (46’ pt Buono); Mentana (13’ st Tompte), De Vena, Ciotola (1’ st  Gerbaudo). A disposizione: Longobardi, Mithra, Omohnria, Migliaccio. Allenatore: Bucaro.

LATINA (4-3-3): Gubbo Guiddo; Galasso, Ranellucci, Manes, Quagliata; Barberini, Cittadino, R. De Martino; Atiagli (4' st Merlonghi), Fontana (30'st Sanna), Masini (22' st Minicucci). A disposizione: Maltempi, Pesce, Maiorano, Caternicchia, S. De Martino, Begliutti. Allenatore: Di Napoli.

Arbitro: Mattia Caldera della sezione di Como. Guardalinee: Antonio D’Angelo e Leonardo Brizioli della sezione di Perugia.

Ammoniti: 33’ pt Quagliata, 36’ pt Dondoni, 29’ st Guiddo, 35’ st Barberini, 47’ st Dondoni, 49’ st Minicucci.

Recuperi: 1’ più 5’.

Note: angoli 6-1

AVELLINO – Finisce 1-1 Avellino-Latina, ultima del girone di andata del campionato di serie D, girone G, al termine di una gara modesta in cui di gioco se n'è visto veramente poco sull'uno e sull'altro fronte, con le due squadre più preoccupate di non prenderle che di pensare ad impostare una manovra offensiva in grado di portare un qualche pericolo alla porta avversaria. L'Avellino, peraltro, ha dovuto sudare le canoniche sette camicie per rimontare una situazione che sembrava compromessa dal vantaggio accumulato su rigore dagli ospiti sul finire della prima fazione della partita. Ora c'è la sosta e di calcio giocato si dovrà riparlare con il nuovo  anno, il giorno dell'Epifania quando al Partenio-Lombardi arriverà, per la prima di ritorno, il Ladispoli. È chiaro che in casa Avellino, così come ricordato dai tifosi della Curva Sud con lo striscione esposto ad inizio di ripresa, si dovrà procedere in questa pausa natalizia ad un bilancio del percorso fin qui portato avanti. Un bilancio reso ancora più amaro dalla posizione in classifica che non è certo quella ipotizzata ad avvio di campionato. Inutile negare che ci sono diverse difficoltà da superare e il cammino cui devono far fronte Bucaro e la squadra non si preannuncia per nulla facile. Vivere...militare est, la vita è una milizia dicevano gli antichi.

La cronaca – Avellino subito in avanti dalle prime battute con il Latina costretto sulla difensiva. Si fa sentire il tifo della Curva Sud. Nutrita la schiera di supporters pontini presenti nel settore ospiti del Partenio-Lombardi. È del Latina, al 9’ pt, la prima conclusione a rete, sbroglia la situazione Lagomarsini. All’11’ pt Mentana va giù in area dopo un contatto con Ranellucci, l’arbitro fa segno di proseguire. Al 14’ pt fallo di mano in area di Galasso, anche in questa occasione il direttore di gara non interviene nonostante le proteste dei giocatori in maglia biancoverde. Ritmi della gara, comunque, piuttosto dimessi con le due squadre che, per ora, non affondano e si affrontano in pratica nella zona centrale del campo. Nessun pericolo per le due porte. Al 27’ pt punizione dalla distanza di Cittadino, blocca senza problemi la palla Lagomarsini. Partita veramente deludente sul piano del gioco. Ammonito al 33’ pt Quagliata per un fallo su Patrignani. Uscita a vuoto di Guiddo, un minuto dopo, in area laziale, non riesce Dionisi ad approfittarne. Ospiti al 37’ pt vicini al gol del vantaggio con Ranellucci, la sfera sfiora il palo. Fischiato però il fuorigioco. Al 39’ rigore per il Latina per un fallo di Dionisi, ex di turno, su Masini. Sul dischetto ci va Cittadino che fa partire una bordata sulla quale nulla può fare Lagomarsini. Un minuto di recupero. Al 46’ pt Buono in campo al posto di Carbonelli. Finisce il primo tempo con il Latina in vantaggio. Fischi ad indirizzo dei giocatori di casa al rientro negli spogliatoi.

Ripresa – In campo, ad inizio di ripresa, Gerbaudo al posto di Ciotola. Striscione esposto in Curva Sud: “Onere e onore. De Cesare ricorda le tue parole”. Al 4’ st cambio nelle file del Latina: Merlonghi rileva Atiagli. Prova l’Avellino ad impostare una manovra offensiva per cercare di conquistare il pareggio, ma il Latina appare in condizione di controllare il gioco. Al 10’ st reclamato un altro calcio di rigore per una vistosa trattenuta in area di Mentana da parte di Ranellucci desideroso di aggiungere alla sua collezione la maglia del numero 9 biancoverde. L’arbitro fa proseguire. Al 13’ st fuori Mentana, dentro Tompte. Aumenta la pressione dei padroni di casa. Al 16’ st manca clamorosamente il gol del raddoppio per il Latina Masini che s’invola in contropiede ma, solo dinanzi a Lagomarsini, conclude maldestramente a lato di esterno. Al 22’ st esce nelle file del Latina Masina, al suo posto Minicucci. Al 24’ st Sforzini rileva Di Paolantonio. Al 27’ st rasoterra di Gerbaudo, para Guiddo. Il  portiere ospite viene ammonito per essersi attardato nella rimessa. Al 30’ st nel Latina fuori Fontana, dentro Sanna. Al 35’ st cartellino giallo per Barberini. Arriva al 35’ st il pareggio dell’Avellino con Dondoni che fa partire dalla destra una staffilata che fa secco il portiere Guiddo. La gara si fa ora più vibrante soprattutto per merito dei padroni di casa che provano a conquistare tutta intera la posta in palio. Tiene comunque bene il campo il Latina pronto a ripartire in contropiede. Saranno cinque i minuti di recupero. Al 48' st Capitanio in campo al posto di Dondoni. Al 49’ ammonito Minicucci. Finisce 1-1. In aggiornamento…

Aggiornamento del 23 dicembre 2018, ore 19.40Le dichiarazioni di Bucaro - “È vero che non abbiamo creato tanto ma abbiamo sempre cercato di fare la gara, con delle emergenze dettate dalle squalifiche e dall'infortunio di Carbonelli. Purtroppo abbiamo raccolto meno di quello che ci aspettavamo".

Un bilancio della sua gestione: "7 punti?  Potevamo fare di più. Lo stop di Sassari è stato notevole, ha fatto la differenza in negativo.  Nulla è però perduto, sappiamo bene che non c'è possibilità di sbagliare e non ci resta che continuare di rincorsa. Noi siamo qua e non possiamo fare altro che provare a fare il nostro meglio".

Nicola Ciotola: "Sicuramente è stata una partita di sacrificio loro sono una buona squadra e si sono chiusi bene. I rigori? Quando non li vedi fischiare ti innervosisci, la partita indubbiamente ne risente. Per il resto abbiamo provato a giocare anche se abbiamo concluso poco, loro non  lasciavano spazi e malgrado i nostri sforzi non siamo riusciti a ribaltarla".

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 24 Dicembre 2018 15:33 )  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Attualità

Maggio 20, 2019 7

Maggio nei monumenti/Mostre, spettacoli e visite con gli studenti di Avellino

in Attualità by Red.
AVELLINO – Quest’anno i progetti di alternanza scuola-lavoro erano due: “Alla ricerca della traccia perduta” e Operatore dei Beni Culturali; essi si concluderanno tra il 24 e il 30 maggio. Attraverso… Continua a leggere...

Irpinia

Maggio 19, 2019 8

Fontanarosa, grande partecipazione al simposio internazionale di scultura

in Irpinia by Red.
FONTANAROSA – Si è svolto ieri, presso l’aula consiliare del Palazzo comunale di Fontanarosa, il convegno di chiusura del V Simposio internazionale di scultura. L’incontro è stato preceduto dal… Continua a leggere...

Cronaca

Maggio 21, 2019 3

Gdf, arrestato un cancelliere per peculato e falsificazione di valori bollati

in Cronaca by Red.
AVELLINO – I militari del comando provinciale di Avellino stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal Gip di Avellino nei confronti di un pubblico… Continua a leggere...

Sport

Maggio 20, 2019 6

Playoff, Gara-2/La Sidigas parte bene e s’illude, Milano reagisce e vince

in Basket by Franco Marra
MILANO – Niente da fare in gara-2 playoff per la Sidigas Avellino che, dopo un buon primo quarto, deve cedere il passo ai ritmi imposti alla gara dall’Olimpia Milano che, alla fine, s’impone con il… Continua a leggere...

Rubriche

Maggio 18, 2019 63

L’occhio sulla città/L’arte del possibile

in La Lettera by Antonio Fusco
AVELLINO – È proprio vero la politica è l’arte del possibile: c’è lo ha dimostrato una volta di più la gestione commissariale del capoluogo che, al netto di qualche difficoltà e di qualche sterile,… Continua a leggere...

altre notizie rubriche...

Notizie flash

Laboratorio Avellino, la sfida di Valle

AVELLINO, 20 maggio – “Non chiamatele periferie. La sfida di Valle: da borgo storico a baricentro dell’Area vasta” è il tema dell’incontro che si svolgerà domani, martedì 21 maggio, con inizio alle ore 18.30, presso la sala Kitikaka (piazza don Giuseppe Morosini,15) al rione Valle. Parteciperanno i candidati della lista Laboratorio Avellino, Nello Pizza, Maurizio Petracca e Luca Cipriano.


Ora Avellino, conferenza stampa Del Basso De Caro

AVELLINO, 20 maggio - Oggi pomeriggio, alle 17.00, presso il Grand Hotel Irpinia (sito nei pressi dell'uscita del casello autostradale Avellino Ovest), si terrà una conferenza stampa dell'on. Umberto Del Basso De Caro per fare il punto sulla campagna elettorale delle Europee e sulle vicende delle Amministrative in città.


Amministrative 2019, Maraio (Psi) ad Avellino

AVELLINO, 20 maggio – Il segretario nazionale del Partito socialista italiano Enzo Maraio terrà domani, martedì 21 maggio, una conferenza stampa assieme al segretario provinciale Giuseppe Romano per spiegare le ragioni del sostegno alla candidatura a sindaco di Avellino di Gianluca Festa e del candidato al Consiglio comunale Mimmo Rossi nella lista "W la Libertà". La conferenza stampa si terrà alle ore 11 nella sede della federazione cittadina del Psi in via Generale Cascino 48. All'incontro con i giornalisti parteciperanno anche Gianluca Festa e Mimmo Rossi.



Le acque dell’Irpinia, convegno del M5S al carcere borbonico

AVELLINO, 19 maggio – “Le acque sotterranee e superficiali dell'Irpinia: un patrimonio culturale da governare”. È il tema del convegno, promosso dal M5S, in programma martedì 21 maggio, alle 16.30, nella sala Blu del carcere borbonico di Avellino. Interverranno Michele Gubitosa, Generoso Maraia, Antonio Aquino, Francesco Fiorillo, Libera Esposito, Carlo Sibilia, Salvatore Micillo.

Farmacie Avellino Città

Turni dal 20 al 26 maggio 2019 – Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Fiore, via Perrottelli n. 4 (tel.: 0825/38145). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è assicurato anche da Cardillo, via Due Principati, 32 (tel.: 0825/71825-756721). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Cardillo, via Due Principati, 32 (tel.: 0825/71825-756721). Guardia medica, via degli Imbimbo n. 10 - Avellino Telefono: 0825/292013/14/15.

 

Giornale L'Irpinia n.1-2-3 del 16 febbraio 2019

Calcio

Maggio 19, 2019 22

Poole scudetto/L’Avellino batte il Bari e continua a fare festa

in Calcio by Red.
Marcatori: 12’ st De Vena AVELLINO-BARI 1-0 Avellino (4-2-4): Viscovo;… Continua a leggere...
Maggio 13, 2019 42

D’Agostino: «Felice per la promozione dell’Avellino in C, complimenti a De Cesare»

in Calcio by Red.
AVELLINO – "L'Avellino Calcio in serie C è motivo di gioia per l'intera… Continua a leggere...

Basket

Maggio 20, 2019 6

Playoff, Gara-2/La Sidigas parte bene e s’illude, Milano reagisce e vince

in Basket by Franco Marra
MILANO – Niente da fare in gara-2 playoff per la Sidigas Avellino che,… Continua a leggere...
Maggio 18, 2019 17

Playoff, Gara-1/La Sidigas tira fuori l’orgoglio e batte Milano

in Basket by Franco Marra
MILANO – Grande prestazione della Sidigas Avellino che, con il punteggio… Continua a leggere...

Ciclismo

Maggio 19, 2019 9

Giro d’Italia/Allo sloveno Roglic la cronometro da Riccione a San Marino

in Ciclismo by Red.
SAN MARINO – Il corridore sloveno Primoz Roglic (Team Jumbo - Visma) ha… Continua a leggere...
Maggio 18, 2019 10

Giro d’Italia/L’australiano Ewan primo allo sprint sul traguardo di Pesaro

in Ciclismo by Red.
PESARO – Il corridore australiano Caleb Ewan (Lotto Soudal) ha vinto… Continua a leggere...

Cultura

Maggio 20, 2019 11

Centro Dorso/Al circolo della stampa la presentazione del libro di Antonio Sarubbi

in Cultura by Red.
AVELLINO – Giovedì 23 maggio, alle ore 16.30, presso il circolo della… Continua a leggere...
Maggio 15, 2019 34

Centro Dorso/L’onda lunga del neorealismo. Il Laceno d’Oro ad Atripalda

in Cultura by Red.
ATRIPALDA – In ricordo di Biagio Venezia, insieme alla sua famiglia, allo… Continua a leggere...

Meteo Avellino

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Primo piano - Video

Sezione Video

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com