www.giornalelirpinia.it

    11/07/2020

L’Avellino non c’è, il Catania domina e vince con una goleada

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Calcio7_avct_agos19.jpgMarcatori: 23’ pt e 5’ st Di Piazza, 30’ pt Lodi, 35’ pt Albadoro,  24’ st Welbeck, 27’ st Mazzarani, 31’ st Bucolo, 32’ e 36’ (rigore) st Di Paolantonio.

AVELLINO-CATANIA  3-6

AVELLINO (3-5-2): Abibi; Zullo, Morero, Laezza; Celjak, Palmisano (28 st Carbonelli), Di Paolantonio, Rossetti (17’ st Silvestri), Micovschi; Alfageme (40’ st Petrucci), Albadoro. A disposizione: Tonti, Pizzella, Njie, Falco, Saporito, Corcione. Allenatore: Ignoffo.

CATANIA (4-3-3): Furlan; Biondi, Silvestri, Saporetti, Pinto; Dall’Oglio (23’ st Mazzarani), Lodi, Llama (13’ st Welbeck); Sarno (23’ st Catania), Di Piazza (28’ st Curiale), Di Molfetta (28’ st Bucolo). A disposizione: Martinez, Noce, Mbende, Marchese, Pecorino, Liguori, Mazzarani. Allenatore: Camplone.

Arbitro: Daniele De Santis della sezione di Lecce. Guardalinee: Giovanni Mittica e Dario Gregorio della sezione di Bari.

Ammoniti: 20’ st  Dall’Oglio, 35’ st Furlan.

Recuperi: 2’ pt più 4’ st.

Note: angoli 4-4. Spettatori: 5301 (2633 abbonati, 258 tifosi ospiti) per un incasso di 29.779 euro.

AVELLINO – È una débâcle, un'autentica débâcle la prima uscita in questo campionato di Lega Pro per l'Avellino targato Di Somma-Ignoffo. Contro il Catania di Camplone non c'è stata praticamente storia con la partita sempre in mano agli etnei che hanno fatto quello che hanno voluto per quasi l'intero arco dell'incontro. Sì, come ampiamente illustrato da Ignoffo nella conferenza stampa di ieri, l'organico dell'Avellino, per vari motivi, non è assolutamente all'altezza della situazione ma per quello che si è visto oggi in campo è apparsa chiara a più d'un osservatore la necessità di intervenire in più d'un settore, e anche con una certa celerità. Troppo evidente il divario sul piano tecnico con Lodi e compagni che hanno tenuto sempre in mano il pallino del gioco senza dover in sostanza fare neppure tanti sforzi.

La cronaca (Ore 17.15) – L’Avellino affronta dinanzi al proprio pubblico il Catania nella prima di campionato di Lega Pro, girone C. Prima del fischio di inizio omaggio floreale a Flavio Puleo, presidente dei “Bancoverdi Insuper…Abili”,  scomparso il 19 giugno scorso.

Avvio un po’ a rilento dei padroni di casa che sembrano soffrire l’emozione dell’esordio. Al 5’ pt, comunque, arriva la prima conclusione di testa ad opera di Albadoro servito dalla destra da Di Paolantonio. All’8’ pt salva la propria porta Abibi su una conclusione ravvicinata di Di Piazza. Catania vicino al 10’ pt con Sarno che però sciupa una facile occasione mandando la sfera alle stelle. Ancora sarno pericoloso al 15’ pt, la palla sfiora il palo. L’Avellino soffre non poco la pressione dei siciliani che riescono a mantenere il pallino del gioco con autorevolezza e sicurezza. Arriva al 18’ il primo tentativo di affondo dei biancoverdi con Alfageme che però viene neutralizzato dall’attenta difesa ospite. Catania in vantaggio al 23’ pt con Di Piazza che fa fuori Abibi dopo aver superato Morero. Prova subito a reagire l’Avellino al 23’ pt con un colpo di testa di Albadoro deviato però in angolo.

Al 30’ pt raddoppio del Catania con il capitano Lodi che mette dentro un pallone con un preciso calcio di punizione di sinistro. Fuori invece la conclusione di testa, al 32’ pt, di Morero su punizione di Di Paolantonio. Non fallisce, invece, al 35’ pt Albadoro che mette dentro la sfera dopo una prima conclusione di Rossetti riaprendo così la partita: cresce il tifo da parte dei cinquemila spettatori presenti sugli spalti del Partenio-Lombardi. Al 43’ pt Catania ancora vicino al gol con Dall’Oglio dopo un errore difensivo di Micovschi. Saranno due i minuti di recupero. Al 47’ pt conclusione affrettata di Di Paolantonio, sfera alle stelle. Il primo tempo finisce con la squadra di Camplone in vantaggio per 2-1.

Ripresa – In campo con le stesse formazioni. Avellino subito in avanti per cercare di mettere a segno il gol del 2-2. Ma è un fuoco di paglia. È il Catania, infatti, che detta le regole del gioco ed al 5’ st si porta sul 3-1 grazie ad un tonico Di Piazza, autore oggi di una doppietta. Biancoverdi in evidente difficoltà e non in condizione di impostare una reazione in grado di impensierire gli avversari. Al 13’ st per i siculi Welbeck in campo al posto di Llama. Cambio anche nell’Avellino, al 17’ st, con Silvestri che rileva Rossetti. Non cambia quello che è ormai il leit-motiv dell’incontro con il Catania sempre più padrone del campo e l’Avellino costretto a subire. Al 20’ st cartellino giallo per Dall’Oglio. Al 23’ st doppia sostituzione nelle file del Catania.: fuori Dall’Oglio e Sarno, al loro posto in campo Dall’Oglio e Mazzarani. Un minuto dopo arriva il quarto gol degli etnei: ne è autore il neo entrato Welbeck. Al 27’ st va segno anche Mazzarani che porta a cinque i gol del Catania. Per gli uomini di Ignoffo si va profilando in questa prima di campionato una vera e propria disfatta. Al 30’ st gol di Bucolo che sancisce il punteggio tennistico di 6-1 per la sua squadra.

Al 32’ st va segno Di Paolantonio.  Al 35’ rigore per l’Avellino per fallo del portiere Furlan, ammonito, su Alfageme. Sul dischetto ci va Di Paolantonio che spiazza il portiere avversario con un preciso rasoterra. Al 40’ st fuori Alfageme, dentro Petrucci. Al 43’ st Abibi mette in angolo un bolide di Pinto. Saranno quattro i minuti di recupero. In aggiornamento...

Ultimo aggiornamento ( Domenica 25 Agosto 2019 17:55 )  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Attualità

Luglio 11, 2020 1

Coronavirus: la situazione in Italia. 7 i deceduti

in Attualità by Red.
ROMA – Questi i dati diffusi nel bollettino di oggi, 11 luglio2020, dal ministero della Salute: Registrati in Italia 188 nuovi casi di coronavirus, che portano il totale a 242.827 dall’inizio… Continua a leggere...

Irpinia

Luglio 10, 2020 20

Idea Atripalda: cittadinanza onoraria a Patrick George Zaki

in Irpinia by Red.
ATRIPALDA – Patrick George Zaki ha 27 anni, è uno studente dell'Università di Bologna e si trova detenuto in Egitto dal 7 febbraio scorso. Secondo le parole dei suoi avvocati, gli agenti lo hanno… Continua a leggere...

Cronaca

Luglio 11, 2020 13

Viola le prescrizioni, ai domiciliari 40enne di Ariano Irpino

in Cronaca by Red.
ARIANO IRPINO – I carabinieri della stazione di Ariano Irpino hanno tratto in arresto un 40enne del posto in esecuzione di un’ordinanza emessa dal tribunale di Avellino. Qualche anno fa l’uomo… Continua a leggere...

Sport

Luglio 10, 2020 21

L’Avellino riparte dal settore giovanile

in Calcio by Red.
AVELLINO – È il settore giovanile il primo passo ufficiale dell’Us Avellino 1912 per la stagione 2020/2021. Come preannunciato più volte dal suo presidente, Angelo Antonio D’Agostino, il club mette… Continua a leggere...

Rubriche

Luglio 04, 2020 134

L’occhio sulla città/Un opaco sole d’estate

in La Lettera by Antonio Fusco
AVELLINO – Abbiamo vissuto ed ancora viviamo un tempo sospeso in cui lo spazio delle parole è doverosamente limitato a riflessioni e pensieri essenziali. Viviamo in un tempo in cui abbiamo ridefinito… Continua a leggere...

altre notizie rubriche...

Notizie flash

La Lega ad Ariano Irpino

ARIANO IRPINO, 7 luglio – Lunedì 13 luglio, alle ore 19:00, il vice segretario nazionale della Lega, on. Andrea Crippa, e il coordinatore regionale on. Nicola Molteni incontrano la popolazione arianese presso il ristorante Villa Kristall in via Serra. Interverranno Pasqualino Santoro (coordinatore cittadino), il sen. Pasquale Pepe (coordinatore provinciale), il sen. Ugo Grassi e il sen. Claudio Barbaro.


Farmacie Avellino Città

Turni dal 6 al 12 luglio 2020 – Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Lanzara, Corso Vittorio Emanuele n.109 (tel.: 0825/35965). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è assicurato da Novellino, viale Italia n. 199 (tel.: 0825/34475). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Novellino, viale Italia n. 199 (tel.: 0825/34475). Guardia medica, via degli Imbimbo n. 10 - Avellino Telefono: 0825/292013/14/15.

Giornale L'Irpinia n.1-2 del 20 Gennaio 2020

Calcio

Luglio 10, 2020 21

L’Avellino riparte dal settore giovanile

in Calcio by Red.
AVELLINO – È il settore giovanile il primo passo ufficiale dell’Us… Continua a leggere...
Luglio 07, 2020 26

Avellino, esonerato Capuano

in Calcio by Red.
AVELLINO – L’Us Avellino comunica di aver sollevato mister Ezio Capuano… Continua a leggere...

Basket

Maggio 20, 2020 109

Scandone, la nota in merito ad alcune notizie

in Basket by Red.
AVELLINO – La S.S. Felice Scandone precisa che le notizie diffuse in data… Continua a leggere...
Aprile 07, 2020 181

Scandone, la replica della società alle dichiarazioni dei soci di minoranza

in Basket by Red.
AVELLINO – In merito alle dichiarazioni rilasciate dai soci di minoranza… Continua a leggere...

Ciclismo

Luglio 09, 2020 18

Giro d’Italia/Peter Sagan s’inventa sarto e veste il sindaco di Milano Giuseppe Sala

in Ciclismo by Red.
MILANO – Dopo essersi immerso nella cultura italiana alla Pinacoteca di… Continua a leggere...
Giugno 12, 2020 68

Ufficializzate le date delle Classiche organizzate da Rcs Sport

in Ciclismo by Red.
MILANO – Il calendario completo delle corse per la stagione 2020 è stato… Continua a leggere...

Cultura

Luglio 06, 2020 22

Il ricordo/Mattarella: «Ennio Morricone artista insigne e geniale»

in Cultura by Red.
ROMA – «La scomparsa di Ennio Morricone – dichiara in una nota il… Continua a leggere...
Luglio 01, 2020 31

Il bicentenario/Avellino e i moti carbonari del 1820, le celebrazioni della Provincia

in Cultura by Red.
AVELLINO – Sono passati due secoli dai moti carbonari del 1820, episodio… Continua a leggere...

Meteo Avellino

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Primo piano - Video

Sezione Video

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com