www.giornalelirpinia.it

    28/07/2021

L’Avellino va sotto e fa fatica, il Catanzaro ha vita facile e torna alla vittoria

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Calcio7_czave19.jpg

Marcatori: 24’ pt Favalli, 28’ pt Nicastro 43’ pt Di Paolantonio, 31’ st Kanoute

CATANZARO-AVELLINO 3-1

CATANZARO (4-3-3): Di Gennaro; Signorini (39’ st Figliomeni), Martinelli, Pinna; Statella, Casoli, Risolo (19’ st Maita), Tascone (29’ st Nicoletti), Favalli; Kanoute, Nicastro (38’ st Fishnaller). A disposizione: Mittica, Giannone, Riggio, Elizalde, Novello, Mangini, Quaranta. Allenatore: Grassadonia.

AVELLINO (3-5-1-1): Abibi; Zullo, Illanes (41’ pt Silvestri), Laezza; Celjak, Rossetti (13’ st Karic), Di Paolantonio, De Marco (37’ st Alfageme), Parisi (13’ st Albadoro); Micovschi; Charpentier. A disposizione: Tonti, Pizzella, Palmisano, Njie, Petrucci. Allenatore: Capuano.

Arbitro: Francesco Meraviglia di Pistoia. Guardalinee: Marco Della Croce di Rimini e Salvatore Emilio Buonocore di Marsala.

Ammoniti: 26' pt Illanes, 42’ pt Laezza, 21’ st Pinna

Recuperi: 2’ pt più 4’ st.

Note: angoli 3-1. Spettatori 4.130 (abbonati 2.445, paganti 1.685, ospiti 142, incasso 36.035 euro).

CATANZARO – L’Avellino esce nettamente sconfitto dal match allo stadio Liberati al termine di una gara che ne ha palesato chiaramente i limiti di gioco e di reazione e che ha evidenziato le non poche defaillance soprattutto nella gestione della fase difensiva. Una manchevolezza della quale, dopo l’avvio sornione della prima parte della gara, si sono subito resi conto i padroni di casa che hanno saputo, senza strafare, gestire al meglio la situazione sul terreno di gioco e capitalizzare al momento giusto le occasioni per andare a segno tornando così alla vittoria dopo un lungo digiuno durato diversi mesi. Capuano ha ancora molto da lavorare intervenendo sul gruppo non solo sul piano della tenuta e della capacità di reagire una volta sotto, ma soprattutto su quello psicologico nel segno di una maggiore continuità ed intensità di gioco. Immediata la risposta che bisognerà dare sul campo a partire dai prossimi impegni tra le mura amiche, quello di mercoledì prossimo contro la Cavese nella gara valevole per sedicesimi di Coppa Italia di Serie C con inizio alle 20:30, e quello di lunedì 11 novembre, ore 20:45, contro il Potenza valevole per la quattordicesima giornata del girone di andata del campionato di lega pro, girone C.

La cronaca – Avvio tranquillo con le due squadre che si controllano soprattutto nella zona nevralgica del campo con timidi tentativi di affondo sull’uno e sull’altro fronte. Nessuna emozione, dunque, in campo mentre una maggiore vivacità si registra sugli spalti con le due tifoserie impegnate a sostenere i propri beniamini. Al 21’ pt grande occasione per l’Avellino con Micovschi che dal limite dell’aria fa partire un autentica fucilata che finisce all’incrocio dei pali. Al 24’ pt va a segno il Catanzaro con Favalli lesto a mettere in rete una palla rimbalzata in area e messa dentro in tutta tranquillità. Accusa il colpo l’Avellino e ne approfittano i padroni di casa che, al 28’ pt, segnano il gol del 2-0 con Nicastro, pronto a capitalizzare di testa un cross di Favalli. Al 36’ pt prova Charpentier a riaprire la partita con un tiro che finisce di poco a lato. Al 40’ pt s’infortuna Illanes che deve uscire, al suo posto, un minuto dopo, ci va Silvestri. Cartellino giallo, al 42’ pt, per Laezza per un fallo su Kanoute. L’Avellino, comunque, non demorde e al 43’ pt riesce ad accorciare le distanze con Di Paolantonio. Vicini al gol del pareggio al 46’ pt gli irpini con Laezza. Finisce il primo tempo con i calabri in vantaggio per 2-1.

Ripresa – Squadre in campo con le stesse formazioni. Di poco alta sulla traversa la conclusione, al 3’ st, di Kanoute. Ancora pericoloso, all’8’ st, il senegalese che prova a girare in rete una palla servitagli dalla sinistra, nulla di fatto. Al 13’ st doppia sostituzione nell’Avellino: fuori Parisi e Rossetti, dentro Albadoro e Karic. Al 19’ st Maita in campo al posto di Risolo. Ammonito al 21’ st Pinna autore di un fallo su Charpentier. Sciupa clamorosamente al 28’ st l’occasione per poter pareggiare Micovschi che mette fuori una palla servitagi da Charpentier. Altro cambio nelle file del Catanzaro al 29’ st: fuori Tascone, dentro Nicoletti. Arriva al 31’ st il terzo gol del Catanzaro con Kanoute che approfitta di una scivolata di Laezzi per far fuori senza problemi un incredulo Abibi. Al 37’ st nell’Avellino Alfageme in campo al posto di De Marco. Al 38’ st sostituzione nel Catanzaro: fuori Signorini, dentro Figliomeni. Un minuto dopo Figliomeni rileva Signorini. Al 41’ st spreca letteralmente l’occasione di mettere dentro il gol del 4-1 il Catanzaro con Kanoute. Saranno quattro i minuti di recupero. Il risultato non cambia: Catanzaro 3-Avellino 1.  In aggiornamento…

Ultimo aggiornamento ( Domenica 03 Novembre 2019 10:30 )  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Attualità

Luglio 27, 2021 12

Coronavirus: la situazione attuale in Italia. Campania: 236 i nuovi contagi

in Attualità by Red.
ROMA – Coronavirus: diffuso il bollettino odierno del ministero della Salute sulla situazione attuale in Italia. I decessi sono 24 (ieri 22), i nuovi contagi sono 4.522 (ieri 3.117). Tasso di… Continua a leggere...

Irpinia

Luglio 27, 2021 14

Un giardino della memoria per le vittime del viadotto Acqualonga

in Irpinia by Red.
MONTEFORTE IRPINO – Sarà inaugurato domani 28 luglio, a partire dalle ore 18.30, il Giardino della memoria e l’opera d’arte "Vivere ancora", promossa dall’Ordine degli architetti della provincia di… Continua a leggere...

Cronaca

Luglio 27, 2021 16

Colto da malore durante un’escursione in montagna, rintracciato 50enne di Caserta

in Cronaca by Red.
CERVINARA – Intervento dei carabinieri della stazione forestale di Cervinara per soccorrere un 50enne della provincia di Caserta colto da malore mentre, con un gruppo di amici, stava effettuando… Continua a leggere...

Sport

Luglio 23, 2021 27

Ritiro di Roccaraso, ecco l’elenco dei convocati

in Calcio by Red.
AVELLINO – Si rende noto agli organi di informazione l’elenco dei convocati per il ritiro di Roccaraso (AQ). Portieri: Forte, Pane, Pizzella; Difensori: Capone, Ciancio, Dossena, Miceli, Mignanelli,… Continua a leggere...

Rubriche

Luglio 10, 2021 177

L’occhio sulla città/Cento su centocinque

in La Lettera by Antonio Fusco
AVELLINO – Cento su centocinque: non è il risultato della proclamazione di una laurea triennale, magistrale o specialistica ma la storia di una scintilla probabilmente mai davvero scoccata, quella… Continua a leggere...

altre notizie rubriche...

Notizie flash

Ritiro tesse vaccinali

ARIANO IRPINO, 26 luglio 2021  - Si avvisa la cittadinanza che presso il Palazzetto dello Sport in località Cardito, dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00, sono in distribuzione le tessere vaccinali di coloro che hanno effettuato la seconda dose nel periodo dal 1° giugno al 1° luglio 2021.


Farmacie Avellino Città

Turni dal 26 luglio al 1 agosto 2021 – Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Novellino, viale Italia n. 199 (tel.: 0825/34475). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è Lanzara, Corso Vittorio Emanuele n.109 (tel.: 0825/35965). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Lanzara, Corso Vittorio Emanuele n.109 (tel.: 0825/35965). Guardia medica, via degli Imbimbo n. 10 - Avellino Telefono: 0825/292013/14/15.

Giornale L'Irpinia n.3-4-5-6-7 del 25 Luglio 2020

Calcio

Luglio 23, 2021 27

Ritiro di Roccaraso, ecco l’elenco dei convocati

in Calcio by Red.
AVELLINO – Si rende noto agli organi di informazione l’elenco dei… Continua a leggere...
Luglio 22, 2021 24

Mercato/Avellino, ingaggiato l’attaccante Messina

in Calcio by Red.
AVELLINO – L’Us Avellino comunica di aver ingaggiato, con un accordo su… Continua a leggere...

Basket

Giugno 04, 2021 112

Playout/La Scandone perde anche gara 3 con Pozzuoli e dice addio alla serie B

in Basket by Franco Marra
AVELLINO – Niente da fare per la Scandone Avellino che perde anche gara 3… Continua a leggere...
Giugno 01, 2021 124

Playout/Scandone ancora sconfitta, la Virtus Pozzuoli più vicina alla salvezza

in Basket by Franco Marra
POZZUOLI (Napoli) – La Scandone Avellino perde anche gara 2 con la Virtus… Continua a leggere...

Ciclismo

Giugno 01, 2021 1154

Giro-E 2021, un successo straordinario

in Ciclismo by Red.
MILANO – Si è chiuso dopo 1.477 chilometri e 23.300 metri di dislivello… Continua a leggere...
Maggio 30, 2021 120

Bernal ha vinto il 104° Giro d’Italia, Ganna primo nella cronometro finale

in Ciclismo by Red.
MILANO – Egan Bernal (Ineos Grenadiers) ha vinto la centoquattresima… Continua a leggere...

Cultura

Luglio 15, 2021 42

Biogem, in autunno il meeting delle Due Culture. L’omaggio a Dante, Masullo e Isotta

in Cultura by Red.
ARIANO IRPINO – Sarà la libertà il tema dominante della tredicesima… Continua a leggere...
Luglio 07, 2021 47

In nome dei pubblici ministeri. Dalla Costituente a tangentopoli: storia di leggi sbagliate

in Cultura by Red.
AVELLINO – È in programma venerdì prossimo ad Avellino, presso l’Hotel de… Continua a leggere...

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Primo piano - Video

Sezione Video

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com