www.giornalelirpinia.it

    13/12/2019

L’Avellino in vena di regali, il Potenza non fa sconti e vince

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Calcio7_avpz_nov19.jpgMarcatori: 28’ pt Ferri Marini, 38’ pt Murano

AVELLINO-POTENZA 0-2

AVELLINO (3-5-2): Abibi; Zullo, Morero, Illanes (1’ st Karic); Celjak, Micovschi (37’ st Silvestri), Di Paolantonio, De Marco (1’ st Rossetti), Parisi; Charpentier, Albadoro (19’ st Alfageme). A disposizione: Tonti, Pizzella, Palmisano, Njie, Laezza, Carbonelli, Evangelista, Petrucci. Allenatore: Capuano.

POTENZA (3-5-2): Breza; Sales, Giosa, Silvestri; Viteritti (46’ st Isgrò), Iuliano, Coppola (18’ st Coccia), Dettori, Sepe; Murano (24’ st Vuletich), Ferri Marini (18’ st Arcidiacono). A disposizione: Ioime, Panico, França, Nembot, Longo, Souare. Allenatore: Leonetti (squalificato Raffaele).

Arbitro: Matteo Marchetti. Guardalinee:Dario Garzelli di Livorno e Gabriele Luzzi di Valdarno.

Ammoniti: 39’pt Sales, 5’ st Micovschi, 17’ st Parisi

Recuperi: 0’ pt più 5’ st.

Note: 8-4 angoli.

AVELLINO – L'Avellino fa harakiri ed esce nettamente sconfitto dal match contro il Potenza al termine di 95 minuti di gioco in cui gli errori difensivi sono stati decisivi ed hanno, in sostanza, segnato la partita. Questo senza nulla togliere ai meriti del Potenza di Raffaele, sostituito in panchina da Leonetti in quanto squalificato, che ha dimostrato di essere una squadra compatta, ben messa in campo, in grado di sviluppare un gioco essenziale, senza fronzoli, alla distanza redditizio. L'Avellino, al contrario, ha confermato quello che finora in questo campionato ha per così dire contrassegnato il suo cammino, vale a dire grosse carenze in fase difensiva che questa sera hanno avuto in capitan Morero e nel portiere Abibi due autentici portabandiera. Il tutto avallato con molta nonchalance dal tecnico Capuano che invece di lasciare i due negli spogliatoi dopo le incredibili performance del primo tempo ha preferito andare avanti nel più classico atteggiamento suicida del "muoia Sansone con tutti i Filistei". Ma tant'è. La strada ora, è appena il caso di ricordarlo, si fa sempre più salita per l'Avellino che domenica prossima è atteso dal derby con la Casertana.

La cronaca – Si parte. Irpini in completa tenuta verde, lucani con pantaloncini blu e maglietta a strisce rossoblù. Gran tifo sugli spalti con i 500 supporters del Potenza assiepati nel settore ospiti. Si danno subito battaglia le due squadre che sono schierate a specchio con il modulo del 3-5-2 e che, in questi minuti iniziali, si attardano nella canonica fase di studio. Più intraprendenti, comunque, appaiono i padroni di casa che riescono ad affondare in un paio di occasioni con Charpentier senza alcun serio pericolo, però, per la porta lucana. Le squadre si temono e badano al sodo lasciando poco spazio alla manovra con marcature molto attente e asfissianti. Al 21’ pt c’è la prima conclusione dell’Avellino, ne è autore Albadoro ma il tiro è centrale, para Breza in tutta tranquillità. Al 24’ pt gran tiro di sinistro dalla distanza di Parisi, traversa piena e palla che ritorna in campo. Prende coraggio l’Avellino che appare in gardo di esercitare in questa fase una maggiore pressione sorretto anche dal tifo incessante del proprio pubblico. Al 28’ pt tiro di Celiak che Breza para a terra. Sul capovolgimento di fronte Ferri Marini approfitta di un errore difensivo di Morero, si presenta da solo dinanzi alla porta e fa fuori Abibi: Avellino 0-Potenza 1. Prova subito a reagire la squadra biancoverde ma si espone inevitabilmente al contropiede dei lucani. Al 36’ pt Potenza vicino al raddoppio grazie ad un altro regalo della difesa di casa con il portiere Abibi che pasticcia vistosamente su una palla del tutto inoffensiva. Non sbaglia, però, al 38’ pt Murano che, servito alla perfezione dalla destra mette dentro un bolide sul quale nulla può fare Abibi ancora stordito per la precedente sua…performance. Difesa irpina, comunque, in evidente difficoltà e non in grado di tenere testa alle veloci ripartenze del Potenza. Ammonito al 40’ pt Sales.  Apprensioni per un ennesimo liscio difensivo di Morero, finisce sull’esterno della rete la conclusione di Murano. Termina il primo tempo con gli ospiti in vantaggio di due gol.

Ripresa – Doppia sostituzione nelle file dell’Avellino: fuori Illanes e De Marco, dentro Karic e Rossetti. Irpini subito in avanti per cercare di riaprire la partita. Al 4’ st bordata da fuori area di Micovschi, palla respinta in angolo da Silvestri. Cartellino giallo, al 5’ st, proprio per Micovschi dopo uno scontro con Sales. All’8’ st cade in area Albadoro dopo un primo tentativo di colpire di testa da parte di Charpentier, l’arbitro fa segno di proseguire. Insistono i biancoverdi in avanti, ma si espongono inevitabilmente al contropiede dei rossoblù lucani che, come già nel primo tempo, badano al sodo pensando a controllare il gioco e a neutralizzare eventuali pericoli. Avellino che, con il passare dei minuti, appare sempre più rassegnato e che deve preoccuparsi non poco degli errori difensivi che ancora caratterizzano la sua azione. Al 17’ st ammonito Parisi per proteste. Al 18’ st fuori Coppola e Ferri Marini,  dentro Coccia e Arcidiacono. Al 19’ st fuori Albadoro, dentro Alfageme. Al 21’ st tentativo in scivolata di Micovschi servito da Charpentier, palla fuori. Al 24’ st nuova sostituzione nel Potenza con Vuletich che rileva Murano. Al 27’ st gran tiro di Parisi, respinge di testa Dettori. Al 37’ st Capuano manda in campo Silvestri al posto di Micovschi. Gara, comunque, che sembra ormai segnata nonostante gli ultimi tentativi dei padroni di casa di accorciare quanto meno le distanze. Potenza in ogni caso molto concreto e in grado di controllare senza problemi il gioco. Saranno cinque i minuti di recupero. Al 46’ st fuori Viteritti, dentro Isgrò. Il risultato non cambia. In aggiornamento…

Ultimo aggiornamento ( Martedì 12 Novembre 2019 09:23 )  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Attualità

Dicembre 13, 2019 8

Irpini della capitale, in beneficenza il ricavato della cena di auguri

in Attualità by Red.
ROMA – "Irpinia senza confini": è questo lo slogan della serata tenutasi ieri sera a Roma all'hotel Crowne Plaza-Rome St. Peter's alla presenza di oltre 90 soci della nascente Associazione "Irpini… Continua a leggere...

Irpinia

Dicembre 09, 2019 25

Un concerto della fanfara dell’Arma in onore del carabiniere-partigiano di Montella

in Irpinia by Red.
MONTELLA – Alle ore 11.00 di domani, a Montella, nel centro sociale di via Panico, avrà luogo un concerto della Fanfara del 10° Reggimento Carabinieri Campania in onore del carabiniere Filippo… Continua a leggere...

Cronaca

Dicembre 13, 2019 6

Maltempo: allagamenti e alberi caduti. Scontro tra auto a Pianodardine, due i feriti

in Cronaca by Red.
AVELLINO – Nel pomeriggio di oggi 13 dicembre Avellino e l'intera provincia sono state oggetto di intensi temporali, caratterizzati anche da forte vento. In queste ultime ore sono decine le richieste… Continua a leggere...

Sport

Dicembre 13, 2019 10

Avellino, pagati gli stipendi e i contributi previdenziali

in Calcio by Red.
AVELLINO – L’Us Avellino 1912 S.r.l. comunica che, in data odierna, sono stati effettuati tutti i bonifici per il pagamento degli emolumenti dei tesserati e dei dipendenti aziendali in osservanza… Continua a leggere...

Rubriche

Dicembre 07, 2019 66

L’occhio sulla città/Qualche giorno d’assenza

in La Lettera by Antonio Fusco
AVELLINO – Questa settimana l’occhio sulla città torna a parlare in prima persona: un viaggio mi ha tenuto qualche giorno lontano dal capoluogo, impedendomi di cogliere elementi utili a segnalazioni… Continua a leggere...

altre notizie rubriche...

Novembre 16, 2019 124

L’occhio sulla città/La forza di un’idea

in La Lettera by Antonio Fusco
Novembre 09, 2019 127

L’occhio sulla città/Disattenzioni diffuse

in La Lettera by Antonio Fusco

Notizie flash

Donazione di sangue, le date

AVELLINO, 6 dicembre 2019 - Proseguono le giornate dedicate alla donazione di sangue su Avellino e provincia. I Gruppi Fratres allestiranno i punti di raccolta nelle piazze e saranno a disposizione della cittadinanza fin dalle prime ore del mattino affiancando attività di informazione e sensibilizzazione alla preannunciata giornata di donazione. Di seguito riportiamo le date delle future giornate di raccolta:

15/12/2019  MONTELLA

15/12/2019  MONTORO INCORONATA

22/12/2019  MONTEFALCIONE

29/12/2019  FONTANAROSA

29/12/2019  MONTELLA


Farmacie Avellino Città

Turni dal 9 al 15 dicembre 2019 – Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Giliberti, Largo Ferriera, 9/11 (tel.: 0825/74890/91). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è assicurato da Amodeo, via Tagliamento 42/44 (tel.: 0825/36917). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Amodeo, via Tagliamento 42/44 (tel.: 0825/36917). Guardia medica, via degli Imbimbo n. 10 - Avellino Telefono: 0825/292013/14/15.

Giornale L'Irpinia n.4-5-6-7 del 15 giugno-luglio-agosto 2019

Calcio

Dicembre 13, 2019 10

Avellino, pagati gli stipendi e i contributi previdenziali

in Calcio by Red.
AVELLINO – L’Us Avellino 1912 S.r.l. comunica che, in data odierna, sono… Continua a leggere...
Dicembre 12, 2019 19

Avellino in pellegrinaggio a Montevergine

in Calcio by Red.
MERCOGLIANO – Visita al santuario di Montevergine, questa mattina, da… Continua a leggere...

Basket

Dicembre 13, 2019 13

De Gennaro: «Contro Pozzuoli gara importantissima per la nostra classifica»

in Basket by Red.
AVELLINO – “Domani sarà una partita importante per entrambe le squadre,… Continua a leggere...
Dicembre 08, 2019 35

La Scandone non c’è, il Bisceglie ha vita facile e vince

in Basket by Franco Marra
AVELLINO – Scandone ancora sconfitta. La squadra di coach De Gennaro prova… Continua a leggere...

Ciclismo

Ottobre 24, 2019 108

La presentazione/Da Budapest a Milano, ecco il 103° Giro d'Italia

in Ciclismo by Red.
MILANO – Tre cronometro individuali (per un totale di 58,8 km), 6 tappe di… Continua a leggere...
Ottobre 12, 2019 80

L’olandese Mollema il vincitore del Lombardia

in Ciclismo by Red.
COMO – Il corridore olandese Bauke Mollema (Trek - Segafredo) ha vinto la… Continua a leggere...

Cultura

Dicembre 13, 2019 13

L’Irpinia ricorda Dante Troisi, il giudice-scrittore che si dimise dalla magistratura

in Cultura by Red.
PIETRADEFUSI – L’Irpinia ricorda Dante Troisi, il giudice-scrittore di… Continua a leggere...
Dicembre 09, 2019 29

Non ho capito la domanda/Al circolo della stampa la presentazione del libro di Gigi Marzullo

in Cultura by Red.
AVELLINO – È in programma venerdì prossimo al circolo della stampa di… Continua a leggere...

Meteo Avellino

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Primo piano - Video

Sezione Video

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com