www.giornalelirpinia.it

    23/06/2018

Giro di Lombardia, Nibali primo sul traguardo di Como

E-mail Stampa PDF

Vincenzo NibaliCOMO – Il corridore italiano Vincenzo Nibali (Bahrain - Merida) ha vinto in solitaria la 111esima edizione de giro di Lombardia NamedSport, da Bergamo a Como (247 km). Sul traguardo ha preceduto Julian Alaphilippe (Quick-Step Floors) e Gianni Moscon (Team Sky).


RISULTATO FINALE
1 - Vincenzo Nibali (Bahrain - Merida) - 247 km in 6h15'29" media 39,469 km/h
2 - Julian Alaphilippe (Quick-Step Floors) a 28"
3 - Gianni Moscon (Team Sky) a 38"

Il vincitore, dopo la linea del traguardo, ha dichiarato: "La squadra mi ha sostenuto alla grande. Avevo un'ottima condizione in questo finale di stagione. Alla fine ho ottenuto una grande vittoria. Non potrei chiedere di più. Non era facile ripetere quello che ho fatto due anni fa. È stato ancora più difficile questa volta perché tutti mi davano come favorito. Vincere una Monumento è sempre un grande successo. Volevo coronare una stagione con molti buoni piazzamenti. Sono felice di esserci riuscito".

Aggiornamento del 7 ottobre 2017, ore 19.07 - Como, 7 ottobre 2017 – Vincenzo Nibali ha vinto Il Lombardia NamedSport per la seconda volta sullo stesso finale di gara che lo ha visto trionfatore due anni fa. Con un attacco sulla penultima salita a 12 km dall'arrivo, lo squalo ha staccato gli avversari. Il francese, Julian Alaphilippe, attaccando sull'ultima salita, ha ottenuto la seconda posizione a Como, mentre il podio è stato completato dall'italiano Gianni Moscon. Nibali ha conquistato anche la 50esima vittoria in carriera da professionista.

Il vincitore Vincenzo Nibali ha dichiarato in conferenza stampa: “La mia condizione era migliore oggi rispetto a due anni fa. Conoscevo meglio le discese ed avevo maggior convinzione. Vincere una Monumento ha un valore maggiore rispetto ad una tappa di un grande giro. La parte più difficile per me è stata quella di mantenere una buona condizione dopo la Vuelta. Il Lombardia mi ha tenuto concentrato. La vittoria del 2015 era stata più difficile perché c'era la paura di perdere e non avevo ancora vinto una corsa Monumento. Oggi mi marcavano tutti, Quintana e Uran in particolare, quindi ho dovuto mischiare le carte. Quando ha attaccato Pinot l'ho lasciato andare e sono partito a 1 km dalla vetta. Da li non ho più pensato a nulla e sono andato a tutta. Quando sono passato professionista il mio direttore sportivo di allora Zanatta mi ha detto che avevo doti di discesista e che avrei potuto usarle sia come arma offensiva che difensiva. Oggi è ancora così. Ho 32 anni, non ancora 33, e mi sento giovane e forte”.

Il secondo classificato, Julian Alaphilippe, ha detto: “È incredibile. Non mi aspettavo di finire sul podio oggi. Ho avuto delle sensazioni strane dopo il campionato del mondo. Sono rimasto concentrato sull'obiettivo odierno e la mia squadra ha veramente fatto un bel lavoro. Ho dato il massimo ma non potevo seguire Nibali quando ha attaccato. Non sono dispiaciuto. È già una cosa speciale finire sul podio di una Monumento. Il mio pensiero va anche per il mio compagno di squadra Laurens De Plus che è caduto durante la corsa mentre era davanti. Ho sentito che sta bene. Voglio ritornare alle corse italiane con la speranza di fare ancora meglio di terzo alla Milano-Sanremo e secondo a Il Lombardia”.

Il terzo classificato, Gianni Moscon, ha dichiarato: “Ottenere un podio oggi è speciale, davvero fantastico. Anche se quest'anno non ho vinto nessuna corsa il risultato di Como vale certamente una vittoria, è il miglior modo di chiudere la mia stagione. Nibali era il più forte sull'ultima salita. Ho provato anche io ad attaccare sul Civiglio ma eravamo tutti stanchi dopo 200 km o più di gara dura. Dopo il Muro di Sormano senti le gambe pesanti. Anche se avessi seguito Nibali sarei stato staccato sulla salita successiva come è successo a Pinot. Sono contento del terzo posto, con un risultato del genere posso prendermi più responsabilità in squadra. La mia condizione è cresciuta dopo la Vuelta ed anche le mie ambizioni per la prossima stagione sono salite. Voglio arrivare al meglio alle Classiche di Primavera”.

Ultimo aggiornamento ( Sabato 07 Ottobre 2017 22:39 )  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Attualità

Giugno 22, 2018 15

Gubitosa in visita al carcere di Avellino

in Attualità by Red.
AVELLINO – Visita istituzionale, questa mattina, dell’onorevole Michele Gubitosa, il quale si è recato nella struttura penitenziaria di Avellino. “Ho avuto – afferma il parlamentare del Movimento… Continua a leggere...

Irpinia

Giugno 21, 2018 23

Dalla terra alla tavola, torna il farm festival a sostegno del consumo consapevole

in Irpinia by Red.
ARIANO IRPINO – Torna sabato prossimo, 23 giugno, ad Ariano Irpino Regio Tratturo & Friends, il farm festival sul consumo consapevole giunto alla sua nona edizione, che quest’anno avrà come tema… Continua a leggere...

Cronaca

Giugno 22, 2018 16

Quindici: bomba carta nella notte, Fiat Panda nel mirino

in Cronaca by Red.
QUINDICI – Una bomba carta è stata fatta esplodere a Quindici, nella tarda serata di ieri, su una Fiat Panda di una persona del luogo parcheggiata sulla pubblica via. La deflagrazione del rudimentale… Continua a leggere...

Sport

Giugno 15, 2018 60

Avellino, Marcolini si presenta: «Sono in una piazza storica, qui per fare bene»

in Calcio by Red.
AVELLINO – Presentato, questa mattina, presso la sala stampa “Angelo Scalpati” del Partenio-Lombardi, il nuovo staff tecnico dell’U.S. Avellino per la stagione sportiva 2018/2019. Allenatore: Michele… Continua a leggere...

Rubriche

Giugno 16, 2018 120

L’occhio sulla città/Sarà ballottaggio, agli avellinesi «l’ardua sentenza»

in La Lettera by Antonio Fusco
AVELLINO – Come prevedibile sarà ballottaggio. Per conoscere chi sarà il nuovo sindaco della città capoluogo, infatti, bisognerà attendere l’espletarsi del secondo turno elettorale che vedrà… Continua a leggere...

Notizie flash

Gdf, celebrato il 244° anniversario della fondazione

AVELLINO, 22 giugno - Il comando provinciale della Guardia di finanza di Avellino, con una sobria cerimonia a carattere esclusivamente interno, in linea con le disposizioni vigenti circa l’efficienza ed economicità dell’azione amministrativa”, ha celebrato il 244° anniversario della fondazione del corpo.


Farmacie Avellino Città

Turni dal 18 al 24 giugno 2018 - Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Amodeo, via Tagliamento 42/44 (tel.: 0825/36917). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è assicurato anche da Giliberti, Largo Ferriera, 9/11 (tel.: 0825/74890/91). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Cardillo, via Due Principati n. 32 a San Tommaso (tel.: 0825/71825). Guardia medica, via degli Imbimbo n. 10 - Avellino Telefono: 0825/292013/14/15.

 

 

Giornale L'Irpinia n.8-9 del 19 maggio 2018

Calcio

Giugno 15, 2018 60

Avellino, Marcolini si presenta: «Sono in una piazza storica, qui per fare bene»

in Calcio by Red.
AVELLINO – Presentato, questa mattina, presso la sala stampa “Angelo… Continua a leggere...
Giugno 11, 2018 58

Il commiato/Foscarini: «Mi sono sentito subito uno di voi»

in Calcio by Red.
AVELLINO – L’U.S. Avellino intende ringraziare, nella maniera più sentita,… Continua a leggere...

Basket

Giugno 13, 2018 58

Vucinic: «Entusiasta di lavorare in una piazza come Avellino»

in Basket by Franco Marra
AVELLINO – È arrivato ad Avellino da poche ore, ma Nenad Vucinic è già… Continua a leggere...
Giugno 12, 2018 68

Avellino, è Vucinic il nuovo allenatore della Sidigas

in Basket by Red.
AVELLINO – La Sidigas Scandone Avellino comunica di aver sottoscritto… Continua a leggere...

Ciclismo

Maggio 27, 2018 73

Froome vince il Giro 101, a Roma il trionfo. A Bennet l’ultima tappa

in Ciclismo by Red.
ROMA – Chris Froome (Team Sky) ha vinto il centunesimo Giro d'Italia,… Continua a leggere...
Maggio 26, 2018 72

Nieve primo a Cervinia, Froome padrone del Giro

in Ciclismo by Red.
CERVINIA (Aosta) – Il corridore spagnolo Mikel Nieve (Mitchelton - Scott)… Continua a leggere...

Cultura

Giugno 11, 2018 67

Troppi diritti/Al circolo della stampa la presentazione del libro di Barbano

in Cultura by Red.
AVELLINO – Troppi diritti. L’Italia tradita dalla libertà è il titolo del… Continua a leggere...
Giugno 02, 2018 84

Società, economia e religione nel Cilento, a Centola la presentazione del libro di Barra

in Cultura by Red.
CENTOLA (Salerno) – Si è appena conclusa la presentazione del libro Storia… Continua a leggere...

Meteo Avellino

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Primo piano - Video

Sezione Video

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com