Baiano: sorpreso con hashish all’uscita dell’autostrada, 20enne denunciato per spaccio

Giovedì 21 Gennaio 2021 13:46 Red.
Stampa

b_300_220_15593462_0___images_stories_Carabinieri5_baian_hashish.jpgBAIANO – Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Baiano che hanno denunciato un ventenne del posto, ritenuto responsabile di “Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

Nella tarda serata di ieri i carabinieri hanno bloccato all’uscita del casello autostradale di Baiano l’autovettura condotta dal ventenne, già noto alle forze dell’ordine: il giovane è parso da subito eccessivamente nervoso e agitato, cosa che ha portato i militari ad approfondire le verifiche. L’immediata perquisizione personale e veicolare ha permesso di rinvenire tre involucri contenenti circa cinque grammi di hashish e marijuana.

La droga è stata sottoposta a sequestro e a carico del ventenne è scattato il deferimento in stato di libertà alla procura della Repubblica di Avellino per il reato di cui all’articolo 73 del Dpr. 309/90.