www.giornalelirpinia.it

    17/11/2018

L’Irpinia per la vita/A Lioni la ciclo-pedalata per la donazione degli organi

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Irpinia10_lioni_pedalata.jpgLIONI – Il 12 agosto saranno circa 400 i ciclisti stimati ai nastri di partenza di Piazza San Rocco a Lioni: l’edizione 2018 di “Io dono- l’Irpinia per la vita” si presenta come l’evento più coinvolgente e partecipato dell’anno. In prima linea non solo associazioni del territorio e quelle impegnate nella campagna di sensibilizzazione per la donazione degli organi e le malattie rare, ma soprattutto le amministrazioni comunali. I sindaci coinvolti nel tracciato della ciclopedalata non agonistica, di Castelvetere sul Calore, Montemarano, Cassano Irpino, Lioni e Bagnoli Irpino hanno dato un contributo non solo sulla logistica e sull’accoglienza dei cicloamatori, ma soprattutto nella divulgazione del messaggio della manifestazione.

La quinta giornata irpina di sensibilizzazione voluta dallo staff tecnico e organizzativo presieduto dal professor Giovanbattista Capasso – si legge in un comunicato – non è una mera passeggiata ciclistica, ma si avvale di notevoli contributi scientifici e ricreativi, grazie al sostegno degli amministratori locali. Solidarietà, salute e sostenibilità ambientale sono i grandi temi sollevati dall’associazione, e che saranno affrontati nel corso del tour non agonistico.

“Con il coinvolgimento del Comune di Cassano nel 2014 nella ciclopedalata promossa dall’associazione, c’è stata una svolta: l’amministrazione comunale ha consentito tramite deliberato la dichiarazione di donazione da formulare insieme al rinnovo della carta d’identità” spiega Salvatore Vecchia- sindaco di Cassano. “Oggi i residenti di questo comune risultano tutti donatori. Le signore si sono spese in un’accoglienza e un calore umano senza precedenti, tale da spingerci a fare di più: l’11 agosto, alla vigilia della passeggiata ciclistica presso il Palazzo Baronale abbiamo organizzato un convegno- dibattito con medici e lo stesso professor Capasso per discutere del tema della donazione degli organi”. Nei giorni precedenti infatti, il Comune si è fatto carico di divulgare un questionario nei locali pubblici del paese, per verificare il grado di consapevolezza sulla tematica da parte della comunità. “Il nostro obiettivo è quello di sensibilizzare attraverso una corretta informazione e invitiamo la cittadinanza ad avere il giusto approccio: non si abbandonano gli organi, ma si garantisce la vita ad altri. Sono fiero di come ha risposto Cassano e siamo pronti ad una nuova maratona di accoglienza”.

Pronto ad indossare la divisa e a mischiarsi nel gruppo dei 400 cicloamatori, il sindaco di Montemarano Beniamino Palmieri conferma l’impegno del Comune e diventa messaggero di Io dono. “Si tratta di una manifestazione importantissima perché mi sono accorto che c’è una certa diffidenza rispetto al tema della donazione degli organi. La modalità scelta dall’associazione per sensibilizzare è tra le più efficaci: il momento ludico- ricreativo apre la mente e insinua il dubbio. Donare gli organi non costa nulla ed è un atto di civiltà e generosità”. La riunione tecnico- organizzativa promossa dal sindaco e dalle associazioni locali coinvolte ha predisposto un piano di accoglienza articolato. “Io proverò a percorrere tutto il tracciato: partirò da Lioni e mi farò carico di rappresentare il messaggio insieme a tutti i partecipanti”.

Ad accogliere la carovana di ciclisti a Castelvetere sul Calore, non sono l’amministrazione comunale, pro loco e azione cattolica, ma anche una rappresentanza dell’associazione “Il sorriso di Daniel” rappresentato da Debora Vena, un’associazione impegnata nel sostegno alla ricerca per le malattie rare. “Siamo pronti a fare la nostra parte e a spenderci per contribuire alla sensibilizzazione sulla donazione degli organi” ha anticipato il sindaco Giovanni Romano. “Sensibilizzare l’opinione pubblica su una tematica così delicata è per noi un grande impegno di civiltà, libertà, dignità e umanità. Sosteniamo l’associazione e siamo pronti a dare il nostro contributo per sollecitare anche la ricerca, che è un settore assai debole e poco considerato”.

Pronto ad aprire le porte ai ciclisti per la seconda volta, anche il Comune di Bagnoli, che aderisce a pieno titolo alla manifestazione e fa proprio il messaggio dell’associazione. “Accoglieremo la carovana insieme al Consorzio Turistico Bagnoli- Laceno, la Pro Loco, La Pietas, l’Eco Club, e alcune esercizi commerciali che hanno offerto la loro disponibilità” annuncia Giuseppina Di Crescenzo, amministratore comunale. “Sappiamo bene che resiste ancora un certo pregiudizio sul tema della donazione degli organi, per questo siamo pronti sul fronte della divulgazione e sensibilizzazione. Il paese ha risposto in maniera positiva, e siamo pronti sul piano della viabilità, punto assistenza, gazebo e degustazioni di prodotti tipici”.

Entusiasta per la partecipazione e per il clima collaborativo instaurato fra i comuni, il sindaco di Lioni Yuri Gioino, che conferma il supporto logistico alla manifestazione, con la predisposizione di un piano traffico e l’incarico del coordinamento per la sicurezza affidato al comandante dei vigili urbani. “La passeggiata ciclistica è un evento ormai consolidato e rappresenta una manifestazione per la vita. Il Comune – tramite l’ufficio Anagrafe- ha disposto le procedure amministrative per la sottoscrizione di volontà alla donazione degli organi: oggi il 97 per cento dei cittadini che hanno rinnovato la carta d’identità risultano donatori, e questo è un risultato di una bella politica di civiltà e generosità”.

I cicloamatori della “pedalata non agonistica” partiranno come di consueto da Lioni, dove è previsto il raduno a partire dalle ore 8.30. La partenza invece è stata fissata alle ore 10.00 alla volta di Castelvetere sul Calore, Montemarano, Cassano Irpino, Bagnoli e infine nuovamente a Lioni.

Si ricorda che saranno a disposizione dei partecipanti, spogliatoi con docce, assistenza tecnica e navette in caso di bisogno. Non solo. Il tour sarà accompagnato da sei moto della scorta tecnica che segue il Giro d’Italia, oltre alle moto dell’organizzazione e i presidi di sicurezza assicurati dall’Eko Club di Lioni e dalla Pubblica Assistenza, oltre alle altre associazioni di volontariato partners del piano di sicurezza redatto dallo staff dell’associazione.

Al termine della giornata, dopo l’arrivo della carovana ciclistica, i Sonora Junior Sax si esibiranno in Piazza San Rocco, e nel clima di festa non mancherà la degustazione di prodotti tipici locali. Sono previsti grandi spettacoli di Bike Trial a Lioni, e tanto tanto divertimento per tutti i bambini dai 3 ai 16 anni, seguiti da istruttori professionisti della Federazione Ciclistica Italiana. In occasione di “Io dono”, a Valsele Bike School sarà in tour: il 2 agosto a Oliveto Citra in Piazza Garibaldi alle ore 21.00; il 7 agosto a Laviano presso la Villa Comunale alle ore 20.00; e infine l’11 e 12 agosto a Lioni dalle ore 16.00 in Piazza San Rocco.

La manifestazione è patrocinata da Confindustria Avellino, e si avvarrà del prezioso supporto della Società Europea di Nefrologia, e dell’Osservatorio Regionale per la Violenza sulle Donne presieduto da Rosaria Bruno. L’evento è stato promosso inoltre dalla Società italiana Nefrologia (SIN), e dell’Associazione nazionale Emodializzati, dalla Fondazione “La nuova speranza” onlus, per la lotta alla glomerulosclerosi focale, con la collaborazione delle Amministrazioni Comunali citate. Determinante è stato il contributo del mondo del volontariato e dei centri di emodialisi irpini. La passeggiata ciclistica ha ottenuto il patrocinio morale della Presidenza del Consiglio della Regione Campania, Biogem, Asl di Avellino, Telethon, Coni, Federazione Ciclistica, Lioni Bike ed altri.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Attualità

Novembre 17, 2018 2

Controllo infrastrutture, Pallini (M5S): «Col decreto Emergenze iniziamo a cambiare rotta»

in Attualità by Red.
ROMA – La sicurezza delle infrastrutture non può prescindere da un monitoraggio costante dei sistemi di ritenuta stradale. Nel decreto Emergenze appena convertito in legge abbiamo voluto – fa sapere… Continua a leggere...

Irpinia

Novembre 13, 2018 35

Aias, a Lioni l’incontro dei sindaci dell’Alta Irpinia

in Irpinia by Red.
LIONI – Si è tenuto lo scorso 3 novembre, presso la sala consiliare del Comune di Lioni, un incontro tra i sindaci dei Comuni da cui provengono i pazienti dei centri Aias di Nusco e Calitri, i loro… Continua a leggere...

Cronaca

Novembre 17, 2018 6

Sorpreso in possesso di droga, scatta la segnalazione per un giovane di Ospedaletto

in Cronaca by Red.
OSPEDALETTO D’ALPINOLO – Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta… Continua a leggere...

Sport

Novembre 17, 2018 5

Graziani: «L’obiettivo è quello di conquistare la vetta»

in Calcio by Red.
AVELLINO – "Io penso che domani dobbiamo essere concentrati, con l'obiettivo di fare la partita e di farla nostra nel migliore dei modi possibili. Non si tratta di un risveglio delle coscienze, penso… Continua a leggere...

Rubriche

Novembre 17, 2018 33

L’occhio sulla città/Piccole cose grandi polemiche

in La Lettera by Antonio Fusco
AVELLINO – In un momento storico in cui si avverte la generalizzata tendenza a fare piccole cose ma grandi polemiche, l’occhio di questa settimana guarda ad una recente polemica nazionale che ha… Continua a leggere...

altre notizie rubriche...

Novembre 10, 2018 80

L’occhio sulla città/Adotta un’aiuola

in La Lettera by Antonio Fusco
Novembre 03, 2018 120

L’occhio sulla città/Ex Moscati, sarà la volta buona?

in La Lettera by Antonio Fusco
Ottobre 27, 2018 121

L’occhio sulla città/Le occasioni del Sud

in La Lettera by Antonio Fusco

Notizie flash

Qualcosa non ha funzionato, al Cimarosa lo spettacolo di Vernicefresca

AVELLINO, 13 novembre - Per la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, che ricorre il 25 novembre, la compagnia teatrale Vernicefresca Teatro   ha scelto di mettere in scena presso l'auditorium del Conservatorio Domenico Cimarosa lo spettacolo "Qualcosa non ha funzionato". Lo spettacolo sarà rappresentato il 21 novembre in 3 repliche di cui due la mattina, alle ore 9.30 e alle ore 11.30, esclusivamente per gli studenti, la terza la sera, alle ore 20.30, aperta ad un pubblico di adulti.


Farmacie Avellino Città

Turni dal 12 al 18 novembre 2018 – Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Giliberti, Largo Ferriera, 9/11 (tel.: 0825/74890/91). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è assicurato anche da Amodeo, via Tagliamento 42/44 (tel.: 0825/36917). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Amodeo, via Tagliamento 42/44 (tel.: 0825/36917). Guardia medica, via degli Imbimbo n. 10 - Avellino Telefono: 0825/292013/14/15.

 

 

Giornale L'Irpinia n.13-14-15 del 15 settembre - 13 ottobre 2018

Calcio

Novembre 17, 2018 5

Graziani: «L’obiettivo è quello di conquistare la vetta»

in Calcio by Red.
AVELLINO – "Io penso che domani dobbiamo essere concentrati, con… Continua a leggere...
Novembre 14, 2018 26

L’Avellino non c’è, l’Aprilia ha vita facile e vince

in Calcio by Red.
Marcatori: 23' pt Corvia, 46' pt La Penna, 4' st Ciotola APRILIA-AVELLINO… Continua a leggere...

Basket

Novembre 16, 2018 22

Vucinic: «Reggio si è rinforzata, gara dura e difficile»

in Basket by Franco Marra
AVELLINO – “Contro Reggio sarà una partita importante, difficile per tanti… Continua a leggere...
Novembre 14, 2018 23

Champions League/La Sidigas batte Le Mans e va in testa nel proprio girone

in Basket by Franco Marra
LE MANS – Sesto successo, nelle ultime sette partite, per la Sidigas… Continua a leggere...

Ciclismo

Ottobre 13, 2018 91

Pinot batte Nibali e vince anche il Lombardia

in Ciclismo by Red.
COMO – Il corridore francese Thibaut Pinot (Groupama - Fdj) ha vinto in… Continua a leggere...
Ottobre 10, 2018 107

Milano-Torino, Pinot primo a Superga

in Ciclismo by Red.
TORINO – Il corridore francese Thibaut Pinot (Groupama - Fdj) ha vinto in… Continua a leggere...

Cultura

Novembre 16, 2018 6

L’Irpinia ricorda Pasquale Stiso, il sindaco-poeta di Andretta

in Cultura by Red.
ANDRETTA – L’Irpinia ricorda Pasquale Stiso, il poeta-sindaco di Andretta,… Continua a leggere...
Novembre 15, 2018 15

Un libro sulla famiglia di Giuseppe Moscati, il medico santo di Serino

in Cultura by Red.
SERINO – In occasione della memoria liturgica di San Giuseppe Moscati del… Continua a leggere...

Meteo Avellino

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Primo piano - Video

Sezione Video

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com