www.giornalelirpinia.it

    17/12/2017

Fumata nera per il Piano d’ambito

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_immagini_articoli_giovanni_colucci.jpgAVELLINO – La scadenza del termine per l’affidamento del servizio idrico integrato è ormai vicinissima, ma la soluzione del problema è ancora lontana. Dopo le recenti dimissioni del Presidente dell’Ato Calore Irpino, Antonio Festa, e la nomina, al suo posto, di Giovanni Colucci, nulla è cambiato. Sembra, anzi, scontato l’intervento della Regione Campania, che, di fronte all’inerzia dell’ente d’ambito, dovrà provvedere alla adozione di un nuovo Piano d’ambito e, quindi, all’affidamento del servizio idrico. Contro questa prospettiva cozzano le parole del neopresidente che, al contrario, si dice sicuro di guidare l’Ato verso la revisione del Piano e l’affidamento in house del servizio entro la fine dell’anno.
In realtà, l’orizzonte non è così sereno, non solo da un punto di vista politico, ma anche da un punto di vista tecnico-operativo. E, infatti, da una parte le forze politiche continuano ad elaborare complicate manovre per assicurarsi i posti migliori al tavolo dell’affidamento del servizio; dall’altra, non vede ancora la luce il Piano d’ambito o, quantomeno, una bozza di revisione del Piano esistente. Anzi, non è ancora chiaro se tutte le amministrazioni e gli operatori interessati abbiano fornito tutti i dati necessari all’elaborazione del Piano o se, viceversa, sia ancora in corso la trasmissione delle informazioni. Se così fosse, sarebbe mera utopia sperare di risolvere il nodo dell’affidamento entro la fine dell’anno.
Né può essere presa in considerazione l’ipotesi di procedere all’affidamento in house in mancanza di un nuovo Piano. Quello attuale, infatti, prevede – per il soggetto gestore – requisiti e caratteristiche sostanzialmente diversi da quelle degli attuali operatori. Ma, soprattutto, il Piano attuale prevede una tariffa commisurata a costi di servizio che sono di gran lunga inferiori a quelli effettivi, e, di converso, individua una serie di opere e di investimenti da effettuare che, alla luce di quanto accaduto dal 2003 in poi, rischiano di essere costosi ed inutili. Sarebbe, invece, necessario che l’ente d’ambito e gli altri enti ed operatori interessati si chiarissero (e ci chiarissero) le idee non sugli assetti politici da affermare o salvaguardare, ma – piuttosto – sulla direzione da imprimere alla futura gestione del servizio in rapporto agli interventi da effettuare.
A dimostrare che questo chiarimento non è più rinviabile sta un dato sconcertante che emerge dalle ultime dichiarazioni dei vertici dell’Alto Calore Servizi, che continuano a denunciare gli sprechi e la drammatica riduzione delle risorse idriche a disposizione dell’utenza. Ebbene, non c’è da meravigliarsi che gli addetti ai lavori denuncino una crisi così grave se si considera il pessimo stato di manutenzione della rete idrica. Piuttosto, ci sarebbe da meravigliarsi che la denuncino e, però, non richiedano a gran voce il ricorso all’unico strumento (un nuovo Piano d’ambito) capace di individuare le opere da realizzare.
E c’è da meravigliarsi, infine, che i vertici dell’Ato, e tantomeno quelli dell’Alto Calore Servizi, si preoccupino di programmare nuove strategie di investimento per la realizzazione di queste nuove opere, che prevedano il coinvolgimento di finanziatori ed istituti di credito privati prima che l’evoluzione dell’attuale crisi economica ne renda più complicato l’intervento.

Ultimo aggiornamento ( Domenica 22 Gennaio 2012 18:55 )  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Attualità

Dicembre 16, 2017 15

Orientamento al lavoro all’Itis Dorso, la nota di Giancarlo Giordano

in Attualità by Red.
AVELLINO - Il dirigente scolastico dell’Itis “Guido Dorso” di Avellino, Carmine Iannaccone, in data 14 dicembre 2017, ha trasmesso una circolare interna agli alunni, ai docenti e alle famiglie degli… Continua a leggere...

Irpinia

Dicembre 16, 2017 15

Solofra, i bambini del Landolfi in festa con l’Arma e il cane-carabiniere Pirat

in Irpinia by Red.
SOLOFRA – Nella mattinata odierna, in occasione delle festività natalizie, una rappresentanza di militari della compagnia carabinieri di Avellino, con un’unità cinofila del nucleo di Sarno, ha fatto… Continua a leggere...

Cronaca

Dicembre 17, 2017 5

Grottaminarda: sorpresi a vendere profumi ed occhiali senza licenza, sanzioni e fvo per due 40enni

in Cronaca by Red.
GROTTAMINARDA – I carabinieri della stazione di Grottaminarda, nell’ambito dei servizi predisposti in occasione di cerimonie religione celebrate a Grottaminarda, principalmente eseguiti per… Continua a leggere...

Sport

Dicembre 16, 2017 19

L’Ascoli va in vantaggio, l’Avellino ci mette il cuore e fa 1-1

in Calcio by Red.
Marcatori: 46’ pt Perez, 14’ st Castaldo AVELLINO-ASCOLI 1-1 AVELLINO (4-4-1-1): Radu; Laverone, Kresic, Marchizza, Falasco; Molina (39’ st Camara), D’Angelo, Di Tacchio, Bidaoui; Castaldo; Asencio… Continua a leggere...

Rubriche

Dicembre 16, 2017 62

L’occhio sulla città/Non è mai troppo tardi

in La Lettera by Antonio Fusco
AVELLINO – Proseguono i nostri sguardi in positivo verso l’attivismo della nostra amministrazione comunale connesso al completamento ed alla conseguente riconsegna di alcuni importanti cantieri… Continua a leggere...

Notizie flash

Sviluppo del territorio, l’Aiga chiama “a raccolta” Ordini professionali irpini e Regione Campania

AVELLINO, 16 dicembre - Professionisti e ordini professionali al servizio del territorio irpino. Confronto a tutto campo tra i veri rappresentanti degli Ordini con l’assessore regionale Chiara Marciani. Ad idearlo l’Aiga - associazione italiana giovani avvocati, sezione di Avellino, presieduta dall'Avv. Raffaele Tecce – che ha organizzato l’incontro “Professioni e sviluppo del territorio: quali prospettive?”, in programma lunedì 18 dicembre, con inizio alle 16, presso la sala Grasso della Provincia di Avellino.


Barone, Alternativa popolare: “La verità sull’acqua pubblica prima di tutto”

BENEVENTO, 16 dicembre - Decine e decine di Comuni del Beneventano e dell’Avellinese lasciati a secco ancora una volta e l’Alto Calore che continua a giustificarsi dicendo che la rete e gli impianti sono vetusti. Tutto ciò non è accettabile. Non si può consentire nel 2017 – si legge in una nota di Luigi Barone, Alternativa popolare – che in una regione come la Campania si continui a lasciare senza acqua migliaia di cittadini.


Bicentenario De Sanctis, conferenza stampa nella sala consiliare della Provincia

AVELLINO, 15 dicembre – È in programma lunedì prossimo, 18 dicembre, alle ore 16.30, presso la sala consiliare di Palazzo Caracciolo la conferenza stampa per illustrare le iniziative conclusive delle celebrazioni del bicentenario della nascita di Francesco De Sanctis. All’incontro parteciperanno i rappresentanti del comitato provinciale Giuseppe Gargani e Sergio De Piano, e il consigliere provinciale Girolamo Giaquinto. Il 29 dicembre prossimo è prevista ad Avellino, presso il conservatorio “Cimarosa”, la rappresentazione teatrale del “Torquato Tasso”, il dramma composto da De Sanctis e mai messo in scena.


Città ospedaliera, sosta gratuita fino al 15 gennaio 2018

AVELLINO, 15 dicembre – Sarà gratuita per un altro mese la sosta nel nuovo parcheggio multipiano a disposizione degli utenti dell’azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino. Nel corso di un incontro tenutosi stamattina con i dirigenti della Pessina Costruzioni, il direttore generale dell’azienda “Moscati Angelo Percopo è riuscito a ottenere un’ulteriore proroga. Fino al prossimo 15 gennaio, dunque, le tariffe di pagamento rimarranno congelate.


Farmacie Avellino Città

Turni dall’11 al 17 dicembre 2017 – Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Mazzone, Corso Vittorio Emanuele, n.11-13 (tel.: 0825/35907). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è assicurato anche da Lanzara, Corso Vittorio Emanuele n.109 (tel.: 0825/35965). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Lanzara, Corso Vittorio Emanuele n.109 (tel.: 0825/35965).  Guardia medica, via degli Imbimbo n. 10 - Avellino Telefono: 0825/292013/14/15.

 

 

Giornale L'Irpinia n.17-18 del 18 novembre 2017

Calcio

Dicembre 16, 2017 19

L’Ascoli va in vantaggio, l’Avellino ci mette il cuore e fa 1-1

in Calcio by Red.
Marcatori: 46’ pt Perez, 14’ st Castaldo AVELLINO-ASCOLI 1-1 AVELLINO… Continua a leggere...
Dicembre 15, 2017 21

Catanzaro-Avellino, le richieste della procura federale: retrocessione e -3 nella stagione 2018/2019

in Calcio by Red.
ROMA – Celebrata questa mattina a Roma l’udienza del processo sportivo… Continua a leggere...

Basket

Dicembre 16, 2017 22

Una pioggia di orsetti sul parquet del PalaDelMauro per i bambini ricoverati

in Basket by Red.
AVELLINO – In occasione del match casalingo di Basketball Champions League… Continua a leggere...
Dicembre 15, 2017 26

Sacripanti: «A Pesaro in campo con la stessa intensità e qualità di gioco viste in Coppa»

in Basket by Franco Marra
AVELLINO – Continuano gli up and down della Sidigas Avellino che, dopo… Continua a leggere...

Ciclismo

Novembre 29, 2017 94

Presentato il Giro d’Italia 2018, a Montevergine l’arrivo dell’ottava tappa

in Ciclismo by Red.
MILANO – Torna in Irpinia il Giro d’Italia presentato questa mattina a… Continua a leggere...
Ottobre 07, 2017 235

Giro di Lombardia, Nibali primo sul traguardo di Como

in Ciclismo by Red.
COMO – Il corridore italiano Vincenzo Nibali (Bahrain - Merida) ha vinto… Continua a leggere...

Cultura - Spettacoli

Dicembre 14, 2017 33

I concerti/Il Cimarosa rende omaggio a Carlo Gesualdo e alle eccellenze irpine

in Spettacoli by Red.
AVELLINO – Fine settimana dedicato al grande madrigalista Carlo Gesualdo,… Continua a leggere...
Dicembre 12, 2017 48

Al Godot art bistrot il concerto degli Itaca

in Spettacoli by Red.
AVELLINO – Domenica prossima, 17 dicembre, alle 22, un altro evento… Continua a leggere...

Meteo Avellino

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Primo piano - Video

Sezione Video

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com