www.giornalelirpinia.it

    21/11/2017

Ariano in festa, al via il palio delle Sacre spine

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Irpinia9_palio_sacre_spine.jpgARIANO IRPINO – Tutto è pronto per la tre giorni che la città di Ariano dedica, dall’11 al 13 agosto, alla rievocazione storica del dono delle Sacre spine. Giunta alla XXI edizione la manifestazione – si legge in un comunicato del Comune – continua a rappresentare un appuntamento a cui nessun arianese può rinunciare, specie quelli che vivono lontano, e che quindi attrae un pubblico vastissimo proveniente da ogni dove.

Tre i momenti salienti, con la rappresentazione di venerdì 11 agosto, della presa, distruzione ed incendio di Ariano del 1255 ad opera di Manfredi, poi con il corteo storico di sabato 12 agosto e per finire il Palio delle Sacre Spine, domenica 13 agosto, presso lo stadio Renzulli. Vincitrice del Palio dello scorso anno, Martiri. Chi sarà la contrada trionfatrice di quest’anno che riceverà in premio il vessillo del Palio ?

Le contrade in gara sono: San Liberatore, Cardito, Martiri, Guardia, San Rocco, Santa Barbara, Tressanti, Valleluogo, Cerreto. Il reliquario, che sarà utilizzato per le gare del Palio, quest’anno è stato realizzato in polistirolo resinato con elementi in plastica stampati in 3D, ed è alto 165 cm.

Insomma una “tre giorni”, in cui  dalla mattina fino alla sera,  le vie e le piazze del centro storico cittadino come d’incanto si proiettano in atmosfere e sonorità medioevali. Giochi, spettacoli di falconeria, musiche medioevali ma anche convegni di studio e approfondimento.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com