www.giornalelirpinia.it

    26/09/2017

Nella torre di Summonte laboratori e rievocazioni per capire la nostra storia

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Irpinia9_summon_torre.jpgSUMMONTE – Continua a riscuotere successo “Submontis Medievalia 2017 - Percorsi didattici alla scoperta della torre angioina”, evento co-finanziato dalla Regione Campania - Promozione e valorizzazione di musei e biblioteche.

I laboratori incentrati sulla rievocazione e conoscenza del Medioevo, dagli scavi archeologici, restauro, vita di corte (abiti, cibi, musiche, giochi) e molto altro ancora, fino alla scoperta del percorso ambientale, in un’ottica di natura e benessere, hanno coinvolto attivamente centinaia di bambini e adulti avvicinandoli alla storia e alle nostre radici.

Dopo il successo di sabato 12 agosto dei “Barabba Blues”, con Virginiano Spiniello e Tony Maffeo e di “Echi sonori”, e di sabato 19 agosto, con Caterina d’Amore e Gianluca Marino, anche l’evento di sabato prossimo – 26 agosto alle ore 19:00 - sarà chiuso con un omaggio musicale. Protagonisti della serata saranno i Napolinblues Duo, con Emanuela Curato e Massimo Testa.

Per quanti fossero interessati a visitare il complesso castellare, ricordiamo gli orari di apertura:

  • Lunedì, dalle ore 10 alle ore 12; dalle ore 16 alle ore 18
  • Mercoledì, dalle ore 10 alle ore 12; dalle ore 16 alle ore 18
  • Venerdì, dalle ore 10 alle ore 12
  • Sabato, dalle ore 9 alle ore 13; dalle ore 16 alle ore 20
  • Domenica, dalle ore 9 alle ore 13; dalle ore 16 alle ore 20

Si specifica che l’ingresso è quello di via Gelsi (traversa sulla destra della chiesa di San Nicola, altro sito prezioso da visitare). Tutte le attività sono a titolo completamente gratuito.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Teatro Gesualdo Avellino

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com