www.giornalelirpinia.it

    23/06/2018

Lioni, Gioino: «La Tari per le imprese ridotta del 30%»

E-mail Stampa PDF

Yuri Goino, sindaco di LioniLIONI – “Attività commerciali, artigiane e titolari di partita iva, per il 2018 avranno una riduzione della tassa sui rifiuti (Tari) del 30%. Una cifra pari a 130mila euro: un importo consistente e un obiettivo importante raggiunto dall’amministrazione in un paese a forte vocazione commerciale come Lioni”.

È quanto dichiara il sindaco di Lioni Yuri Gioino dopo l’approvazione in Consiglio comunale del “Piano finanziario per la determinazione dei costi del servizio di gestione dei rifiuti urbani e per la determinazione delle tariffe della Tari per l’anno 2018”.

“Tutte le nuove attività che apriranno nel centro storico – aggiunge Gioino – avranno la totale esenzione della Tari per tre anni consecutivi: una misura che va ad incentivare le nuove aperture nel cuore del paese, luogo nel quale da anni si registra un oggettivo problema di perdita delle attività commerciali. Tutto ciò è stato possibile grazie ad una puntuale verifica delle superfici soggette a ruolo e ad un notevole miglioramento della premialità sulla selezione”.

“Oggi – conclude Gioino – tocca alle imprese, l’anno prossimo alle famiglie: fiduciosi che ancora tanti risultati possiamo raggiungere insieme nell’interesse di Lioni e di tutti coloro che credono nelle tante potenzialità del nostro paese”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com