www.giornalelirpinia.it

    23/06/2018

Ariano: mobilità garantita, un progetto per una città senza barriere

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Irpinia7_ariano_comune.jpgARIANO IRPINO – L’amministrazione comunale di Ariano Irpino, guidata  dal sindaco Domenico Gambacorta, ha patrocinato l’iniziativa “Progetto per la Mobilità Garantita”, realizzata dalle associazioni Sant’Ottone Frangipane e Amdos Ariano Irpino, con il supporto di Pmg Italia, per rafforzare i propri impegni sul territorio attraverso importanti occasioni di rilievo sociale ed umano, mirando ad inaugurare una città senza barriere.

L’iniziativa – si legge in un comunicato – intende contribuire al trasporto delle persone con ridotte capacità motorie facilitando la loro mobilità sul territorio e mettendo a disposizione veicoli speciali. L’attività si rivela di grande sensibilità e rappresenta un’opportunità tangibile a sostegno delle persone con diversabilità, raggiungendo un traguardo fondamentale nel contrastare le barriere architettoniche ancora insistenti. Un risultato significativo di responsabilità sociale, reso possibile grazie ad un’azione congiunta tra le associazioni e l’ente pubblico, i commercianti e la Pmg Italia, azienda specializzata nel settore, per assicurare un servizio di trasporto pubblico ai diversamente abili e agli anziani sia per le uscite “mediche” che per raggiungere i luoghi di aggregazione ed intrattenimento.

Martedì 27 marzo scorso, infatti, presso la sala consiliare del Comune, le associazioni Sant’Ottone Frangipane e Amdos Ariano Irpino, rispettivamente presiedute da Agostino Martone e Emilia Fioriello, insieme ai referenti assessore Raffaele Li Pizzi e assessore Mario Manganiello, hanno presentato il “Progetto per la Mobilità Garantita”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com