www.giornalelirpinia.it

    26/06/2024

Sei Sannio lancia la call for ideas per le aree interne: Traiano

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Irpinia12_cfi_-_traiano.jpgBENEVENTO – Sei Sannio, il secondo Innovation Hub di Sei Ventures con sede a Benevento, la scorsa settimana ha lanciato la sua prima Call for Ideas - Traiano. Questo programma di formazione e incubazione è un'opportunità per i giovani imprenditori e le start-up emergenti di elaborare e attuare idee innovative, contribuendo così a rivitalizzare l'economia delle regioni interne del nostro paese.

Il nome della Call for Ideas è ispirato all'esempio dell'imperatore Traiano, a cui il Senato concesse il titolo per il quale è ricordato tuttora, «optimus princeps», per aver condotto l'impero romano verso lo splendore. Traiano è ricordato anche per l’edificazione dell'Arco di Traiano nel territorio del Sannio: opera unica al mondo che dimostra come la sfida per l'eternità possa trovare la sua realizzazione.

La Call è aperta ad aspiranti imprenditori oppure a società già costituite, con idee innovative o potenzialmente innovative. Per presentare la propria candidatura bisogna compilare il form disponibile al link https://form.typeform.com/to/M3OOZYZ3 entro le ore 23:59 del giorno 12 febbraio. Completata la compilazione del form sarà possibile prenotare un’intervista con un rappresentante di Sei per parlare dei progetti in modo approfondito.

A seguito della chiusura delle candidature, un team di esperti valuterà in modo attento e rigoroso tutte le proposte presentate. Solo 20 idee inizieranno il percorso di incubazione.

Per quanto riguarda il programma, la Call for Ideas “Traiano” si articola in tre fasi. La prima fase è costituita dalle lezioni in aula, le cui finalità sono: trasferire tutte le competenze e gli strumenti necessari per abilitare i team a lavorare sulla validazione dei propri progetti imprenditoriali; valutare le competenze e le motivazioni di ciascun team; rafforzare la composizione dei team; lavorare sulla strutturazione dell’idea imprenditoriale; fornire testimonianze motivazionali ed ispirazionali. Le giornate di formazione saranno tenute in presenza presso la sede dell’Incubatore nella città di Benevento, secondo il calendario e il programma che verrà pubblicato sul sito dell' Innovation Hub una volta ultimato il percorso di selezione delle idee.

La seconda fase, denominata “Coaching”, a cui avranno accesso 10 team valutati dalla Commissione,  prevede un percorso di validazione che sarà avviato nel mese di Aprile 2023 e si concluderà nel mese di giugno 2023. L’obiettivo è spingere lo sviluppo delle idee imprenditoriali e acquisire market validation e metriche attraverso laboratori, simulazioni, sessioni di coaching one to one e lavoro sull’idea.

La terza è la fase di “Incubazione” durante la quale i finalisti verranno concretamente supportati nell’avvio della propria attività di impresa, in base al livello di maturazione raggiunto dai team durante la prime due fasi, con l’obiettivo di creare nuove attività imprenditoriali. In questa fase Sei Sannio farà da connettore e facilitatore tra il team, le risorse e le competenze necessarie a concretizzare l’idea imprenditoriale.

Il percorso si concluderà con il “Pitch Day”, un evento in cui i team presenteranno al network Sei lo “stato dell’arte” dei loro progetti. Sarà l'occasione per individuare gli attori da coinvolgere per il supporto alle startup che si costituiranno o che sono già sul mercato. L'obiettivo è erogare tutti i servizi necessari (spazi, costituzione, contabilità, fundraising, pre-seed e seed) per una rapida crescita e consolidamento, senza gravare sulle attività strategiche del team.

In base allo stato dell'idea, ad ogni team verrà assegnato un coach che avrà il compito di seguire lo sviluppo del progetto imprenditoriale fino alla sua realizzazione. I partecipanti saranno seguiti da Antonio Domenico Ialeggio, Ceo Sei Sannio e Ceo Geolumen Srl; da Corrado Vittorio Ferrara, Coo e CoFounder Geolumen Srl, e Ceo Scp Holding; da Vincenzo Vitale, Ceo Sei Ventures; da Daniele Guerriero, Ceo Casa Irpinia e Cfo Sei Ventures; e infine da Marco Meola, business designer, formatore e innovation coach.

Prima della chiusura delle candidature, il 27 gennaio, si terrà un evento di orientamento per aiutare gli aspiranti imprenditori a perfezionare e definire le loro idee imprenditoriali, e per fornire supporto nella costruzione del team.

 

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com