www.giornalelirpinia.it

    23/11/2017

Accolto il reclamo, Todisco torna in Consiglio regionale al posto di Iannace

E-mail Stampa PDF

Francesco TodiscoAVELLINO – La tanto discussa legge Severino produce i suoi effetti nel Consiglio regionale campano: per la seconda volta Francesco Todisco subentra a Carlo Iannace, titolare di una condanna in primo grado per lo scandalo della sanità al Moscati. Sulla base del pronunciamento della Corte costituzionale per casi assimilabili, la XIII sezione del tribunale di Napoli ha accolto le istanze di Todisco, ritenendo applicabile la Severino in caso di sentenze di I grado: pertanto l'assise regionale nella prima seduta utile, probabilmente l'11 di luglio, dovrà far subentrare il consigliere supplente a quello sospeso per effetto dell'applicazione della norma.

Franceso Todisco, a questo punto, dovrà rimanere in carica per 14 mesi oltre i due in precedenza consumati. Da registrare a tal proposito la nota diramata da Iannace secondo cui Todisco nelle more del contenzioso, al di fuori della Regione e senza aver percepito alcun emolumento a differenza del valente medico, avrebbe virtualmente già consumato la maggior parte dei mesi previsti dalla sanzione solo per il fatto che il contenzioso era in itinere.

Al neo consigliere, il primo di Mdp Articolo1 in Campania,  sono giunti i complimenti del vicepresidente Fulvio Buonavitacola, dei compagni di partito Roberto Speranza e del leader maximo Massimo D'Alema.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com