www.giornalelirpinia.it

    21/11/2017

L'occhio sulla città/La catena di controllo

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Rubriche-LaLettera_caten_control.jpgAVELLINO – A distanza di poco più di un mese dall'ultimo sguardo, il nostro occhio torna a guardare a piccole cose che saltano all'occhio passeggiando in città. Solo per citare alcuni esempi: in via Verdi, percorrendo il marciapiede che costeggia la parte retrostante dell'agenzia  delle entrate,  ci si potrà imbattere in due profonde buche, sede di altrettanti alberi, abbattuti per sicuri motivi  di necessità che, se non prontamente riparate,  potranno risultare altamente pericolose per l'incolumità dei pedoni. Per non parlare della "paritaria officinalis", conosciuta comunemente anche come "erba di muro", di cui è "infestato" il muro del suddetto edificio. E in via  Ferdinando Iannacone? Si aspetta di sprofondare nella fognatura prima di riparare la buca apertasi nel manto stradale?

E in via Matteotti? Sembra normale che si effettuino lavori di rifacimento delle strisce blu per la sosta  delle autovetture in pieno giorno, arrecando notevoli disagi alla cittadinanza e soprattutto sulla ghiaia di una strada non ancora riasfaltata dopo recenti lavori ai sottoservizi? Senza dimenticare  il tombino ancora "infossato" in viale dei Platani nei pressi del ristorante "Da Mimì" a danno degli automobilisti.

Ricordiamo  male o tra gli uffici di  Palazzo di città ce n'è uno  proprio con funzioni di "minuta  manutenzione"? Se così fosse potremo pensare che tutto quanto da noi appena segnalato sia dipeso da una mera disattenzione temporanea alla quale si saprà quanto prima porre rimedio.

In quest'ottica  sentiamo di poter rilanciare una nostra vecchia proposta:  veder garantito in tutta la  città "un minuto mantenimento", vale a dire piccoli controlli ed interventi, con cadenza settimanale o mensile, atti ad evitare grandi conseguenze, proprio mentre la nostra città attraversa un positivo momento di  "evoluzione".

Piccole segnalazioni e proposte la cui risoluzione o accoglimento potrà essere tangibile dimostrazione che l'amministrazione comunale ci pensa (o quasi).

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com