www.giornalelirpinia.it

    23/09/2017

L'occhio sulla città/Occasioni per restare, occasioni per tornare

E-mail Stampa PDF

Biogem di Ariano IrpinoAVELLINO – È ormai sotto gli occhi di tutti che le nostre eccellenze, per altro formatesi nei nostri Atenei, sembrano avere sempre minore opportunità di affermare le proprie competenze e, più che preferire, sono costrette a cercare altrove quelle condizioni che permettano loro di dimostrare quanto del progresso possono essere artefici. Anche, se non soprattutto, la nostra città e la nostra regione conoscono questa drammatica realtà, ma se questo è il bicchiere mezzo vuoto, proviamo a saggiarne il mezzo pieno per renderci conto di quali sapori si compone.

Ebbene, il primo sorso ha il sapore di una grossa novità: la Apple, con la scelta del capoluogo partenopeo a prima sede europea di una scuola  internazionale per sviluppatori di App, ha offerto a duecento giovani informatici, di cui  centocinquanta campani, la possibilità di dimostrare tutto il loro talento.

Proseguendo con la degustazione, si giunge all'onore e l'onere per la nostra regione,  proprio mentre qualcun altro ha paura delle Olimpiadi, di organizzare le " Universiadi " 2019: un evento che, come assicurato anche dai vertici di Palazzo Santa Lucia, non sarà "meramente napoletano" ma potrà  rappresentare un'occasione  di crescita, visibilità e sviluppo, per l'intero territorio regionale.

Il terzo sorso ha il sapore dell'eccellenza: ad Ariano Irpino, infatti ha sede Biogem, l'istituto voluto e guidato dall'ex ministro Zecchino, polo di ricerca tra i più avanzati del mezzogiorno che, anche attraverso il sostegno diretto ed alle rassicurazioni del presidente De Luca, si prepara a creare e sperimentare  un vaccino per la prevenzione e la cura del cancro. Tutte occasioni ed opportunità, queste, che sapranno essere spinta propulsiva verso la permanenza o il rientro di un gran numero di nostre giovani energie.

Chi scrive non è certo un esperto "sommelier", è riuscito a percepire  soltanto i sapori più evidenti ma se questo "mezzo pieno", così giovane e già tanto gustoso, verrà conservato in barrique, potrà affinarsi  ancor di più sprigionando nuovi ed  inaspettati sapori.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Teatro Gesualdo Avellino

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com