www.giornalelirpinia.it

    21/11/2017

Karting, in gara al circuito di Sarno il piccolo pilota di Solofra

E-mail Stampa PDF

Luigi De Maio in gara con il numero 28SOLOFRA – Luigi De Maio, sei anni e tanta voglia di correre. Il piccolo pilota irpino, domani, domenica 29 maggio, girerà a tutto gas sul kartodromo internazionale «Napoli» di Sarno, in provincia di Salerno, dove con la sua monoposto numero 28 sarà in pista dalle 9 alle 15 per la seconda prova del campionato italiano karting nella categoria «Entry Level».

De Maio, appena 6 anni, nato e cresciuto a Solofra, ha già raggiunto ottimi risultati a livello regionale, domenica si confronterà in una gara nazionale che s’annuncia all’ultimo sorpasso. Il pilota, come sempre, proverà a tagliare per primo il traguardo regalando una nuova e meritata soddisfazione al suo preparatore tecnico e meccanico del team, l’avellinese Tony Andreotti.

Dopo il grande successo della prova d'apertura a Castelletto di Branduzzo, in provincia di Pavia, il campionato italiano karting giunge, dunque, alla seconda prova della stagione sul rinnovato tracciato di Sarno. Il circuito internazionale del Salernitano, dal 1999 è teatro degli eventi karting più prestigiosi al mondo. È l’arena delle sfide più alte tra i talenti che sono poi approdati nell’ambita «Formula 1». Continuamente evolve in tracciato e strutture raggiungendo oggi i 1.699 metri di lunghezza e arricchendosi di un sistema infrastrutturale che recentemente ha visto sorgere anche un moderno albergo e un centro servizi.

Dal 1999, il kartodromo ha ospitato il campionato europeo per dieci anni, fino al 2010, il campionato mondiale per due anni, e la Coppa del mondo per tre edizioni.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com