www.giornalelirpinia.it

    23/11/2017

Semifinale play off/La Sidigas doma Venezia e si porta sul 2-1

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Basket4_gara3_ven.jpgAVELLINO – La Sidigas Avellino riscatta la brutta prestazione di due giorni fa ed ottiene il successo del 2 a 1 nella serie di semifinale contro Venezia. 96 a 83 il punteggio finale del match spettacolare e divertente della serie fra le due formazioni, anche se a divertirsi, alla fine, è stata solo la Sidigas. Ragland dominante con 33 punti e 43 di valutazione grazie anche a 5 rimbalzi ed altrettanti assist ed a 6 falli subiti, e Logan che ha giocato da Logan, chiudendo il match con 21 punti, 12 dei quali nel terzo periodo. Ma è stata tutta la Sidigas a giocare a mille per tutto l’arco dei 40’. Ognuno ha portato il proprio mattoncino alla causa comune con la difesa, con una stoppata, con una palla recuperata o con un assist al compagno. La Sidigas ha vinto con grande merito, annullando Peric, che aveva fatto tanto male in gara-2, ed anche Batista ha fatto poco e niente. De Raffaele ha avuto 19 punti a testa da McGee e da Haynes, ma non sono bastati contro una Sidigas attenta in difesa e precisa al tiro (21/35 da due punti e 13/21 da tre).

Il primo periodo si chiude con gli ospiti in vantaggio di due punti (20/22), poi Venezia prova a scappare portandosi sul 20 a 28, ma la risposta avellinese arriva puntuale. La Sidigas rosicchia lo svantaggio, ed all'intervallo lungo siamo in perfetta parità a quota 43. Al rientro dagli spogliatoi, Avellino trova punti di qualità da parte dei suoi giocatori migliori, Ragland e Logan, aiutati da due triple di Thomas, e confeziona il break di 14 a 0 che in pratica decide il match (63/48 al 26'). Venezia, con due triple in fila di Stone, rende meno pesante il distacco all’ultimo intervallo (73/65). Poi Ragland segna due canestri in fila, e Green mette dentro la tripla del + 12 (80/68 al 33’),  vantaggio che diventa di 14 lunghezze con la bomba di Ragland un minuto dopo (85/71). L’Umana cerca di reagire, ma il distacco non scenderà mai sotto la doppia cifra. Finisce così con il successo della Sidigas per 96 a 83, con la serie che continuerà giovedì sera con gara-4, sempre in programma al Paladelmauro.

Questo il tabellino del match:

SIDIGAS AVELLINO - UMANA VENEZIA 96 - 83

SIDIGAS: Zerini 3, Ragland 33, Green 8, Logan 21, Esposito n.e. Leunen 5, Cusin, Severini, Randolph, Fesenko 11, Thomas 15, Parlato n.e. All. Sacripanti.

UMANA: Haynes 19, Ejim 9, Peric 4, Stone 8, Bramos 3, Tonut 5, Ambrosin n.e. Filloy 3, Ress 3, Batista 5, Viggiano 5, McGee 19. All. De Raffaele.

ARBITRI: Seghetti, Sardella e Bettini.

NOTE: parziali 20/22 - 43/43 - 73/65. Spettatori 5.100. Usciti per 5 falli: nessuno. Tiri liberi: Sidigas 15/19, Umana 6/8. Tiri da due punti: Sidigas 21/35, Umana 16/36. Tiri da tre punti: Sidigas 13/21, Umana 15/34. Rimbalzi: Sidigas 37, Umana 29.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com