www.giornalelirpinia.it

    12/12/2017

Torneo Vito Lepore/La Sidigas doma l’Hapoel Holon e va in finale

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Basket4_sid-unet.jpgAVELLINO – La Sidigas Avellino batte per 87 a 78 l’Hapoel Holon e conquista il diritto a giocare la finale del XXV Torneo Vito Lepore contro il New Basket Brindisi, che nell’altra semifinale ha battuto la Benacquista Latina per 89 a 74. È stata una partita combattuta, con la Sidigas costretta ad inseguire per quasi tre periodi, prima di piazzare la zampata vincente, grazie a Fitipaldo, autore di dieci punti in fila che hanno spezzato in due il match, indirizzandolo verso la sponda biancoverde. Prima della partita c’è stata la presentazione della squadra, con Luca Abete nella veste di speaker, con applausi per vecchi e nuovi giocatori, con Fesenko fra i più acclamati. Sacripanti non ha ancora potuto utilizzare i suoi centri, quasi certamente però pronti per l’esordio in campionato, utilizzando Zerini e Leunen come unici lunghi, con Scrubb spesso utilizzato da numero quattro.

Primo periodo in equilibrio, con la Sidigas avanti all’inizio e con l’Hapoel capace di ribaltare il risultato in proprio favore sul finire del tempo, e chiudere avanti al 10’ sul 18 a 23. In apertura di secondo periodo gli israeliani raggiungono anche il + 10 (18/28 al 12’), riuscendo a tenere sempre a distanza gli irpini (32/41 al 16’), bravi a rientrare in partita sul finire della frazione con sette punti di Rich e la tripla di Fitipaldo (42/46 al 20’). L’Hapoel tenta una nuova fuga (42/49) in apertura di terza frazione, ma con il passare dei minuti la Sidigas accresce l’intensità della propria difesa ed in attacco trova valide soluzioni contro l’arcigna difesa ospite. Il distacco diventa minimo al 23’ (51/52), con gli israeliani che mantengono la testa avanti (53/58 al 26’) grazie ai tiri dalla lunetta (8/10 in 6’ del terzo periodo). Poi c’è solo la Sidigas in campo, con Rich che impatta a quota 58 con cinque punti in fila e con Fitipaldo che realizza dieci punti consecutivi che valgono il 69 a 61 del 30’. Da quel momento in poi la formazione avellinese tiene saldamente in mano le redini della partita, raggiungendo anche il + 14 (86/72 al 38’), per poi mollare qualcosa nel finale. Si chiude con il successo della Sidigas per 87 a 78, che domenica sera alle 20 e 30 affronterà in finale Brindisi, mentre alle 18 Hapoel e Latina disputeranno la finale per il terzo posto.

Questo il tabellino del match:

SIDIGAS AVELLINO - HAPOEL HOLON 87 - 78

Sidigas: Zerini 7, Wells 18, Fitipaldo 18, Maveric, D'Ercole 5, Leunen 6, Scrubb 10, Filloy 7, Rich 16, Fesenko n.e. N'Diaye n.e. Parlato. All. Sacripanti.

Hapoel: Holloway 17, Walden 6, Colman, Blatt 6, Dadon n.e. Mor 4, Pnini 11, Alexander 17, Harush 4, Thomas 7, Trawick 6. All. Shamir.

Arbitri: Caforio, Scrima e Valzani.

Note: parziali 18/23 - 42/46 - 69/61. Usciti per 5 falli: Trawick. Tiri liberi: Sidigas 18/23, Hapoel 15/21. Tiri da due punti: Sidigas 18/30, Hapoel 21/38. Tiri da tre punti: Sidigas 11/29, Hapoel 7/19. Rimbalzi: Sidigas 31, Hapoel 31.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com