www.giornalelirpinia.it

    26/04/2018

Sacripanti: «A Pesaro in campo con la stessa intensità e qualità di gioco viste in Coppa»

E-mail Stampa PDF

Coach Sacripanti (fonte Scandone basket)AVELLINO – Continuano gli up and down della Sidigas Avellino che, dopo aver perso in Champions League contro il Telekom Bonn ed in campionato a Cremona, si è prontamente riscattata infliggendo una sonora sconfitta al Besiktas nella prima giornata di ritorno. La Scandone ha giocato una partita difensiva eccellente, ma anche in attacco la precisione al tiro e la buona circolazione di palla sono stati elementi essenziali per il successo. Il tutto nonostante l’assenza di Wells, che dovrebbe saltare anche la prossima partita di campionato, quella che la Sidigas giocherà domenica prossima all’Adriatic Arena di Pesaro contro la Vuelle con inizio alle 18.15 e in diretta su Eurosport Player. Chi non ci sarà sicuramente è Benjamin Ortner, che ha concluso la sua avventura in Irpinia per andare a Brescia a prendere il posto dell’infortunato Fall. Coach Sacripanti lo ha ringraziato per il suo impegno e per la professionalità dimostrata nel suo breve soggiorno ad Avellino: “Ci tengo a ringraziarlo per la sua grande professionalità. Da campione d’Italia quale è, si è presentato in maniera umile e silenziosa, disputando subito un’ottima partita appena arrivato. Ha sempre avuto una buona parola per i compagni in difficoltà, per l’allenatore e per noi tutti, senza mai smettere di incitare gli altri. Come allenatore ho incontrato tanti giocatori abituati a dare tanto sia dal punto di vista umano che da quello professionale, e Ben è sicuramente uno di questi. Non posso che augurargli un grandissimo in bocca al lupo per il prosieguo”.

Il prosieguo di Ortner prevede il match della sua nuova squadra proprio contro Venezia, contro i suoi ex compagni, già affrontati e battuti con la maglia di Avellino, mentre per la Sidigas il futuro immediato si chiama Pesaro. Una partita certamente alla portata di Leunen e compagni, ma guai a prendere sottogamba i marchigiani. Avellino, quest’anno, in campionato ha battuto le prime della classe, tranne Brescia, mentre in Champions ha inflitto le sole due sconfitte rimediate dai turchi del Besiktas. Le cose non sono invece andate benissimo contro squadre di medio-bassa classifica. Forse un problema di concentrazione, come ha ipotizzato capitan Leunen. Ma ora la Sidigas dovrebbe aver imparato la lezione, e ci si aspetta una prova di spessore che consenta di mantenere la solida seconda piazza della classifica.

Sacripanti utilizzerà tutti gli uomini a disposizione, ad eccezione di Wells, che rientrerà in gruppo la prossima settimana, mentre sono in miglioramento le condizioni sia di Fitipaldo che di Leunen. Anche Fesenko è in crescita, ed in tal senso va letto il via libera ad Ortner, con Lawal che a breve comincerà l’ultima fase di riabilitazione, che sarà effettuata ad Avellino, sia per controllare il pieno recupero fisico, che per iniziare il percorso tecnico di inserimento nei giochi della Sidigas. Ma per vedere in campo Lawal ci vorrà ancora del tempo, mentre il futuro immediato si chiama Vuelle Pesaro, una partita da vincere a tutti i costi per mantenersi nella parti alte della classifica, come ha sottolineato anche coach Sacripanti nella consueta conferenza stampa di presentazione del match: “Andiamo a Pesaro sapendo che, se vogliamo restare su un livello molto alto, dobbiamo imporci mentalmente,  ed avere quel qualcosa in più che serve per vincere in trasferta, su un campo non facile come l’Adriatic Arena. I biancorossi, infatti, hanno vinto le ultime due partite che hanno giocato in casa, prima contro Brindisi e poi contro Varese. Noi veniamo da una buona prestazione in Coppa e da una priva di energia a Cremona. Quindi dovremo essere bravi a trasferire la stessa intensità e la stessa qualità di gioco avute mercoledì sera contro il Besiktas nel match contro Pesaro. Dovremo focalizzarci su noi stessi e contenere il loro modo di giocare, nonostante l’assenza di Wells, e con Fesenko che non è ancora al 100% della forma”.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com