www.giornalelirpinia.it

    14/08/2018

Champions/De Gennaro: «Aris team solido e fisico, partita da vincere in difesa»

E-mail Stampa PDF
Multithumb found errors on this page:

There was a problem loading image /home/uwkdbkml/domains/giornalelirpinia.it/public_html/images/stories/Basket4/oldoini max.jpg

Gianluca De GennaroAVELLINO – La vittoria dello Zielona Gora in volata sul Nanterre complica non poco il passaggio agli ottavi della Sidigas Avellino nella Fiba Champions League. Sarà fondamentale vincere il match di domani sera contro l’Aris Salonicco in programma al Paladelmauro con inizio alle 20 e 30, e poi sperare in una sconfitta dei polacchi a Nymburk nell’ultima giornata e, contemporaneamente, andare a violare il campo del Telekom Bonn. Ma bisognerà affrontare un ostacolo alla volta e, per ora, pensare a battere l’Aris, vendicando l’immeritata sconfitta dell’andata, maturata nel finale, con la beffa del fallo sul tiro da tre punti non fischiato in favore di Rich. La Sidigas deve ritrovare il sorriso dopo le quattro sconfitte consecutive, e l’unico modo per farlo è solo il ritorno alla vittoria.

La presentazione del match, questa settimana, è affidata a Gianluca De Gennaro: “L’attuale Aris è una squadra totalmente diversa da quella incontrata nella partita di andata, dal momento che ha cambiato 4-5 giocatori nel roster. È un team solido dal punto di vista strutturale e molto più fisico: hanno inserito Bochoridis, giocatore di 1,93m con ottima mano che, insieme ad Athinaiou e Bell, è uno degli esterni con più punti nelle mani; hanno poi Flionis, playmaker di riserva ma che gode di ampio minutaggio, altro mancino, con corsa, velocità di esecuzione al tiro e ottime percentuali dall’arco. Pericolosa è anche la loro batteria dei lunghi, che sono atipici perché, oltre che dal gioco in post, segnano molti punti anche dal perimetro. Dovremo quindi stare molto attenti in difesa, che sarà la chiave per portare a casa il match: l’Aris ha una media di 66.5 in attacco, per cui dovremo fare il possibile per tenerli sui 62 punti circa. Sarà una partita da vincere in difesa, prestando particolare attenzione ai loro contropiedi, agli uno contro uno e all’importante aspetto dei rimbalzi, non lasciandogli secondi tiri; in attacco, invece, dovremo essere la Scandone che gioca con esecuzione, muovendo la palla da entrambi i lati del campo e non forzando le soluzioni, bensì facendo il possibile per aprire la difesa dei greci”.

Il match valevole, per il tredicesimo turno della Basketball Champions League, potrà essere seguito in diretta su Rai Sport, Eurosport Player o sul sito www.livebasketball.tv a partire dalle ore 20:30. La società informa inoltre che da questo pomeriggio partirà la prevendita per la gara contro l’Aris. Sarà possibile acquistare i tagliandi presso il botteghino del PalaDelMauro, nei consueti punti vendita (qualsiasi rivenditore Go2, il cui elenco è disponibile al sito www.go2.it) oppure online collegandosi al sito www.boxol.it fino alle 13.00 di mercoledì 31 gennaio.

Questi i prezzi dei tagliandi:

Curve Sud\Nord: 15,00 €

Distinti: 20,00 €

Tribune Superiore Montevergine\Termino: 32,00 €

Tribune Centrali Montevergine\Terminio: 45,00 €

Tribune Vip Montevergine\Terminio 120,00 €

La vendita presso la biglietteria rispetterà i seguenti giorni e orari: martedì 30 gennaio dalle ore 16.00 alle ore 19.00; mercoledì 31 gennaio dalle ore 17.00 fino all’inizio della gara.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com