www.giornalelirpinia.it

    22/08/2018

Sidigas sconfitta a Bonn, addio alla Champions

E-mail Stampa PDF

Jason Rich (fonte Scandone basket)BONN – Niente da fare per la Sidigas Scandone Avellino che con il punteggio di 79-74 viene sconfitta dalla Telekom basket Bonn e deve dire addio alla Champions League nonostante la sconfitta dello Stelmet Zielona Gora contro i cechi del Nymburk. Ora la squadra di Sacripanti sarà impegnata a livello internazionale nella Fiba Europe Cup.

In aggiornamento…La Sidigas Avellino spreca la sua grande occasione per passare il turno di Fiba Champions League perdendo per 79 a 74 sul campo della Telekom Bonn. Eppure da Nymburk arrivano buone notizie con la vittoria dei cechi sullo Zielona Gora, vittoria che avrebbe qualificato la Sidigas. Peccato che la formazione di Sacripanti si sia suicidata con una gara incolore, contro una squadra che non è sembrata certamente irresistibile. Eppure, dopo 30' in equilibrio, con le squadre in perfetta parità al termine della terza frazione sul 57 pari, la Sidigas ha avuto la possibilità di aggiudicarsi il match portandosi sul 60 a 68 al 35'. Ed invece, quando l'inerzia del match sembrava essere tutta nelle mani di Leunen e compagni, la Sidigas ha subito il parziale di 19 a 6 da parte della Telekom, un break che in pratica ha deciso l’esito del match in favore dei tedeschi. C’è da tener conto del mancato utilizzo di Fesenko, peraltro assente anche all’andata, ma Leunen e compagni hanno giocato una partita al di sotto delle proprie possibilità, sbagliando tantissimo sia da due (17/38) che da tre punti (10/35). E non ha certamente aiutato l’incapacità della difesa nel limitare l'attacco dei padroni di casa, che alla fine risultano vincitori anche nella lotta a rimbalzo (44 a 37). Con questa sconfitta termina l’avventura della Sidigas nella Fiba Champions League, avventura chiusa con un poco confortante score di sei vittorie ed otto sconfitte. Fallito il primo obiettivo della stagione, ora per la squadra di Sacripanti ci sarà la "retrocessione" nella Fiba Europe Cup. Si spera che la delusione per l’obiettivo fallito possa trasformarsi in energia positiva sia per il campionato che per le Final Eight.

Così coach Sacripanti al termine della gara: “È stata una partita molto dura, molto fisica, in cui siamo riusciti abbastanza bene a limitare il movimento di palla degli avversari; poi non siamo più riusciti a concretizzare. Purtroppo loro sono stati molto bravi e cinici nei tiri liberi. Ci dispiace molto perché abbiamo dato tutto, provando in tutti i modi a fare la nostra partita, senza però avere giochi interni”.

Il tabellino del match:

TELEKOM BONN - SIDIGAS AVELLINO 79 - 74

Telekom: Curry 5, Zubcic 17, Klein 10, Jasinski, Di Leo 5, Breuning 17, Bartolo 4, Mayo 11, Hill 8, Frankl-Maus n.e. Moller 2. All. Krunic.

Sidigas: Zerini 10, Wells 6, Fitipaldo 11, De Meo n.e. Leunen 7, Scrubb 16, Filloy 7, D'Ercole, Rich 11, Fesenko n.e. N'Diaye 6, Parlato n.e. All. Sacripanti.

Arbitri: Cmikiewicz, Bijedic e Kalpakas.

Note: parziali 21/19 - 39/40 - 57/57. Tiri liberi: Telekom 18/20, Sidigas 10/13. Tiri da due punti: Telekom 17/32, Sidigas 17/38. Tiri da tre punti: Telekom 9/26, Sidigas 10/35.  Rimbalzi: Telekom 44, Sidigas 37.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com