www.giornalelirpinia.it

    23/06/2018

Europe Cup/La Sidigas pareggia con Utena, la qualificazione si decide al PalaDelMauro

E-mail Stampa PDF

FesenkoUTENA – Ancora un pareggio per la Sidigas Scandone Avellino che in terra di Lituania fa 77-77 in casa della Juventus Utena nei quarti di finale di Europe Cup. Per la squadra di Sacripanti il discorso qualificazione è rinviato alla gara di ritorno in programma mercoledì prossimo al PaladelMauro. In aggiornamento…

La Sidigas Avellino è diventata abbonata a i pareggi da quando sta disputando la Fiba Europe Cup. Infatti, dopo aver pareggiato la gara di andata degli ottavi contro il Tsmoki Minsk, oggi è arrivato un altro pareggio in Lituani contro la Juventus Utena nel match di andata dei quarti di finale. 77 pari il punteggio al termine dei primi 40’, con la qualificazione che quindi sarà decisa mercoledì prossimo nel match di ritorno in programma al Paladelmauro.

Per passare alle semifinali, alla Sidigas basterà vincere, anche di un solo punto, un risultato che potrà essere centrato da Leunen e compagni, che anche oggi hanno dimostrato di poter vincere, nonostante il solito inizio in salita. Anche perché bisogna sottolineare che il risultato finale è stato influenzato dalla differenza dei falli, visto che la terna arbitrale ne ha fischiati ben 24 contro Avellino, e soli 14 contro i lituani, che hanno tirato 22 tiri liberi, il doppio di quelli degli irpini. Ma la Sidigas deve recriminare anche sul suo ormai consueto inizio molle in difesa, che ha consentito la fuga della Juventus sul 21 a 10 del 9', distacco poi ridotto al 21 a 14 del 10’ con i quattro punti in fila di Wells. L’inizio della seconda frazione vede la Sidigas scivolare nuovamente al – 11 (25 a 14), ma la reazione arriva immediata con un break di 0 a 14, che consente addirittura il sorpasso (25/28 al 14’). In effetti Fitipaldo e compagni hanno realizzato in poco più di 2’ gli stessi punti messi a segno nei primi 10’ di gioco. La Juventus opera il nuovo sorpasso (32/28), ma la Sidigas riesce a chiudere avanti di due punti all’intervallo lungo (36/38). Gli altri due periodi filano via in equilibrio, senza che nessuna delle due squadre riesca a prendere il sopravvento sull’avversaria. Se si eccettua il 65 a 60 del 32’, nessuna delle due contendenti riesce mai ad avere più di un possesso fino alla fine del match, che si chiude sul 77 pari. Tutto rimandato, quindi, al match di ritorno di mercoledì prossimo, nel quale chi vincerà potrà giocarsi la semifinale della coppa.

Così Sacripanti al termine del match: “Partita molto fisica, dove abbiamo pareggiato per la seconda volta in questa competizione; ci giocheremo quindi tutto ad Avellino. Siamo stati molto bravi a mantenere sempre in campo un equilibrio sia offensivo che difensivo contro una squadra temibile come Utena. Loro sono stati invece abili nel cercare di allungare sempre, servendo molto i lunghi: noi abbiamo provato a togliergli il tiro da tre, con risultati ottimi nei primi venti minuti e leggermente peggiori negli ultimi due quarti, ma siamo riusciti tuttavia a mantenere una gestione abbastanza equilibrata della gara”.

Il tabellino del match:

JUVENTUS UTENA - SIDIGAS AVELLINO 77 - 77

Juventus: Gaines 18, Bickauskis, Ireland n.e. Siksnius 11, Samenas n.e. Guscikas 5, Korniyenko 15, Buterlevicius 13, Dendy, Kupsas 15. All. Urbonas .

Sidigas: Zerini, Wells 17, Fitipaldo 8, Fucci n.e. Lawal 2, Leunen 8, Scrubb 8, Filloy 5, D'Ercole 3, Rich 11, Fesenko 15, Parlato n.e. All. Sacripanti.

Arbitri: Glisic, Bijedic e Kalpakas.

Note: parziali 21/14 - 36/38 - 60/60. Tiri liberi: Juventus 17/22, Sidigas 9/11. Tiri da due punti: Juventus 24/47, Sidigas 25/43. Tiri da tre punti: Juventus 4/16, Sidigas 6/22. Rimbalzi: Juventus 40, Sidigas 34.

Sidigas, al via la prevendita per la gara di ritorno contro Juventus Utena - Il match di ritorno dei quarti di finale di Fiba Europe Cup contro Juventus Utena avrà luogo mercoledì 28 marzo alle ore 20.30 presso il PalaDelMauro di Avellino, diretta sul canale YouTube ufficiale della competizione europea. La società informa che a partire da oggi 21 marzo ha preso il via la prevendita dei tagliandi per la suddetta gara, esclusivamente presso il botteghino sito al PalaDelMauro. I vecchi abbonati alla Basketball Champions League potranno esercitare il diritto di prelazione sul proprio posto fino a sabato 24 marzo ed avranno inoltre diritto ad acquistare il tagliando ad un prezzo ridotto, presentando la tessera (della Basketball Champions League o della “Formula Gold”) al momento dell’acquisto. Sarà comunque possibile per tutti i tifosi acquistare i posti liberi.

Questi i prezzi per gli abbonati: Curve Sud\Nord: 3,00€; Distinti: 7,00€; Tribune Superiori Montevergine\Terminio: 10,00€; Tribune Inferiori Montevergine\Terminio: 20,00€; Tribune Vip Montevergine\Terminio: 50,00€; Questi i prezzi per i non abbonati: Curve Sud\Nord: 7,00€; Distinti: 10,00€; Tribune Superiori Montevergine\Terminio: 15,00€; Tribune Inferiori Montevergine\Terminio: 25,00€; Tribune Vip Montevergine\Terminio: 70,00€.

La vendita presso la biglietteria avverrà nei seguenti giorni ed orari: da lunedì a sabato dalle ore 16.00 alle ore 19.00 e mercoledì dalle ore 17.00 fino all’inizio del match; domenica 25 marzo sarà possibile esclusivamente acquistare i tagliandi per la gara casalinga contro EA7 Emporio Armani Milano. La prelazione per gli abbonati scadrà sabato 24 marzo, ciononostante lunedì 26 e martedì 27 marzo sarà comunque possibile per i possessori della tessera usufruire dello sconto loro riservato. Il giorno della gara non sarà possibile invece beneficiare di tale sconto. A partire da martedì 27 marzo sarà infine possibile acquistare i tagliandi presso i consueti rivenditori Go2 (il cui elenco è disponibile al sito www.go2.it) oppure online collegandosi al sito www.boxol.it a partire da domenica fino alle 13:00 di mercoledì 28 marzo. La Sidigas Avellino, infine, informa che al momento dell’acquisto sarà consegnato per ciascun tagliando un biglietto valevole per lotteria di Pasqua, che avverrà in occasione del match casalingo del 28 marzo contro Juventus Utena. Per l’estrazione, che si effettuerà durante l’intervallo della partita, la Società metterà in palio i seguenti premi:

1° Premio: 1 canotta da gioco (versione campionato) Sidigas Avellino autografata;

2° Premio: 1 Zaino Sidigas Avellino;

3° Premio: 1 Sciarpa ufficiale Sidigas Avellino.

Inoltre, presentando il biglietto dell’estrazione, si avrà la possibilità di ottenere uno sconto del 25% fino all’8 aprile 2018 su tutti i prodotti ufficiali Sidigas Avellino presso lo store “Sportizzare”, sito a Mercogliano, e presso il “Sidigas Basket Store”, adiacente alla Tribuna Terminio del PalaDelMauro.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com