www.giornalelirpinia.it

    22/08/2018

Europe Cup, la Sidigas soffre ma batte il Bakken Bears

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Basket5_bakken_sidiga.jpgAVELLINO – Va alla Sidigas Avellino la prima semifinale di Europe Cup contro i danesi del Bakken Bears. La squadra di Sacripanti, pur  soffrendo nel finale, è riuscita a conquistare la vittoria con punteggio di 75-72. Tutto si decide ora nel match di ritorno in programma in Danimarca tra una settimana. In aggiornamento…

La Sidigas Avellino si impone per 75 a 72 nel match di andata della semifinale della Fiba Europe Cup contro il Bakken Bears. I danesi, sotto per oltre 30’, offrono una discreta resistenza, riuscendo a recuperare, negli ultimi minuti del match, quasi tutto il vantaggio accumulato dagli avellinesi. Alla Sidigas non sono bastati i 28 punti di Rich (5/10 da due e 5/9 da tre punti), al quale ha risposto il senegalese Diouf con 26 punti (8/11 da due e 2/2 da tre punti), che ha rappresentato un rebus irrisolto per la difesa irpina, incapace di arginare le giocate del lungo avversario, che ha colpito dai quattro metri, ma anche dalla lunga distanza. Eppure la Sidigas ha controllato il match nel primo periodo, terminato sul 15 pari, per poi allungare nella seconda frazione, che si è chiusa sul + 6 (37/31). La squadra di Sacripanti è in grado di produrre il massimo sforzo all’inizio del terzo periodo, grazie anche ad un buon Fesenko, che si fa valere nell'area avversaria schiacciando a canestro i palloni forniti dai compagni. Lawal, dalla lunetta, realizza i tiri liberi che portano la Sidigas al massimo vantaggio (52/38 al 26'), con i danesi che cercano di ricucire il distacco al 28' (57/50. Al 30', però, la Scandone è ancora avanti di 13 lunghezze (65 a 52), dopo le triple di Filloy e di D'Ercole. Avellino ribatte colpo su colpo ai tentativi di rimonta degli ospiti, che al 36' devono ancora recuperare 12 lunghezze (72/60). Ma nei minuti finali la Sidigas commette troppi errori in attacco, consentendo il recupero da parte dei danesi che, con Jukic, sbagliano addirittura la tripla del pareggio sulla sirena finale. Mercoledì prossimo il match di ritorno ad Aarhus, dove la Sidigas dovrà difendere i tre punti di vantaggio per cercare di accedere alla finale di Fiba Europe Cup.

Così Sacripanti al termine del match: “C’è un po’ di rammarico per non aver chiuso con 8/10 punti di distacco una partita che per 30’ abbiamo dominato in maniera abbastanza consistente. Loro sono molto forti, hanno grande atletismo e in particolar modo Diouf con i suoi 26 punti ci ha fatto molto male: dovremo trovare rimedio ai suoi short roll e pick and pop con cui ha realizzato ottimi canestri. Abbiamo mostrato una buona pallacanestro nei primi 30’, muovendo tanto la palla, ma negli ultimi 10’ siamo incappati in diverse disattenzioni: offensivamente parlando abbiamo avuto un calo, ci è mancata la lucidità finale e dovremo lavorare per ovviare a questo aspetto. Abbiamo vinto di 3 punti e dobbiamo ragionare come abbiamo fatto nelle due precedenti gare, quando abbiamo invece pareggiato. Faremo il possibile per andare in Danimarca e vincere, lavorando sugli aspetti che ci hanno fatto male oggi. Sarà difficile, perché giocheremo in un palazzetto che vorrà la finale: è sold out da tempo, ma proveremo a strappare la finale con tutte le nostre forze”.

Il tabellino del match:

SIDIGAS AVELLINO - BAKKEN BEARS 75 - 72

Sidigas: Zerini 3, Wells 7, Fitipaldo, Fucci n.e. Lawal 6, Leunen 2, Scrubb 9, Filloy 3, D'Ercole 6, Rich 28, Fesenko 11, Parlato n.e. All. Sacripanti.

Bakken: Darboe 11, Akoon-Purcell 8, Pedersen 3, Wiggins 1, Jukic 9, Iversen n.e. Diouf 26, Crockett 4, Sahlertz, Christoffersen 2, Bishop 5, Laerke 3. All. Bishop.

Arbitri: Ciulin, Cmikiewicz e Nikolic.

Note: parziali 15/15 - 37/31 - 6%/52. Spettatori 2.000 per un incasso di euro 18.000. Tiri liberi: Sidigas 11/17, Bakken 7/8. Tiri da due punti: Sidigas 17/31, Bakken 19/44. Tiri da tre punti: Sidigas 10/24, Bakken 9/24. Rimbalzi: Sidigas 30, Bakken 40.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com