www.giornalelirpinia.it

    26/08/2019

Un giorno per la nostra città, l’Us Avellino incontra le mamme e i bambini del Moscati

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Calcio2_b_solida.jpgAVELLINO – La Serie B ConTe.it si mobilita e passa un giorno insieme ai bambini della propria città. Riprende oggi, con il tema “I bambini, le giovani mamme, le giovani donne: il rispetto per il futuro e i valori da recuperare”, la terza stagione di Un giorno per la nostra città, progetto della Lega B. L’iniziativa prevede che ognuna delle 22 società, con i propri calciatori, allenatori, dirigenti, dedichi un giorno al mese alla propria comunità, da ottobre a marzo.

La prima data - si legge in un comunicato dell'Us Avellino - è per le mamme, le donne, i bambini, sorgenti di vita, protagoniste della scena quotidiana e frutti preziosi da difendere e proteggere dalle violenze comuni, non solo fisiche. L’U.S. Avellino, con una sua rappresentanza, dalle ore 18 di oggi, sarà presente presso il reparto di pediatria dell’ospedale “Moscati” di Avellino dove farà visita ai bimbi e alle loro mamme, donando loro un sorriso, oltre a distribuire gadget biancoverdi.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com